Serve assistenza?
02 55 55 5

Crypto.com cambia nome e diventa Cronos

4 mar 2022 | 3 min di lettura | Pubblicato da Salvatore B.

facile.it/images/trading news crypto com cambia nome diventa cronos

Cronos (CRO) è il nuovo nome di Crypto.com, una piattaforma di trading di criptovalute con sede a Singapore che Bobby Bao, Gary Or, Kris Marszalek e Rafael Melo hanno fondato nel 2016 con il brand Monaco. Fin dalla sua nascita, Cronos ha riscosso un sempre maggiore interesse da parte degli investitori grazie ad un'aggressiva strategia di marketing che negli USA ha coinvolto la celebre National Basketball Association (NBA) ed altri personaggi famosi che hanno pubblicizzato questo marketplace.

Trova la migliore piattaforma per te
Trova la migliore piattaforma per te

Le ragioni del rebranding

Questo rebranding vuole porre in evidenza l'attenzione che la piattaforma rivolge alla sua infrastruttura blockchain proprietaria di nome Cronos, che consente agli sviluppatori di lanciare applicazioni di finanza decentralizzata (DeFi) sul suo network.

Attualmente, ci sono più di 120 sviluppatori che lavorano su progetti sulla blockchain Cronos, che ha a sua volta acquisito più di 350.000 wallet digitali dal suo lancio. Questa crescita repentina ha spinto il Total Value Locked (TVL) di Cronos a raggiungere 2,5 miliardi di Dollari con un conseguente volume di transazioni del valore di ben oltre 15 milioni di Dollari.

La piattaforma continua anche ad accrescere l'offerta di strumenti da scambiare. Infatti, aumenta sempre di più l'offerta di molti nuovi cross disponibili per il trading con margine e fino a dieci volte la leva. Questa cifre evidenziano anche il crescente interesse da parte della comunità finanziaria e del fintech per le reti blockchain compatibili con applicazioni DeFi. L'infrastruttura che offre Cronos permette agli utenti di migrare senza problemi le dApp (app decentralizzate), costruite su Ethereum (ETH) o blockchain compatibili con questa architettura, verso altri sistemi.

Prezzo di CRO e minore impatto ambientale

Il rebranding di Crypto.com potrebbe anche avere un impatto positivo sul prezzo della criptovaluta Cronos. Il nuovo nome infatti vuole riflettere la natura decentralizzata di CRO per far contemporaneamente trasparire la crescita esplosiva dell'ecosistema a cui appartiene.

Molti esperti ritengono infatti che Cronos debba arrivare a rappresentare la prossima fase di adozione e utilizzo di Web 3.0. Prima del rebranding, questa infrastruttura è andata originariamente in funzione nel Novembre 2021 come una catena compatibile Ethereum Virtual Machine (EVM) progettata per supportare la creator economy e servire come infrastruttura fondamentale per il metaverso.

Al momento il token CRO ha una capitalizzazione di circa 11 miliardi di dollari. Secondo le stime di alcuni analisti che riviste di settore hanno pubblicato nelle ultime settimane, la criptovaluta dovrebbe superare l'attuale prezzo, che oscilla intorno a 0,4 Dollari, per valere più di un 1 Dollaro tra un anno e 3,56 Dollari tra cinque anni. Cronos offre anche la possibilità di effettuare transazioni in maniera più veloce e meno costosa rispetto alla rete di Ethereum, rendendo le dApp e gli smart contract più facili da impiegare per l'utente e meno dannosi per l'ambiente.

Offerte confrontate

Inizia a cimentarti nel trading e confronta in pochi secondi le migliori piattaforme per investire.

Trading online

Confronta le migliori piattaforme

Piattaforme trading

Ultime notizie Trading

pubblicato il 25 marzo 2024
Vendere le criptovalute senza problemi con il fisco: ecco come fare

Vendere le criptovalute senza problemi con il fisco: ecco come fare

Alla luce del sempre crescente numero di operazioni di trading con Bitcoin, Ethereum e criptovalute, le autorità italiane hanno introdotto normative per la loro tassazione al fine di chiarire il quadro normativo fino ad ora nebuloso. L’Italia ha deciso di colmare almeno parzialmente questo vuoto normativo con la legge di bilancio 2023.
pubblicato il 13 marzo 2024
Nuovi ETF sul Bitcoin: gli aggiornamenti dal mondo delle criptovalute

Nuovi ETF sul Bitcoin: gli aggiornamenti dal mondo delle criptovalute

Gli appassionati di trading hanno certamente notato che la finanza istituzionale ha iniziato a guardare con occhio diverso le criptovalute. I nuovi ETF sul Bitcoin di grandi player come BlackRock e Fidelity Investments e altre società hanno superato i 16 miliardi di dollari di asset in gestione dal loro lancio all'inizio di gennaio.
pubblicato il 15 febbraio 2024
ETF sì o no? Le ultime notizie dal mondo delle criptovalute

ETF sì o no? Le ultime notizie dal mondo delle criptovalute

Investire in ETF può essere una mossa vincente? Scopriamo le ultime notizie sul mondo del trading.
pubblicato il 29 gennaio 2024
Gli investimenti in criptovalute degli italiani

Gli investimenti in criptovalute degli italiani

Autorevoli agenzie di stampa hanno diffuso i risultati di sondaggi dell'Osservatorio Blockchain and Web3 della School of Management del Politecnico di Milano secondo i quali quasi quattro milioni di italiani hanno dichiarato di effettuare trading di bitcoin e di possedere criptovalute.
© 2024 Facile.it
Tutti i diritti riservati
Facile.it è un servizio offerto da Facile.it S.p.A. con socio unico • Via Sannio, 3 - 20137 Milano • P.IVA 07902950968

Nel mercato assicurativo i principali metodi di pagamento accettati sono:

Payment LogoPayment LogoPayment LogoPayment LogoPayment LogoPayment Logo

Ricorda: nel mercato assicurativo NON è previsto come metodo di pagamento l'utilizzo di ricariche postepay e pagamenti intestati a persone fisiche.

Navigazione sicura:

Navigazione sicuraNavigazione sicura

Il servizio di intermediazione assicurativa di Facile.it è gestito da Facile.it Broker di assicurazioni S.p.A. con socio unico, broker assicurativo regolamentato dall'IVASS ed iscritto al RUI in data 13/02/2014 con numero B000480264 • P.IVA 08007250965 • PEC PEC

Il servizio di mediazione creditizia per i mutui e per il credito al consumo di Facile.it è gestito da Facile.it Mediazione Creditizia S.p.A. con socio unico, iscrizione Elenco Mediatori Creditizi OAM numero M201 • P.IVA 06158600962

Il servizio di comparazione tariffe (luce, gas, ADSL, cellulari, conti e carte) ed i servizi di marketing sono gestiti da Facile.it S.p.A. con socio unico • P.IVA 07902950968