Serve assistenza?
02 55 55 5

Cos’è e come funziona Yellow Advice di CheBanca!

4 ago 2017 | 2 min di lettura | Pubblicato da Daniela D.

trading_news_yellow_advice_di_chebanca_cos_e_come_funziona

Gestire i risparmi e pensare a come farli fruttare può creare molta indecisione se non si hanno gli strumenti e le conoscenze sufficienti per muoversi con sicurezza tra i prodotti di investimento. Per capire quali sono le soluzioni più adatte al proprio profilo finanziario, in base non solo agli importi a disposizione ma anche alla personale propensione al rischio, l’ideale è affidarsi a servizi di consulenza specializzati, orientati possibilmente alla massima trasparenza.

In quest’ottica CheBanca! propone Yellow Advice, un servizio multicanale e personalizzato pensato per accompagnare il cliente nella definizione dei propri obiettivi finanziari e delle strategie di investimento più indicate in base al profilo di rischio. Come tutte le proposte CheBanca! Yellow Advice abbina alla praticità della comunicazione a distanza, on line e via telefono, la possibilità di chiedere assistenza diretta alla filiale più vicina. In particolare poi, trattandosi di un servizio di consulenza, la banca mette a disposizione del cliente un advisor incaricato di seguirlo nelle sue scelte finanziarie e nel controllo ed eventuale ribilanciamento del portafoglio. Yellow Advice prevede un report periodico completo dei prodotti di investimento scelti e la piattaforma consente di gestire e movimentare le risorse anche in totale autonomia.

Per accedere al servizio di consulenza non è necessario essere già clienti CheBanca! Avendo una disponibilità di almeno 20.000 euro in liquidità o come controvalore di Fondi o Sicav sarà sufficiente inviare richiesta di apertura di un Dossier Yellow Advice. Compilando i questionari messi a disposizione il cliente fornisce alla banca le informazioni necessarie a creare una proposta di investimento personalizzata, che potrebbe avere come obiettivo la crescita del capitale o l’integrazione del reddito del richiedente. Non sono previste spese di apertura né di chiusura. Sul servizio è calcolata una commissione annua dello 0,3%, che viene applicata al controvalore di mercato delle risorse presenti sul dossier, polizze incluse, sommate alla liquidità disponibile. La commissione ha comunque un tetto massimo fissato a 2.000 euro annui, viene calcolata trimestralmente e addebitata a fine anno. Sulle somme depositate sul Conto Liquidità del Dossier Yellow Advice è riconosciuto un tasso creditore annuo dello 0,50% lordo.

Risparmio e Investimento
Risparmio e Investimento

Offerte confrontate

Inizia a cimentarti nel trading e confronta in pochi secondi le migliori piattaforme per investire.

Trading online

Confronta le migliori piattaforme

Piattaforme trading

Ultime notizie Trading

pubblicato il 25 marzo 2024
Vendere le criptovalute senza problemi con il fisco: ecco come fare

Vendere le criptovalute senza problemi con il fisco: ecco come fare

Alla luce del sempre crescente numero di operazioni di trading con Bitcoin, Ethereum e criptovalute, le autorità italiane hanno introdotto normative per la loro tassazione al fine di chiarire il quadro normativo fino ad ora nebuloso. L’Italia ha deciso di colmare almeno parzialmente questo vuoto normativo con la legge di bilancio 2023.
pubblicato il 13 marzo 2024
Nuovi ETF sul Bitcoin: gli aggiornamenti dal mondo delle criptovalute

Nuovi ETF sul Bitcoin: gli aggiornamenti dal mondo delle criptovalute

Gli appassionati di trading hanno certamente notato che la finanza istituzionale ha iniziato a guardare con occhio diverso le criptovalute. I nuovi ETF sul Bitcoin di grandi player come BlackRock e Fidelity Investments e altre società hanno superato i 16 miliardi di dollari di asset in gestione dal loro lancio all'inizio di gennaio.
pubblicato il 15 febbraio 2024
ETF sì o no? Le ultime notizie dal mondo delle criptovalute

ETF sì o no? Le ultime notizie dal mondo delle criptovalute

Investire in ETF può essere una mossa vincente? Scopriamo le ultime notizie sul mondo del trading.
pubblicato il 29 gennaio 2024
Gli investimenti in criptovalute degli italiani

Gli investimenti in criptovalute degli italiani

Autorevoli agenzie di stampa hanno diffuso i risultati di sondaggi dell'Osservatorio Blockchain and Web3 della School of Management del Politecnico di Milano secondo i quali quasi quattro milioni di italiani hanno dichiarato di effettuare trading di bitcoin e di possedere criptovalute.
© 2024 Facile.it
Tutti i diritti riservati
Facile.it è un servizio offerto da Facile.it S.p.A. con socio unico • Via Sannio, 3 - 20137 Milano • P.IVA 07902950968

Nel mercato assicurativo i principali metodi di pagamento accettati sono:

Payment LogoPayment LogoPayment LogoPayment LogoPayment LogoPayment Logo

Ricorda: nel mercato assicurativo NON è previsto come metodo di pagamento l'utilizzo di ricariche postepay e pagamenti intestati a persone fisiche.

Navigazione sicura:

Navigazione sicuraNavigazione sicura

Il servizio di intermediazione assicurativa di Facile.it è gestito da Facile.it Broker di assicurazioni S.p.A. con socio unico, broker assicurativo regolamentato dall'IVASS ed iscritto al RUI in data 13/02/2014 con numero B000480264 • P.IVA 08007250965 • PEC PEC

Il servizio di mediazione creditizia per i mutui e per il credito al consumo di Facile.it è gestito da Facile.it Mediazione Creditizia S.p.A. con socio unico, iscrizione Elenco Mediatori Creditizi OAM numero M201 • P.IVA 06158600962

Il servizio di comparazione tariffe (luce, gas, ADSL, cellulari, conti e carte) ed i servizi di marketing sono gestiti da Facile.it S.p.A. con socio unico • P.IVA 07902950968