Serve assistenza?
02 55 55 1600
mano che fa rifornimento diesel
3 cose da sapere:
  1. 1

    Il diesel ha un futuro ancora incerto.

  2. 2

    Le normative sulle emissioni inquinanti si fanno sempre più rigide.

  3. 3

    E' vantaggioso per chi percorre lunghe distanze o ha bisogno di un veicolo commerciale.

Nel 2024, l'acquisto di un'auto diesel è diventato un vero e proprio dilemma, influenzato dalle politiche ambientali in evoluzione, dalle nuove tecnologie e dai cambiamenti nel panorama automobilistico. L'incertezza regna sovrana mentre i consumatori si chiedono se sia ancora conveniente investire in un'auto con motore diesel.

Hai mai pensato al noleggio?
Hai mai pensato al noleggio?

Lo stato attuale del Diesel

Negli ultimi anni, il diesel ha subito una significativa evoluzione nella sua percezione pubblica e nella sua valutazione da parte delle istituzioni e dei consumatori. Una volta considerato un'opzione vantaggiosa per il suo costo inferiore e l'efficienza del carburante, il diesel ha subito un brusco cambiamento nel suo status, principalmente a causa delle preoccupazioni ambientali legate alle emissioni inquinanti.

I governi di diversi paesi hanno introdotto normative più rigide sulle emissioni dei veicoli diesel, spingendo i produttori ad adottare tecnologie più pulite, come i filtri antiparticolati e i sistemi di riduzione catalitica selettiva. Tuttavia, nonostante questi miglioramenti, il diesel continua ad essere oggetto di critiche per il suo impatto sull'ambiente e sulla salute umana, specialmente nelle aree urbane dove è più diffuso. Un esempio sono le restrizioni sempre più severe nelle città italiane, con Milano e Roma che pongono delle sfide significative per i proprietari di auto diesel.

Di conseguenza, molti consumatori stanno optando per alternative più ecologiche, come i veicoli elettrici o auto ibride, contribuendo a una diminuzione della domanda di veicoli diesel. Questo cambiamento di percezione ha spinto anche le case automobilistiche a riorientare le proprie strategie di produzione verso soluzioni più sostenibili, con un'attenzione crescente verso la mobilità elettrica e altre tecnologie innovative. In sintesi, il diesel sta attraversando un periodo di transizione in cui la sua valutazione è sempre più influenzata dalle considerazioni ambientali e dalla ricerca di alternative più pulite e efficienti.

Confronto Diesel vs. Benzina vs. Alimentazioni alternative nel 2024

Il diesel, storicamente noto per la sua maggiore efficienza nei consumi rispetto alla benzina, è spesso preferito per lunghi viaggi o per veicoli adibiti a un uso intensivo grazie al suo migliore rendimento chilometrico. Tuttavia, il diesel è stato oggetto di crescente critica a causa delle sue emissioni di particolato e ossidi di azoto, che possono avere impatti negativi sulla salute umana e sull'ambiente. Dall'altra parte, la benzina è generalmente considerata più pulita rispetto al diesel e offre una migliore risposta in termini di prestazioni, ma le sue emissioni di anidride carbonica (CO2) e altri inquinanti atmosferici ne limitano l'appeal in termini di sostenibilità ambientale.

Esistono altre opzioni di alimentazione che stanno guadagnando terreno sul mercato. I veicoli elettrici alimentati da batterie o da idrogeno, ad esempio, offrono zero emissioni locali e una guida silenziosa, contribuendo a ridurre l'inquinamento atmosferico e acustico. Tuttavia, questi veicoli devono affrontare sfide come l'autonomia limitata, l'infrastruttura di ricarica ancora in fase di sviluppo e il costo iniziale più elevato rispetto ai veicoli tradizionali a combustione interna.

Per superare alcune di queste sfide, stanno emergendo soluzioni ibride che combinano motori a combustione interna con propulsione elettrica. I veicoli ibridi offrono vantaggi come una maggiore efficienza nei consumi e una riduzione delle emissioni, senza la necessità di ricarica frequente. Inoltre, i veicoli ibridi plug-in consentono agli utenti di percorrere distanze più lunghe utilizzando solo l'energia elettrica, riducendo ulteriormente l'impatto ambientale.

I vantaggi del Diesel per determinati stili di vita

Uno dei principali vantaggi del diesel risiede nella sua maggiore efficienza nei consumi rispetto alla benzina, il che lo rende particolarmente adatto per chi percorre lunghe distanze su strade extraurbane o autostrade. Questo rende il diesel una scelta popolare per coloro che viaggiano frequentemente per lavoro o per chi vive in aree rurali dove i viaggi lunghi sono comuni.

Inoltre, il diesel è spesso preferito per veicoli adibiti a un uso intensivo, come furgoni commerciali o veicoli per il trasporto merci, grazie al suo migliore rendimento chilometrico. Questo rende il diesel una scelta conveniente per le aziende e per i professionisti che dipendono dai veicoli per il loro lavoro quotidiano.

Un altro vantaggio del diesel è la sua capacità di fornire una coppia elevata a bassi regimi, il che lo rende ideale per trainare carichi pesanti o per affrontare terreni impegnativi. Di conseguenza, il diesel è spesso preferito per veicoli da lavoro come pick-up, fuoristrada e veicoli da traino.

Infine, il diesel può offrire un'opzione di guida più rilassante grazie alla sua erogazione di potenza uniforme e alla sua bassa frequenza di cambi marcia, rendendo la guida più confortevole e meno impegnativa, soprattutto su lunghe distanze.

