Serve assistenza?
02 55 55 5

Fondo Nazionale di Garanzia

Istituito dalla Legge numero 1 del 1991 con l'obiettivo di proteggere le operazioni di investimento, il Fondo Nazionale di Garanzia indennizza gli investitori in caso di mancata restituzione integrale o parziale degli strumenti finanziari detenuti.

Trova la migliore piattaforma per te
Trova la migliore piattaforma per te

Il Fondo opera, pertanto, a garanzia dei crediti che derivano dalla prestazione dei servizi di investimento: ad essere tutelati dal Fondo sono le obbligazioni, i pronto conto termine, i titoli di Stato e tutti gli altri strumenti finanziari che, per intrinseca natura, non sono immuni dal rischio di mancata restituzione del capitale.

Aderenti al Fondo sono i soggetti autorizzati a prestare servizi di investimento, le banche e le imprese di investimento non comunitarie che prestano attività di investimento in Italia e, limitatamente all'attività svolta in Italia, le succursali di banche e di imprese di investimento comunitarie abilitate alla prestazione di servizi di investimento. L'indennizzo è operativo nei casi di liquidazione coatta, di fallimento o di concordato preventivo dei soggetti stessi.

Da non confondere con il Fondo Interbancario di Tutela dei Depositi, il Fondo Nazionale di Garanzia indennizza gli investitori per i crediti derivanti dalla prestazione dei servizi di investimento, purché tali crediti risultino iscritti allo stato passivo e siano stati riconosciuti in via definitiva dagli organi della procedura concorsuale. Il limite massimo dell'indennizzo è pari a ventimila euro: nel caso di operazioni di investimento congiunte di due o più investitori, i crediti si presumono ripartiti in proporzioni eguali tra gli investitori.

Al fine di ottenere l'indennizzo, gli investitori devono presentare al Fondo un'apposita istanza, recante l'indicazione dell'importo dei crediti ammessi allo stato passivo per i quali viene richiesto l'indennizzo e la dichiarazione se l'ammissione dei crediti sia stata o meno oggetto di opposizione. L'indennizzo viene corrisposto a mezzo bonifico bancario con accredito sul conto corrente indicato dall'investitore.

Trova la migliore piattaforma per te

Offerte confrontate

Inizia a cimentarti nel trading e confronta in pochi secondi le migliori piattaforme per investire.

Trading online

Confronta le migliori piattaforme

Piattaforme trading
© 2024 Facile.it
Tutti i diritti riservati
Facile.it è un servizio offerto da Facile.it S.p.A. con socio unico • Via Sannio, 3 - 20137 Milano • P.IVA 07902950968

Nel mercato assicurativo i principali metodi di pagamento accettati sono:

Payment LogoPayment LogoPayment LogoPayment LogoPayment LogoPayment Logo

Ricorda: nel mercato assicurativo NON è previsto come metodo di pagamento l'utilizzo di ricariche postepay e pagamenti intestati a persone fisiche.

Navigazione sicura:

Navigazione sicuraNavigazione sicura

Il servizio di intermediazione assicurativa di Facile.it è gestito da Facile.it Broker di assicurazioni S.p.A. con socio unico, broker assicurativo regolamentato dall'IVASS ed iscritto al RUI in data 13/02/2014 con numero B000480264 • P.IVA 08007250965 • PEC PEC

Il servizio di mediazione creditizia per i mutui e per il credito al consumo di Facile.it è gestito da Facile.it Mediazione Creditizia S.p.A. con socio unico, iscrizione Elenco Mediatori Creditizi OAM numero M201 • P.IVA 06158600962

Il servizio di comparazione tariffe (luce, gas, ADSL, cellulari, conti e carte, noleggio a lungo termine) ed i servizi di marketing sono gestiti da Facile.it S.p.A. con socio unico • P.IVA 07902950968