Serve assistenza?
02 55 55 5

Come disdire Sky e Mediaset tramite PEC

pay tv news come disdire sky e mediaset tramite pec

Dagli aumenti inattesi e non concordati ai periodi di fatturazione che fluttuano dalle 4 settimane al mese, fino ai problemi di natura tecnica e commerciale: talvolta, quando la pazienza dei clienti giunge al limite e il servizio clienti non riesce a smorzare il disappunto, l’unica strada percorribile sembra essere la disdetta del contratto.

Pay TV: migliori offerte per TV e streaming
Pay TV: migliori offerte per TV e streaming

Una pratica molto diffusa, soprattutto per i servizi telefonici e per le Pay TV, che fino ad oggi veniva attuata quasi esclusivamente con l’invio della classica raccomandata con ricevuta di ritorno. L’era digitale, però, sta cambiando molti aspetti della nostra vita e, tra questi, c’è anche l’utilizzo della posta elettronica certificata per la chiusura dei contratti da parte degli utenti. Vediamo allora come disdire Sky e Mediaset via PEC, risparmiando sui costi per l’invio della raccomandata A/R attraverso il servizio postale e riducendo i tempi di lavorazione della pratica.

Premesso che molti cittadini sono ormai dotati di un indirizzo di posta elettronica certificata, in particolare chi gestisce un’attività commerciale, la procedura digitale per la disdetta dei contratti con le Pay TV non differisce molto da quella cartacea. I documenti necessari, in ogni caso, sono: il modulo compilato con la richiesta di disdetta, reperibile sul sito dell’azienda fornitrice del servizio o in quelli specializzati in modulistica, più la fotocopia (scansione) fronte/retro di un documento valido.

Questi sono gli indirizzi di posta elettronica dove bisogna spedire, come allegato, la documentazione per disdire Sky e Mediaset via PEC:

  • skyitalia@pec.skytv.it per la disdetta Sky
  • direzione.affarisocietari@mediasetpremium.postecert.it per Mediaset Premium

Cosa può influire sul buon esito della disdetta? Iniziamo col ribadire che l’invio della comunicazione da parte del cliente deve avvenire attraverso un indirizzo di posta elettronica certificata e non da una casella e-mail qualsiasi. Alcune aziende, inoltre, potrebbero contestare la firma a penna sui documenti: l’utilizzo della firma digitale, con smart card o chiavetta USB, dona ai documenti il valore legale necessario ad evitare il possibile rigetto della richiesta.

Pubblicato da Flavio Sartini il 31 maggio 2018

Offerte confrontate

Confronta le tariffe Pay TV, scegli l'offerta migliore e richiedi l'attivazione on line.

Pay TV

Confronta le tariffe

Offerte Pay-tv

Operatori Pay TV

Scopri le informazioni societarie degli operatori Pay TV, con le offerte disponibili.

© 2022 Facile.it
Tutti i diritti riservati
Facile.it è un servizio offerto da Facile.it S.p.A. con socio unico • Via Sannio, 3 - 20137 Milano • P.IVA 07902950968

Nel mercato assicurativo i principali metodi di pagamento accettati sono:

Payment LogoPayment LogoPayment LogoPayment LogoPayment LogoPayment Logo

Ricorda: nel mercato assicurativo NON è previsto come metodo di pagamento l'utilizzo di ricariche postepay e pagamenti intestati a persone fisiche.

Navigazione sicura:

Navigazione sicuraNavigazione sicura

Il servizio di intermediazione assicurativa di Facile.it è gestito da Facile.it Broker di assicurazioni S.p.A. con socio unico, broker assicurativo regolamentato dall'IVASS ed iscritto al RUI in data 13/02/2014 con numero B000480264 • P.IVA 08007250965 • PEC PEC

Il servizio di mediazione creditizia per i mutui e per il credito al consumo di Facile.it è gestito da Facile.it Mediazione Creditizia S.p.A. con socio unico, iscrizione Elenco Mediatori Creditizi OAM numero M201 • P.IVA 06158600962

Il servizio di comparazione tariffe (luce, gas, ADSL, cellulari, conti e carte) ed i servizi di marketing sono gestiti da Facile.it S.p.A. con socio unico • P.IVA 07902950968