Serve assistenza?
02 55 55 5

Mediaset Premium a Sky: cosa cambia per gli abbonati

29 ott 2018 | 2 min di lettura | Pubblicato da Eleonora D.

pay_tv_news_mediaset_premium_a_sky_cosa_cambia_per_gli_abbonati

Novità in vista per il mondo della Pay Tv tradizionale.

In base all’accordo stipulato a marzo 2018 fra le due pay tv Sky e Mediaset Premium, quest’ultima potrebbe cedere parzialmente alla prima la propria piattaforma di trasmissione, rimanendo però editore e continuando a produrre i contenuti di diversi canali cinema e serie tv.

Pay TV: migliori offerte per TV e streaming
Pay TV: migliori offerte per TV e streaming

Qualora Mediaset esercitasse l’opzione prevista dalla trattativa commerciale in oggetto (si vocifera entro il 30 novembre prossimo), i canali Premium Cinema; Premium Cinema +24; Premium Cinema Energy; Premium Cinema Emotion; Premium Cinema Comedy e quattro canali di fiction non sarebbero più disponibili su Mediaset ma via satellite su Sky, che acquisirebbe la possibilità di offrire contenuti Universal e Warner visibili prima solo su Premium.

Per quanto riguarda le serie tv i clienti Sky con pacchetto Sky Famiglia potranno vedere -sempre gratuitamente- i contenuti di Premium Action; Premium Joy; Premium Stories e Premium Crime. Ciò significa che alle serie tv più amate del momento come Il Trono di Spade e Grey’s Anatomy, si aggiungeranno fiction altrettanto celebri come Gotham e Suits, mentre l’offerta Sky Cinema si arricchirebbe dei migliori contenuti Premium che comprende titoli come Il Miglio Verde; Poseidon; Solo un Padre e Peace, Love & Misunderstading. I clienti Mediaset Premium invece, potranno vedere due canali Sky senza disdire il vecchio abbonamento Mediaset.

La mossa commerciale, intervenuta quasi contemporaneamente all’approdo dei contenuti sportivi Dazn su Sky, comporta un incredibile ampliamento dei contenuti offerti dalla piattaforma fondata da Rupert Murdoch. Per il passaggio definitivo dei contenuti Premium a Sky bisogna attendere in ogni caso il parere dell’Antitrust, che si pronuncerà sulla questione se, e non appena, Mediaset eserciterà l’opzione di vendita.

L’accordo Sky-Mediaset Premium, qualora andasse in porto, comporterebbe vantaggi per entrambe le società. Da un parte infatti Mediaset potrà cedere le attività più costose legate alla gestione di una pay tv, in particolare le operazioni di pagamento degli abbonati, mantenendo al contempo (e almeno per il momento) la produzione editoriale dei canali e un portafoglio di circa 1 milione di clienti. Sky invece acquisirebbe la titolarità delle operazioni per il digitale terrestre potendo gestire la propria offerta al meglio.

Per conoscere l’esito della vicenda bisogna attendere la decisione di Mediaset e le valutazioni dell’Antitrust. In caso di parere negativo di quest’ultima comunque, Sky sarebbe libera di recedere dall’accordo siglato a marzo e gli abbonati dell’una e dell’altra pay tv continuerebbero ad usufruire dei propri abbonamenti senza modifiche sulla programmazione.

Offerte confrontate

Confronta le tariffe Pay TV, scegli l'offerta migliore e richiedi l'attivazione on line.

