02 55 55 5 Lun-Sab 9.00-21.00

Cosa fare se DAZN non funziona

Cosa fare se DAZN non funziona

Durante la prima giornata di campionato sono stati tanti i disservizi lamentati dagli abbonati di Dazn, la nota piattaforma di streaming che trasmette in esclusiva la serie A: instabilità del segnale, caricamento lento, messaggi di errore, buffering continui, schermi neri e scarsa qualità video sono i principali problemi con cui hanno dovuto fare i conti gli utenti. Se da un lato si è trattato di malfunzionamenti irrisolvibili dagli abbonati, dall'altro questi ultimi devono spesso vedersela con Dazn che non funziona per problemi legati alla propria connessione o per altri motivi. Ecco nel dettaglio cosa fare se Dazn non funziona.

Dazn non funziona: importanza di una buona connessione

Se Dazn non funziona, la prima cosa da fare è assicurarsi che il proprio dispositivo sia connesso a Internet. Può sembrare un consiglio banale, ma a volte non ci accorgiamo di essere andati off-line, magari per un problema temporaneo o per un rallentamento della rete. Altra cosa da fare è testare la velocità della nostra rete utilizzando lo speed test. Eventuali disservizi potrebbero infatti dipendere da problemi di connessione dei singoli utenti.

da sapere

Requisiti internet necessari

Per vedere le partite in streaming su Dazn occorre armarsi di una buona connessione. Per quanto riguarda i dispositivi mobili, come smartphone e tablet, i requisiti minimi per l'alta definizione sono di almeno 3,5 Mbps, mentre per le Smart tv sono necessari almeno 8 Mbps, velocità assicurata anche da una semplice linea Adsl. In caso di problemi reiterati, è consigliabile cambiare la tecnologia di accesso dotandosi, ad esempio, di una connessione in fibra ottica.

Meno drastici, invece, sono gli interventi suggeribili per velocizzare la connessione domestica e godersi le partite senza blocchi continui e rallentamenti. Si va dal resettare il router che distribuisce in casa il segnale al connettere il dispositivo alla rete via cavo Lan o Ethernet, fino ad interventi più immediati come la disconnessione di tutti gli altri dispositivi collegati a internet quando non utilizzati.

Cosa fare se Dazn non funziona sul web browser

Se si riscontrano blocchi o rallentamenti sul sito www.dazn.com ma non sussistono problemi di connessione o di velocità di rete, Dazn suggerisce di provare a guardare un altro evento per vedere se funziona. Qualora sia impossibile vedere anche l'altro evento, si può provare a cambiare browser, considerando che quelli compatibili sono Google Chrome, Mozilla Firefox, Microsoft Edge, Apple Safari e Opera.

Se anche questo tentativo non dovesse funzionare, nella guida su cosa fare se Dazn non funziona messa a disposizione dalla società inglese sono indicate altre soluzioni: eliminare i cookie e svuotare la cache del browser oppure assicurarsi che l'indirizzo IP risulti in un Paese in cui Dazn è disponibile.

Dazn non funziona: problemi con l'app

Un problema in cui gli abbonati si possono imbattere è che Dazn non risponda all'avvio dell'app. In questo caso, la prima cosa da fare è controllare se il dispositivo utilizzato è connesso a Internet. In caso affermativo, il consiglio è di spegnere il router premendo il pulsante di accensione, riaccendendolo dopo qualche minuto. In genere, la maggior parte dei problemi si risolve con questa semplice operazione.

In secondo luogo è bene assicurarsi di aver installato l'ultima versione dell'applicazione. Si consiglia quindi disinstallare e reinstallare l'app di Dazn sul dispositivo con cui si sta cercando di accedere ai contenuti della piattaforma (smart Tv, console, smartphone, tablet, Amazon Fire Tv e così via) e controllare se l'app si apre.

Se l'app si blocca e non permette di uscire, Dazn suggerisce di provare a forzare la chiusura. Generalmente questa operazione si esegue dal menu Impostazioni, ma la procedura può variare in base al dispositivo. Se ancora Dazn non funziona, un tentativo ulteriore si può fare spegnendo il dispositivo utilizzato per fruire di Dazn e staccando la spina per almeno 15-20 secondi. Fatto ciò, riaccendiamo la tv, riapriamo l'applicazione e controlliamo se il problema è risolto.

Cosa fare se Dazn non funziona sui dispositivi mobili

Laddove non si riesca ad accedere a Dazn dal proprio smartphone o tablet, bisognerà innanzitutto assicurarsi che il dispositivo sia supportato. A tal proposito, ricordiamo che l'app di Dazn è disponibile su iPhone 5 o versioni successive, iPod Touch (5a generazione o generazioni successive), iPad 2 o versioni successive. Per quanto riguarda i dispositivi Android, l'applicazione supporta i modelli con sistema operativo 4.4 o una versione successiva.

Una volta appurato che il proprio dispositivo è compatibile, si consiglia di controllare se è connesso a internet. In questo caso per fare una verifica basta vedere se si riesce a raggiungere il sito senza ottenere messaggi di errore. A questo punto, se Dazn non funziona o si blocca ancora, possiamo provare a chiudere l'app, rimuoverla dalle applicazioni recenti e riavviarla. Fatto ciò, proviamo ad accedere nuovamente al contenuto desiderato. In alternativa, possiamo provare a riavviare il dispositivo con il quale stiamo guardando la diretta.

A volte quando un'applicazione non funziona è possibile che stiamo usando una versione non aggiornata e quindi ci conviene andare sull'App Store o sul Google Play Store e, nel caso ci siano aggiornamenti disponibili per l'applicazione di Dazn, installarli.

Un'altra soluzione per risolvere il problema consiste nel disinstallare l'applicazione e poi reinstallarla: si tratta di un trucco che in alcuni casi funziona e permette di fruire correttamente del servizio.

Come contattare l'assistenza di Dazn

Se anche dopo aver eseguito tutte le procedure suggerite in questo articolo il problema persiste, all'abbonato non resta che mettersi in contatto con il servizio clienti Dazn. Sfortunatamente non esiste un numero verde a cui potersi rivolgere, ma si può ricevere il supporto di un operatore via chat oppure consultare la guida che aiuta a chiarire i più comuni dubbi relativi all'uso del servizio.

In alternativa, gli utenti che vogliono sapere cosa fare se Dazn non funziona possono segnalare le difficoltà che stanno riscontrando nella visione delle partite inviando un'email all'indirizzo help@dazn.com.

Infine, ricordiamo che gli utenti insoddisfatti del servizio fornito da Dazn hanno la possibilità di disdire l'abbonamento Dazn in qualsiasi momento senza l'applicazione di penali. Non devono fare altro che collegarsi alla home page del sito ufficiale, effettuare il login con le proprie credenziali, cliccare su Il Mio Account e infine premere su Disdici Abbonamento. In questo modo, ovviamente, non potranno più seguire la serie A da casa, ma, grazie all'accordo siglato con Sky, potranno vederla nei bar che fruiscono dell'offerta riservata ai locali pubblici.

Problemi con lo Streaming? Attiva la banda larga

Non funziona Pay TV: altri operatori


Operatori Pay TV

Scopri le informazioni societarie degli operatori Pay TV, con le offerte disponibili.


Offerte confrontate

Confronta le tariffe Pay TV, scegli l'offerta migliore e richiedi l'attivazione on line.

Guide Pay TV

Guide Pay-Tv

RECUPERO PREVENTIVI

Accedi con la tua email

Riceverai un’email che ti permetterà di fare accesso e di visualizzare i tuoi preventivi.

Accedi