02 55 55 999 Lun-Sab 9.00-21.00

Bonus pc 2021: come richiederlo subito

Bonus pc 2021: come richiederlo subito

Il bonus PC e Internet è uno sconto da 500 euro ed è riservato agli utenti che hanno un ISEE inferiore ai 20.000 euro. Dal 9 novembre 2020 le famiglie con ISEE fino a 20.000 euro hanno la possibilità di richiedere un voucher fino a 500 euro per avere la connessione veloce a internet e per dotarsi di un personal computer o un tablet. Il bonus pc ed internet può essere richiesto esclusivamente attraverso la richiesta ad un operatore (su qualsiasi canale, online, negozi, etc.), che rispetti i requisiti per fruire del bonus.

Il contribuente, è chiamato ad autocertificare il proprio indicatore Isee e il fatto di non avere già una connessione banda ultra larga.

Sul sito www.infratelitalia.it è disponibile un manuale contenente le informazioni necessarie e le FAQ circa le modalità della domanda e dell’erogazione del voucher.

La misura è stata introdotta dal governo Conte bis, scade ad ottobre 2021 ed attualmente non sono previste proroghe, ad oggi le risorse impegnate ammontano a 81,5 milioni di euro (40,5% dei fondi).

Il bonus è gestito da Infratel, ed è rivolto alle famiglie che non sono titolari di contratto di connettività internet, o in caso di detenzione di contratto internet a banda larga di base, inferiore a 30Mbit/s in download. Il bonus consiste in un contributo economico per acquistare dispositivi elettronici, servizi e strumenti per la navigazione. Nello specifico, consiste in uno sconto per l’acquisto di:

Il voucher può arrivare fino a un massimo di 500 euro, suddivisi in:

  • 200 euro di sconto per la stipula di un contratto o il potenziamento della connessione internet;
  • 300 euro per l’acquisto di un tablet o di un pc.

Chi può beneficiare del bonus pc e tablet 2021?

Possono beneficiare del Bonus pc 2021 le famiglie con valore ISEE non superiore a 20.000 euro. Il Bonus è rivolto a coloro che abbiano una delle seguenti caratteristiche:

  • Siano privi di connessione internet;
  • Hanno una connessione con velocità inferiore a 30 Mbit/s;
  • Dispongono di una connessione di almeno 30 Mbit/s ed essere disponibile a passare ad una connettività superiore, fino 1 Gbps.

Da dicembre 2020 sono iniziate le verifiche a campione della sussistenza dei requisiti necessari dei cittadini per attivare i voucher.

Chi non può beneficiare del bonus pc e tablet 2021?

Non hanno la possibilità di beneficiare del bonus le famiglie che:

  • Hanno un indicatore ISEE superiore alla soglia di 20mila euro;
  • Sono in possesso di una connessione ad almeno 30 Mbps;
  • Non sono coperte da una connessione ad almeno 30 Mbps.

Qual’è l’importo del bonus pc e tablet 2021?

Il bonus pc 2021 è legato all’acquisto di connessione internet veloce o strumenti e servizi informatici ha un importo massimo di 500 euro. L’importo massimo può essere fruito dai nuclei familiari che presentano un indicatore ISEE inferiore alla soglia di 20.000 euro.

Il bonus viene fruito sotto forma di sconto sul prezzo di vendita dei canoni di consumo della connessione internet in banda ultra larga per un periodo di almeno 12 mesi. Tale bonus viene richiesto attraverso il gestore della connessione, come sconto sul corrispettivo dei consumi.

In alternativa il bonus può essere riconosciuto anche per la fornitura dei relativi dispositivi elettronici (CPE) e di un tablet o un personal computer.

Può essere attivato un solo contributo per ciascun nucleo familiare presente nella medesima unità abitativa.

Come si richiede il bonus pc ed internet?

Il bonus pc ed internet può essere richiesto esclusivamente attraverso la richiesta ad un operatore (su qualsiasi canale, online, negozi, etc.), che rispetti i requisiti per fruire del bonus. Il contribuente, è chiamato ad autocertificare il proprio indicatore Isee e il fatto di non avere già una connessione banda ultra larga.

Sul sito www.infratelitalia.it è disponibile un manuale contenente le informazioni necessarie e le FAQ circa le modalità della domanda e dell’erogazione del voucher.

