02 55 55 111 Lun-Sab 9.00-21.00

Aumentano i rendimenti dei conti deposito vincolati

pubblicato da il 30 agosto 2019
Aumentano i rendimenti dei conti deposito vincolati

Molti italiani scelgono di depositare e investire il proprio denaro in un conto deposito per proteggerlo dalle spese e farlo fruttare nel tempo. Non c’è momento ideale come il 2019 per richiedere ad una banca l’apertura di questo prodotto, perché a quanto pare l’anno si profila come molto remunerativo. I rendimenti dei conti vincolati infatti sono in aumento, e la buona notizia è che per ottenere i frutti del deposito non serve aspettare anni.

Il vicolo sul conto deposito, che implica l’impossibilità di disporre della somma se non accrescendola tramite versamenti dal conto corrente, può essere di pochi mesi, di un anno, di due anni o superiore.

Attualmente i conti vincolati a 1 anno offrono un + 1 per cento di rendimento, che tradotto significa poter ottenere la restituzione della somma accresciuta degli interessi remunerativi dopo soli 12 mesi. La notizia è del quotidiano Il Corriere, che illustra agli interessati i vantaggi di un conto deposito e le circostanze che hanno portato all’aumento della remunerazione.

I rendimenti dei titoli di Stato restano attualmente nulli, per questo motivo alcune banche hanno deciso di spronare e favorire gli investimenti in conto deposito tramite l’aumento dei tassi d’interessi versati sulle somme vincolate. L’iniziativa riguarda diversi istituti, tra cui Banca Farmafactoring, Banca Sistema e CheBanca!. La prima ha innalzato il tasso all’1,10 per cento lordo sui prodotti vincolati a 1 anno, la seconda invece ha innalzato il tasso all’1,15 per cento sui prodotti vincolati a 1 anno e all’1 per cento per cento sui prodotti vincolati a 18 mesi.

Il vantaggio non riguarda però solo i rendimenti, perché tanto Banca Farmafactoring quanto Banca Sistema esonerano i propri clienti dal pagamento dell’imposta di bollo gravante sui depositi, che ammonta allo 0,20 per cento annuale sulle giacenze. Anche CheBanca! offre tassi promozionali. L’istituto propone un tasso lordo promozionale dell’1 per cento a chi apre un conto deposito entro il prossimo 30 settembre e lo vincola ad almeno 6 mesi.

Migliori Conti Deposito del mese

Banca:Igea Banca
Prodotto:Conto Deposito BIT
  • Tasso lordo1,30 %
  • Spese chiusura€ 0,00
  • Spese apertura€ 0,00
  • Imposta bollo0,00 % annuo sul totale
  • AperturaOnline
  • Vincolato
Guadagno netto € 192,93
Banca:Banca Valsabbina
Prodotto:Conto Twist
  • Tasso lordo1,05 %
  • Spese chiusura€ 0,00
  • Spese apertura€ 0,00
  • Imposta bollo0,20 % annuo sul totale
  • AperturaOnline
  • Vincolato
Guadagno netto € 115,72
Banca:Widiba
Prodotto:Conto Widiba
  • Tasso lordo0,80 %
  • Spese chiusura€ 0,00
  • Spese apertura€ 0,00
  • Imposta bollo0,20 % annuo sul totale
  • AperturaOnline
  • Vincolato
Guadagno netto € 78,61
*Le tabelle riportano a titolo esemplificativo la struttura del sito. Per tutte le offerte poste in comparazione clicca sul tasto vai e ottieni tutte le informazioni necessarie per valutare la proposta adatta alle tue esigenze Scegli il miglior conto deposito

Conti Deposito: trova il più vantaggioso Confronto CONTI »

Offerte confrontate

Confronta gratuitamente i conti delle banche operanti in Italia e trova il conto corrente o il conto deposito più vantaggioso.

Guide ai conti

Guide Conti