02 55 55 111 Lun-Sab 9.00-21.00

Premium Play: il servizio di Mediaset on demand in 5 punti

Premium Play: il servizio di Mediaset on demand in 5 punti

La Pay TV satellitare non è solo sinonimo di decoder, soprattutto nell’era di internet. Lo sanno bene gli abbonati a Mediaset Premium, la TV a pagamento del digitale terrestre, che da qualche anno già usufruiscono della piattaforma Premium Play per la visione dei contenuti nella modalità dello streaming online on demand e ora anche live.

 

1Come funziona Premium Play

Riservato agli abbonati e ai possessori di tessera prepagata Mediaset Premium, il servizio Premium Play offre la visione gratuita dei contenuti della Pay TV attraverso una piattaforma online dedicata, accessibile da computer e dai principali dispositivi connessi, compresi smartphone e tablet. Disponibili sempre e ovunque ci sia connettività a internet, i contenuti sono fruibili sia a richiesta, attraverso un ampio catalogo di titoli, sia live per la diretta di programmi ed eventi.

Per accedere a Premium Play devi registrarti al servizio e autenticarti, sul sito web o dall’app, con gli appositi username e password usati per l’accesso all’area clienti.

2Quali dispositivi sono abilitati alla visione di Premium Play

L’utilizzo di Premium Play è possibile attraverso il decoder Premium e dai modelli compatibili con lo streaming online della Pay TV, oltre che da un’ampia gamma di dispositivi connessi: tra questi figurano i principali tablet, i modelli più recenti di Apple iPad e Android, così come gli smartphone più diffusi con sistema operativo iOS di iPhone, Android e Windows 8. Premium Play è inoltre accessibile dalla console Xbox di Microsoft, dalla Premium Smart Cam controllabile da app e attraverso la chiavetta Google Chromecast.

3Come e quanti dispositivi abilitare

Per abilitare i dispositivi alla visione di Premium Play, l’utente deve semplicemente recarsi nell’area clienti e selezionare fino a un massimo di 5 dispositivi su cui abilitare il servizio. Da sottolineare che è possibile vedere Premium Play su un solo dispositivo alla volta, così come è consentito cambiare i device abilitati per un massimo di dieci volte l’anno. Per le utenze prepagate, inoltre, Mediaset Premium consente di associare ad ogni tessera, dalla sezione “Gestisci le tue utenze”, username e password differenti per accedere a Play e vedere i film, le Serie TV e le partite di calcio.

Abilita solamente i dispositivi che usi di più: puoi cambiarli massimo 10 volte l'anno.

4Quale tipologia di connessione a internet è richiesta

Per visualizzare correttamente Premium Play è necessario disporre di una connessione a internet di buona qualità. Parlando di telefonia fissa, le tradizionali offerte con tecnologia ADSL e Fibra Ottica, anche in modalità Wi-Fi, sono preferibili, ma Premium Play si sposa bene anche con reti mobili 3G e 4G LTE. Da notare lo streaming online di Mediaset Premium utilizza la piattaforma Silverlight di Microsoft, disponibile previa installazione sui principali browser, fatta eccezione per Google Chrome (dalla versione 44 in avanti) e Microsoft Windows Edge che non la supportano.

5I contenuti visibili su Premium Play

Su Premium Play sono visibili gli stessi contenuti presenti nell’abbonamento sottoscritto con la Pay TV. Più in dettaglio, gli utenti hanno a disposizione un catalogo complessivo di oltre 8.000 titoli on demand, tra cui film e Serie TV, e ben 22 canali in live streaming di quelli disponibili anche sulla Pay TV.

Pay TV: offerte Sky e Mediaset Premium Offerte Pay TV »
Vota la guida:

Valutazione media: 5,0 su 5 (basata su 18 voti)

Offerte confrontate

Confronta le tariffe Pay TV, scegli l'offerta migliore e richiedi l'attivazione on line.

Operatori Pay TV

Scopri le informazioni societarie degli operatori Pay TV, con le offerte disponibili.

Piattaforme Pay-Tv

Guide alla Pay TV

Guide Pay-Tv