02 55 55 5 Lun-Sab 9.00-21.00

Vernice antigraffio

In virtù delle ultime innovazioni tecnologiche è possibile proteggere la carrozzeria e il telaio delle automobili da piccoli graffi accidentali dovuti da diverse cause. Questo avviene utilizzando la vernice antigraffio.

Negli ultimi anni sono stati fatti enormi passi avanti grazie allo sviluppo della cosiddetta nanotecnologia. Per quanto riguarda il comparto automobilistico con particolare riferimento alla carrozzeria, è stato possibile sviluppare una innovativa vernice conosciuta in gergo come vernice antigraffio capace di proteggere in maniera efficace la carrozzeria e l'intero telaio dell'automobile. Questo risultato è frutto di attenti studi nel settore che, attraverso diverse sperimentazioni, hanno permesso di ottenere una vernice capace di resistere al meglio ai piccoli urti che solitamente causano graffi più o meno visibili e particolarmente fastidiosi.

La vernice antigraffio garantisce, dunque, maggiore protezione alla carrozzeria di un'automobile grazie ad un processo di lavorazione che prevede l'utilizzo di milioni di particelle ceramiche appositamente trattate in un forno, all’interno del quale tendono ad indurirsi per formare un reticolo estremamente compatto.

Sfruttando le loro caratteristiche chimiche si riesce a realizzare una struttura in cui le particelle si legano tra di loro in maniera autonoma offrendo così una rete fitta, molto solida e soprattutto uniforme. La vernice antigraffio può essere una soluzione ottimale per quanti vogliono proteggere la propria automobile e può essere richiesta sia al momento dell'acquisto e sia presso un’autocarrozzeria specializzata.

Vota la voce del glossario:
Valutazione media: 3,4 su 5 (basata su 6 voti)

Chiediamo ai nostri utenti di valutare il servizio sulla base della sua accessibilità, funzionalità e semplicità. Il dato riflette le valutazioni date dagli utenti del web, che non necessariamente hanno fruito del servizio valutato. Facile.it non modifica le valutazioni dei singoli e non ne limita l’espressione. Il dato aggiornato è aggiornato al 25/11/2020

*Insufficiente, **Sufficiente, ***Medio, ****Buono, *****Ottimo