Pay TV

Confronta le tariffe

Offerte Pay-tv

Ultime notizie Pay-Tv

pubblicato il 10 maggio 2024
I contenuti in scadenza su Netflix e Prime Video a maggio 2024

I contenuti in scadenza su Netflix e Prime Video a maggio 2024

Ogni mese i cataloghi di streaming si aggiornano, aggiungendo o togliendo contenuti: ecco quali sono i programmi che devi vedere questo mese per non perderteli!
pubblicato il 8 maggio 2024
Le offerte Pay TV Online di maggio 2024

Le offerte Pay TV Online di maggio 2024

Per chi si prepara alla bella stagione e non vuole rinunciare a film, serie TV e show, ecco le offerte Pay TV Online di maggio 2024.
pubblicato il 15 aprile 2024
Le offerte Pay TV Online streaming di aprile 2024

Le offerte Pay TV Online streaming di aprile 2024

Tra i vari vantaggi delle piattaforme di streaming, c’è la possibilità di accedere ai contenuti del catalogo in qualsiasi momento e da un ampio ventaglio di dispositivi connessi. Andiamo a scoprire le offerte Pay TV Online di aprile 2024.
pubblicato il 3 aprile 2024
I contenuti in scadenza su Netflix e Prime Video ad aprile 2024

I contenuti in scadenza su Netflix e Prime Video ad aprile 2024

Anche i cataloghi delle aziende di streaming possono cambiare: scopri i film e le Serie TV che scadono su Netflix e Prime Video ad aprile 2024.

Guide alle Pay TV

pubblicato il 8 settembre 2021
Europa League: dove vedere le partite in diretta

Europa League: dove vedere le partite in diretta

L'Europa League è la seconda competizione europea per club e ha vissuto una notevole trasformazione nel corso dell'ultimo anno. Infatti, la Uefa ha scelto di introdurre una nuova formula a 32 squadre.
pubblicato il 8 settembre 2021
Conference League: dove vedere le partite in diretta

Conference League: dove vedere le partite in diretta

La Conference League è la nuova competizione europea per club che, come importanza, viene dopo la Champions League e l'Europa League. Diverse piattaforme trasmettono le sue partite a costi contenuti.
pubblicato il 8 settembre 2021
Champions League: dove vedere le partite in diretta

Champions League: dove vedere le partite in diretta

Le partite di Champions League 2021-22 sono state protagoniste di una sfida interessante per quanto riguarda i diritti televisivi. Scoprire dove vederle può risultare importante per ogni appassionato.
pubblicato il 4 settembre 2021
Serie B: dove vedere le partite del campionato di calcio in diretta

Serie B: dove vedere le partite del campionato di calcio in diretta

È da poco cominciato il nuovo campionato di calcio e se vi interessa guardare le partite della serie B e non perdervi nemmeno un appuntamento, vi sono diverse piattaforme di streaming che le trasmettono in diretta. Per guardare la serie B, potete scegliere tra diverse piattaforme, vediamo insieme quali sono i costi per l'abbonamento e quali sono le gare trasmesse.

Operatori Pay TV

Scopri le informazioni societarie degli operatori Pay TV, con le offerte disponibili.

© 2024 Facile.it
Tutti i diritti riservati
Facile.it è un servizio offerto da Facile.it S.p.A. con socio unico • Via Sannio, 3 - 20137 Milano • P.IVA 07902950968

Nel mercato assicurativo i principali metodi di pagamento accettati sono:

Payment LogoPayment LogoPayment LogoPayment LogoPayment LogoPayment Logo

Ricorda: nel mercato assicurativo NON è previsto come metodo di pagamento l'utilizzo di ricariche postepay e pagamenti intestati a persone fisiche.

Navigazione sicura:

Navigazione sicuraNavigazione sicura

Il servizio di intermediazione assicurativa di Facile.it è gestito da Facile.it Broker di assicurazioni S.p.A. con socio unico, broker assicurativo regolamentato dall'IVASS ed iscritto al RUI in data 13/02/2014 con numero B000480264 • P.IVA 08007250965 • PEC PEC

Il servizio di mediazione creditizia per i mutui e per il credito al consumo di Facile.it è gestito da Facile.it Mediazione Creditizia S.p.A. con socio unico, iscrizione Elenco Mediatori Creditizi OAM numero M201 • P.IVA 06158600962

Il servizio di comparazione tariffe (luce, gas, ADSL, cellulari, conti e carte) ed i servizi di marketing sono gestiti da Facile.it S.p.A. con socio unico • P.IVA 07902950968