02 55 55 1600 Lun-Sab 9.00-21.00

Quanto costa mantenere un'auto annualmente

Quanto costa mantenere un'auto annualmente
Le 3 cose da sapere:
  • Può essere previsto un costo per il passaggio di prorietà
  • Non dimenticarti delle spese di manutenzione auto
  • Scegli un'assicurazione auto conveniente

Per mantenere un'auto, è necessario disporre di risorse finanziarie quantomeno sufficienti. Le spese per la macchina sono una delle voci più influenti per ciascuna famiglia, dato che una vettura nasconde diversi esborsi economici. Ma quanto costa mantenere un'auto annualmente? Scopriamolo insieme, verificando le principali voci in capitolo e cercando di arrivare ad una cifra che possa avvicinarsi alla realtà.

Sommario:

Spese per la macchina: l'acquisto dell'auto

La prima voce da tenere in considerazione quando si pensa al costo del mantenimento della propria automobile riguarda semplicemente il suo acquisto. Quest'ultimo può dipendere da diversi fattori, come ad esempio la scelta di acquistare una vettura nuova o usata, o magari la decisione di affidarsi a varie promozioni, come quelle che puoi trovare su Facile.it per l'acquisto della tua nuova auto.

Nel caso in cui venga richiesto un pagamento rateizzato, il costo finale deve essere comprensivo anche di eventuali interessi. Inoltre, bisogna aggiungere il prezzo relativo al passaggio di proprietà, che prevede importi fissi dettati dal bollo per il PRA, gli emolumenti ACI e la carta di circolazione, e altri variabili derivanti dalla residenza e dall'agenzia di pratiche auto presso la quale ci si iscrive. Una valida alternativa all'acquisto, è la possibilità di richiedere un'auto con noleggio a lungo termine.

Costo annuo assicurazione RCA

L'assicurazione RC Auto ha a sua volta una certa incidenza sul costo annuale di un'automobile. Tale parametro ha una rilevanza pari al 25% sul prezzo totale e dipende a sua volta da una serie di elementi. Tra questi, vanno segnalati l'essere o meno neopatentati, l'età, la chance di aderire al Decreto Bersani, la regione nella quale si risiede. Concentrandoci su quest'ultimo fattore, si può avere una differenza di spesa davvero enorme. Infatti, ad esempio, in Campania si spende in media un'assicurazione RCA pari a poco meno di 1000 euro, mentre in Basilicata e in Sardegna si scende a circa 300 euro all'anno. La regione più conveniente in assoluto, in base a varie ricerche, sembra essere attualmente il Friuli-Venezia Giulia con una spesa media al di sotto dei 200 euro annuali.

Spesa annua bollo auto

Il bollo auto corrisponde alla tassa di proprietà che va versata su base annuale. La sua entità dipende dalla quantità di cavalli erogata dalla vettura alla quale è associato e dalla regione di residenza di chi deve pagarlo. La sua influenza sul costo di mantenimento annuale dell'auto è pari a circa il 10%, con una spesa media che è generalmente compresa fra i 150 e i 200 euro annuali.

Costo manutenzione auto

Un'altra voce che incide in maniera sensibile sui costi relativi ad una vettura riguarda senz'altro il costo di manutenzione dell'auto. In tale ambito, la spesa complessiva dipende prima di tutto dallo stato del veicolo, dall'anno di immatricolazione al chilometraggio percorso. La cifra spesa varia di auto in auto, ma in media vengono spesi circa 1000 euro per fare in modo che un mezzo meccanico del genere continui a funzionare al meglio per un lungo arco di tempo.

Altri costi mantenimento auto: il carburante

Anche l'esborso economico relativo al rifornimento di carburante ha una sua effettiva rilevanza. Tuttavia, un bilancio preciso non può essere tracciato neanche in questa circostanza, dato che sono troppe le variabili da tenere in considerazione. Dalla cilindrata della vettura al tipo di alimentazione (benzina, diesel, GPL o metano), dalla localizzazione geografica al tipo di compagnia che eroga il servizio, senza dimenticare i consumi medi, la forbice può oscillare molto. In generale, ci si può aggirare sui 100 euro medi mensili.

Quanto costa mantenere un'auto: esempio concreto di calcolo spese annuali auto

In conclusione, scoprire quanto costa mantenere un'auto in maniera universale è pressoché impossibile, dato che bisogna tenere in considerazione una quantità imprecisata di parametri. Per esempio, per una vettura di media cilindrata con un chilometraggio di circa 10 mila chilometri all'anno, si possono spendere circa 650 euro al mese. La cifra può diminuire nel caso in cui si riesca a risparmiare sul parcheggio, sui pedaggi autostradali, su eventuali multe e sulla manutenzione generale.

A questo punto, una volta fatti i calcoli, si potrà sapere se conviene acquistare la macchina, o se piuttosto non conviene valutare il noleggio a lungo termine dell'auto, nella cui rata sono già inclusi assicurazione, manutenzione ordinaria ed interventi straordinari. 

 

Offerte del mese

  • noleggio lungo termine FIAT 500
    FIAT 500 1.0 70cv
    € 209 da € 199 al mese iva incl.
    • 100.000 km inclusi
    • Ibrida
    • Manuale
  • noleggio lungo termine FIAT Panda
    FIAT Panda 1.0 FireFly 70cv S&S Hybrid
    € 269 da € 205 al mese iva incl.
    • 45.000 km inclusi
    • Ibrida
    • Manuale
  • noleggio lungo termine VOLKSWAGEN T-Cross
    VOLKSWAGEN T-Cross 1.0 TSI
    € 299 da € 259 al mese iva incl.
    • 45.000 km inclusi
    • Benzina
    • Manuale
  • noleggio lungo termine VOLKSWAGEN Polo
    VOLKSWAGEN Polo 1.0 TSI
    € 359 da € 279 al mese iva incl.
    • 45.000 km inclusi
    • Benzina
    • Manuale

Hai mai pensato al noleggio? Vedi le OFFERTE

Offerte confrontate

Confronta le offerte di noleggio auto a lungo termine su Facile.it e risparmia sulla tua auto a noleggio. Bastano 3 minuti!

Guide al noleggio auto

Guide noleggio a lungo termine

Che fai lì fuori?

Accedi e confronta le offerte ancora più velocemente: risparmia tempo e denaro!

Accedi

oppure