02 55 55 111 Lun-Sab 9.00-21.00

Sky Go: come vedere Sky su PC, smartphone e tablet

Sky Go: come vedere Sky su PC, smartphone e tablet

Nell’era di internet, anche la Pay TV satellitare sceglie la rete per essere disponibile sui principali dispositivi connessi, in qualsiasi momento della giornata e con servizi dedicati. Riservata agli abbonati Sky da almeno 1 anno, la piattaforma Sky Go offre lo streaming online dei contenuti presenti nell’abbonamento sottoscritto dall’utente con la Pay TV.


Come funziona Sky Go

Gli abbonati Sky da almeno un anno possono abilitare il servizio gratuitamente dall’area clienti del sito web della Pay TV satellitare, attraverso la sezione “Fai da Te”. Una volta attivata la visione di Sky Go, l’utente ha accesso alla piattaforma con due modalità: può scaricare l’app sul proprio dispositivo o andare sul sito web dedicato da PC o Mac.

Per accedere hai bisogno di Username e Password, gli stessi utilizzati per entrare nell’area clienti di Sky.


Quali dispositivi sono abilitati alla visione di Sky GO

L’elenco dei dispositivi abilitati al servizio è in continuo ampliamento e, attualmente, comprende: PC e Mac con i sistemi operativi più recenti, i modelli di Apple iPhone e smartphone Samsung Galaxy di ultima generazione, gli smartphone con sistema operativo Windows Phone e i tablet più nuovi tra Apple iPad, Samsung Galaxy e a marchio Asus.


Come e quanti dispositivi abilitare

Nonostante la compatibilità con un vasto numero di dispositivi, mobili e non solo, Sky Go consente di abilitare alla visione dei programmi fino a due dispositivi a scelta. La lista dei dispositivi abilitati può essere modificata, ma questa operazione è consentita solo dopo 30 giorni dall’ultima variazione, attraverso l’area Fai da te del sito Sky.

Abilita Sky Go sui 2 dispositivi che usi di più: una volta scelti, non potrai modificarli prima di un mese.


Quale tipologia di connessione a internet è richiesta

Lo streaming di Sky Go non pone particolari limitazioni in fatto di connettività che deve comunque garantire buone doti di velocità, stabilità e quantità di traffico dati incluso. Le connessioni di tipo fisso, come ADSL e Fibra Ottica, sono preferibili anche in modalità Wi-Fi, ma Sky Go nasce per funzionare con reti mobili di tipo 3G e 4G LTE. Attenzione però, Sky avverte che alcuni contenuti potrebbero non essere disponibili in connessione mobile 3G, rete fissa/Wi-Fi o entrambe.

da sapere

Come posso tenere sotto controllo i consumi?

La funzionalità “Consumo Internet” consente di tenere sotto controllo la quantità di traffico dati utilizzata per lo streaming attraverso tre opzioni: Standard per una visualizzazione ottimale, Ridotto per un consumo dati inferiore attraverso l’abbassamento della qualità video, oppure Solo Audio.

I contenuti visibili su Sky Go

Come accennato, l’utente può visualizzare su Sky Go gli stessi contenuti presenti nel suo abbonamento domestico alla Pay TV satellitare. Ciò significa che sulla piattaforma di streaming online sono disponibili programmi e partite in diretta, così come film, documentari e Serie TV anche in modalità on demand.


I servizi accessori

Tra i servizi di Sky Go sono da segnalare: il doppio audio per scegliere la lingua preferita, il parental control per la limitazione dei contenuti visibili ai più piccoli, la funzione MyTV per interrompere e riprendere la visione di un programma in qualsiasi momento e aggiungere titoli alla lista dei preferiti, il voto in diretta, promemoria che avvertono dell’inizio di un programma e la registrazione a distanza.

Pay TV: offerte Sky e Mediaset Premium Offerte Pay TV »
Vota la guida:

Valutazione media: 5,0 su 5 (basata su 25 voti)

Offerte confrontate

Confronta le tariffe Pay TV, scegli l'offerta migliore e richiedi l'attivazione on line.

Operatori Pay TV

Scopri le informazioni societarie degli operatori Pay TV, con le offerte disponibili.

Piattaforme Pay-Tv

Guide alla Pay TV

Guide Pay-Tv