02 55 55 5 Lun-Sab 9.00-21.00

Potenza motore

Il motore è il cuore dell'automobile perché ne permette il funzionamento, ma, a seconda della vettura, le sue caratteristiche variano. Ecco perché è importante conoscere la potenza motore per valutare le prestazioni offerte dal mezzo. Tale dato lo si può ottenere con un semplice calcolo. Prima di arrivare alla formula matematica, è utile approfondire le informazioni essenziali sul motore. A garantire la funzionalità ci sono i cilindri, il cui numero varia in base al modello dell'automobile, ma è compreso solitamente tra 2 e 6. All'interno del motore c'è anche una camera contenente un pistone con il compito di spingere la miscela di aria e carburante all'interno del cilindro.

Il prodotto in circolo viene compresso dallo spostamento verso l'alto del pistone e così si avvia la combustione, con l'ausilio della candela che provoca una scintilla per iniziare il processo. Questa reazione chimica porta a creare energia meccanica che fa scendere il pistone, arrivando così a muovere la biella per mettere in moto il veicolo. La discesa del pistone fa rilasciare i gas di scarico. Questa attività avviene con l'apporto della potenza dello stesso motore, ovvero dei componenti che la determinano. Il valore della potenza motore si esprime in giri al minuto, che indicano la velocità angolare di rotazione dell'albero. L'energia è proporzionale al numero di giri. Più alta è la quantità di scoppi interni al motore e maggiore è la potenza.

La potenza motore si misura in Kilowatt o in Watt. Fa da riferimento anche per la determinazione dell'imposta di bollo. In ogni modo, se si vuole risalire al suo valore si può effettuare il calcolo. A disposizione si ha una formula matematica: Potenza=(Coppia_motrice*2π*giri_al_minuto)/60.

Si tratta di un'operazione semplice, ma serve un dato, ovvero la coppia motrice, che si esprime in Newton*metro. Facendo il conto il risultato sarà in Watt, quindi per trasformarlo in Kilowatt si divide il totale per 1000. Nel caso in cui si voglia ricavare la potenza in cavalli (Cv), bisogna fare un'ulteriore moltiplicazione: il totale in kWatt per 1,36. In ogni caso, si tratta solo di variare l'unità di misura, ma il dato è lo stesso.

Vota la voce del glossario:
Valutazione media: 3,9 su 5 (basata su 10 voti)

Chiediamo ai nostri utenti di valutare il servizio sulla base della sua accessibilità, funzionalità e semplicità. Il dato riflette le valutazioni date dagli utenti del web, che non necessariamente hanno fruito del servizio valutato. Facile.it non modifica le valutazioni dei singoli e non ne limita l’espressione. Il dato aggiornato è aggiornato al 25/11/2020

*Insufficiente, **Sufficiente, ***Medio, ****Buono, *****Ottimo