Il futuro del Diesel secondo gli esperti

Il futuro del diesel è oggetto di dibattito tra gli esperti del settore automobilistico e ambientale. Mentre alcuni ritengono che il diesel continuerà a giocare un ruolo importante nel panorama automobilistico, specialmente per veicoli pesanti e commerciali, altri prevedono una diminuzione del suo utilizzo a causa delle crescenti preoccupazioni ambientali e delle normative sempre più rigide sulle emissioni.

Gli esperti concordano sul fatto che il diesel debba affrontare sfide significative per garantire la sua sostenibilità a lungo termine. Le normative più stringenti sull'inquinamento atmosferico stanno spingendo i produttori a sviluppare tecnologie più pulite per ridurre le emissioni nocive dei veicoli diesel, tuttavia tali miglioramenti, possono comportare costi aggiuntivi per i consumatori e i produttori.

Inoltre, la crescente domanda di veicoli elettrici e ibridi potrebbe ridurre ulteriormente la popolarità del diesel, specialmente nei segmenti dei veicoli leggeri. Le tecnologie di propulsione alternative offrono zero emissioni locali e una maggiore efficienza energetica, riducendo l'impatto ambientale e fornendo un'alternativa attraente per i consumatori consapevoli dell'ambiente.

In definitiva, il futuro del diesel dipenderà dall'equilibrio tra l'innovazione tecnologica per ridurre le sue emissioni, la domanda dei consumatori per alternative più pulite e le esigenze specifiche di settori che dipendono dal diesel per le loro operazioni.

Noleggio a Lungo Termine come soluzione pratica

In un contesto di incertezza sul futuro del diesel, il noleggio a lungo termine emerge come opzione flessibile e conveniente, consentendo agli acquirenti di evitare l'impegno non sempre fattibile per tutti, legato all'acquisto diretto.

Inoltre, esaminare la possibilità di noleggiare auto diesel usate offre un'alternativa interessante per coloro che desiderano ottimizzare i costi senza rinunciare alla praticità e alle prestazioni di un veicolo diesel.

Ecco alcune delle nostre offerte di Noleggio a lungo termine:

  • 100.000 km inclusi
  • Mild Hybrid
  • Manuale
  • 50.000 km inclusi
  • Benzina
  • Manuale
  • 100.000 km inclusi
  • Benzina
  • Manuale
  • 100.000 km inclusi
  • Mild Hybrid
  • Manuale
  • 100.000 km inclusi
  • Benzina
  • Manuale
  • 100.000 km inclusi
  • Benzina / GPL
  • Manuale
  • 100.000 km inclusi
  • Mild Hybrid
  • Manuale
  • 100.000 km inclusi
  • Benzina
  • Manuale
  • 100.000 km inclusi
  • Benzina / GPL
  • Manuale
  • 100.000 km inclusi
  • Benzina
  • Manuale

Offerte confrontate

Confronta le offerte di noleggio auto a lungo termine su Facile.it e risparmia sulla tua auto a noleggio. Bastano 3 minuti!

Guide Noleggio a lungo termine

pubblicato il 25 maggio 2024
Differenza tra leasing e finanziamento

Differenza tra leasing e finanziamento

Il mondo dell'acquisto di beni strumentali o di alto valore economico offre diverse opzioni per coloro che desiderano ottenere un finanziamento. Due delle opzioni più comuni sono il leasing e il finanziamento. Ma quali sono le differenze tra queste due forme di contratto?
pubblicato il 19 aprile 2024
Opel Mokka

Opel Mokka

Opel Mokka: Motorizzazioni, consumi e dettagli
pubblicato il 15 aprile 2024
Calendario Auto in Uscita: Scopri le Novità di Maggio 2024

Calendario Auto in Uscita: Scopri le Novità di Maggio 2024

Un calendario sempre aggiornato che riporta mese per mese i nuovi modelli di auto in uscita nel 2024.
pubblicato il 5 aprile 2024
Noleggio auto con riscatto finale

Noleggio auto con riscatto finale

Se stai pensando di noleggiare un'auto a lungo termine, potresti aver sentito parlare del concetto di "noleggio con riscatto". In questa guida completa, esploreremo come funziona il noleggio con riscatto, i vantaggi che offre e risponderemo alle domande frequenti su questa opzione di noleggio.
© 2024 Facile.it
Tutti i diritti riservati
Facile.it è un servizio offerto da Facile.it S.p.A. con socio unico • Via Sannio, 3 - 20137 Milano • P.IVA 07902950968

Nel mercato assicurativo i principali metodi di pagamento accettati sono:

Payment LogoPayment LogoPayment LogoPayment LogoPayment LogoPayment Logo

Ricorda: nel mercato assicurativo NON è previsto come metodo di pagamento l'utilizzo di ricariche postepay e pagamenti intestati a persone fisiche.

Navigazione sicura:

Navigazione sicuraNavigazione sicura

Il servizio di intermediazione assicurativa di Facile.it è gestito da Facile.it Broker di assicurazioni S.p.A. con socio unico, broker assicurativo regolamentato dall'IVASS ed iscritto al RUI in data 13/02/2014 con numero B000480264 • P.IVA 08007250965 • PEC PEC

Il servizio di mediazione creditizia per i mutui e per il credito al consumo di Facile.it è gestito da Facile.it Mediazione Creditizia S.p.A. con socio unico, iscrizione Elenco Mediatori Creditizi OAM numero M201 • P.IVA 06158600962

Il servizio di comparazione tariffe (luce, gas, ADSL, cellulari, conti e carte) ed i servizi di marketing sono gestiti da Facile.it S.p.A. con socio unico • P.IVA 07902950968