Serve assistenza?
02 55 55 5

Il canone Rai rimane in bolletta: come fare disdetta

23 gen 2023 | 2 min di lettura | Pubblicato da Flavio S.

pay_tv_news_il_canone_rai_torna_in_bolletta_a_gennaio_come_fare_disdetta

I richiami dell’Unione Europea per l’eliminazione del canone Rai dalla bolletta della Luce non avranno effetto e, almeno per il 2023, l’imposta sulla TV pubblica si continuerà a pagare insieme alle fatture dell’energia elettrica.

Anche se ritenuto dall’UE un onere improprio, il canone Rai torna in bolletta a gennaio: ecco quali sono le esenzioni con cui richiedere la disdetta.

Scopri di più su Facile.it, leader nel confronto di offerte pay tv.

Pay TV: migliori offerte per TV e streaming
Pay TV: migliori offerte per TV e streaming

Canone Rai in bolletta

Nonostante l’anno scorso si sia parlato molte volte della possibilità che il canone Rai fosse tolto dalla bolletta della Luce, per il 2023 non ci saranno cambiamenti.

Gli italiani vedranno quindi addebitata l’imposta in dieci rate da nove euro, oppure in cinque rate da 18 euro sulla loro bolletta dell'elettricità.

Le esenzioni

Se da un lato non è cambiata la modalità di pagamento, allo stesso modo restano valide le esenzioni per determinate categorie, andiamo quindi a scoprire quali sono.

  • Naturalmente chi non possiede una televisione non è tenuto a pagare il canone Rai, tuttavia per usufruire dell’esonero è necessario scaricare dal sito dell’Agenzia delle Entrate il modulo di dichiarazione sostitutiva
  • Anche gli over 75 hanno diritto all’esonero, a patto che il reddito annuale, proprio e di un eventuale coniuge, non superi gli 8.000 euro; inoltre, non devono essere presenti altri conviventi che possiedano un reddito proprio, ad esclusione dei badanti, dei collaboratori domestici o colf. Chi compie 75 anni entro il 31 gennaio usufruisce dell’esenzione completa, mentre per chi festeggia il compleanno fra il 1° febbraio ed il 31 luglio potrà sfruttarla solo dal secondo semestre. La richiesta di esonero va presentata solo la prima volta
  • Anche i diplomatici ed i militari stranieri usufruiscono dell’esenzione del pagamento del canone Rai

Presentando una richiesta di esonero entro il 31 gennaio, l’esenzione è valida per tutto l’anno.

Mentre se l’istanza viene presentata fra il 1° febbraio ed il 30 luglio si sfrutterà l’esenzione per solo sei mesi.

Facendo invece una richiesta fra il 1° luglio 2023 ed il 31 gennaio 2024, l'esonero sarà valido per tutto l’anno prossimo.

Offerte confrontate

Confronta le tariffe Pay TV, scegli l'offerta migliore e richiedi l'attivazione on line.

Pay TV

Confronta le tariffe

Offerte Pay-tv

Ultime notizie Pay-Tv

Guide alle Pay TV

pubblicato il 8 settembre 2021
Europa League: dove vedere le partite in diretta

Europa League: dove vedere le partite in diretta

L'Europa League è la seconda competizione europea per club e ha vissuto una notevole trasformazione nel corso dell'ultimo anno. Infatti, la Uefa ha scelto di introdurre una nuova formula a 32 squadre.
pubblicato il 8 settembre 2021
Conference League: dove vedere le partite in diretta

Conference League: dove vedere le partite in diretta

La Conference League è la nuova competizione europea per club che, come importanza, viene dopo la Champions League e l'Europa League. Diverse piattaforme trasmettono le sue partite a costi contenuti.
pubblicato il 8 settembre 2021
Champions League: dove vedere le partite in diretta

Champions League: dove vedere le partite in diretta

Le partite di Champions League 2021-22 sono state protagoniste di una sfida interessante per quanto riguarda i diritti televisivi. Scoprire dove vederle può risultare importante per ogni appassionato.
pubblicato il 4 settembre 2021
Serie B: dove vedere le partite del campionato di calcio in diretta

Serie B: dove vedere le partite del campionato di calcio in diretta

È da poco cominciato il nuovo campionato di calcio e se vi interessa guardare le partite della serie B e non perdervi nemmeno un appuntamento, vi sono diverse piattaforme di streaming che le trasmettono in diretta. Per guardare la serie B, potete scegliere tra diverse piattaforme, vediamo insieme quali sono i costi per l'abbonamento e quali sono le gare trasmesse.

Operatori Pay TV

Scopri le informazioni societarie degli operatori Pay TV, con le offerte disponibili.

© 2024 Facile.it
Tutti i diritti riservati
Facile.it è un servizio offerto da Facile.it S.p.A. con socio unico • Via Sannio, 3 - 20137 Milano • P.IVA 07902950968

Nel mercato assicurativo i principali metodi di pagamento accettati sono:

Payment LogoPayment LogoPayment LogoPayment LogoPayment LogoPayment Logo

Ricorda: nel mercato assicurativo NON è previsto come metodo di pagamento l'utilizzo di ricariche postepay e pagamenti intestati a persone fisiche.

Navigazione sicura:

Navigazione sicuraNavigazione sicura

Il servizio di intermediazione assicurativa di Facile.it è gestito da Facile.it Broker di assicurazioni S.p.A. con socio unico, broker assicurativo regolamentato dall'IVASS ed iscritto al RUI in data 13/02/2014 con numero B000480264 • P.IVA 08007250965 • PEC PEC

Il servizio di mediazione creditizia per i mutui e per il credito al consumo di Facile.it è gestito da Facile.it Mediazione Creditizia S.p.A. con socio unico, iscrizione Elenco Mediatori Creditizi OAM numero M201 • P.IVA 06158600962

Il servizio di comparazione tariffe (luce, gas, ADSL, cellulari, conti e carte, noleggio a lungo termine) ed i servizi di marketing sono gestiti da Facile.it S.p.A. con socio unico • P.IVA 07902950968