Sostanzialmente, il ministero dello sviluppo economico ha reso noto che il richiedente non ha la possibilità di fare richiesta diretta del bonus internet e pc, infatti, non è possibile ottenere il pc senza una connessione internet collegata. Quindi, non è possibile fruire del bonus presso i negozi di elettronica, ma sono gli operatori di telefonica e connessione internet che permetteranno la fruizione del bonus. In buona sostanza, i passaggi sono così schematizzabili:

  • L’operatore di telefonia eroga al soggetto richiedente il bonus come sconto sul canone o sull’eventuale costo di attivazione del servizio internet;
  • L’operatore fornisce il router per la connessione internet a banda ultra larga;
  • Contestualmente l’operatore fornisce anche il computer o il tablet (a scelta dell’utente), per le famiglie della prima fascia.

Bonus pc, tablet ed internet 2021

Per l’accesso al Bonus pc, sarà il gestore del servizio a dover presentare domanda. Il cliente deve, pertanto, rivolgersi a questi per stipulare il contratto agevolato.

I gestori del servizio, dovranno iscriversi in un’apposito Elenco, nel portale Infratel.

Sussiste un’elenco degli operatori presso i quali si potrà fare domanda e consegnare il modulo per l’attivazione del servizio beneficiando del bonus previsto.

Il modulo per richiedere il bonus PC ed internet è stato messo a disposizione già dallo scorso mese di ottobre e, in vista dell’avvio della fase di richiesta, facciamo il punto su come si compila e su tutte le istruzioni operative da tenere a mente.

Non dovranno essere previsti vincoli contrattuali sul recesso dal servizio allo scadere del termine per l’applicazione del bonus PC ed internet, di 12 mesi. Potranno essere proposte offerte di rinnovo, con obbligo di comunicazione alla società Infratel.

All’offerta di connessione internet dovrà esservi un tablet o computer, il quale non potrà essere concesso senza attivazione della connessione a banda ultra larga.

Per beneficiare del Bonus, occorre presentare una richiesta, insieme ad una copia del documento di identità e una dichiarazione sostitutiva, attestante il possesso del requisito dell’ISEE fino a 20.000 euro e che nessun altro componente del nucleo familiare ha già richiesto il contributo.

Il gestore del servizio, per ogni richiesta di bonus PC ed internet ricevuta, dovrà inserire sul portale Infratel:

  • Codice fiscale e documento d’identità;
  • Dichiarazione relativa al valore dell’ISEE;
  • Codice identificativo dell’offerta;
  • Caratteristiche tecniche del tablet o del personal computer;
  • Copia del contratto stipulato con il beneficiario.

Lo sconto dovrà essere applicato direttamente dall’operatore, il quale riceverà entro 60 giorni dal ricevimento della documentazione, una somma pari al 95% del contributo spettante a ciascun beneficiario.

Un 5% sarà trattenuto a garanzia del corretto svolgimento delle attività di erogazione del servizio.

Come funziona il bonus pc, tablet ed internet? 2021

Il Bonus pc si può beneficiare soltanto insieme all’attivazione del servizio di connettività.

La cifra di 500 euro può essere divisa dall’operatore. Tra i 200 e i 400 euro possono essere destinati allo sconto sui servizi di connettività per una durata non inferiore a 12 mesi. 

Migliori offerte ADSL del mese

Prodotto: Internet Unlimited
Velocità (fino a):2500 Mb
AttivazioneGratis
Modem wi-fiIncluso
Tecnologia Adsl o fibra
Metodi di pagamento Rid o bollettino
Chiamate Flat
Servizi inclusi Tv o mobile
Prezzo / mese € 27,90 Prezzo fisso
Prodotto: Super Fibra Unlimited
Velocità (fino a):1000 Mb
AttivazioneGratis
Modem wi-fiIncluso
Tecnologia Fibra
Metodi di pagamento Rid o bollettino
Chiamate Flat
Servizi inclusi Mobile
Durata vincolo24 mesi
Prezzo / mese € 25,99
*Le tabelle riportano a titolo esemplificativo la struttura del sito. Per tutte le offerte poste in comparazione clicca sul tasto vai e ottieni tutte le informazioni necessarie per valutare la proposta adatta alle tue esigenze

Offerte Internet: ADSL e Fibra Ottica Verifica COPERTURA
pubblicato il 23 agosto 2021

Offerte confrontate

Confronta le offerte ADSL dei maggiori operatori, scegli l'offerta più conveniente per te e richiedi l'attivazione on line.

Ultime notizie ADSL

News ADSL

Guide all'ADSL

  • Fwa: cos'è e a cosa serve

    Fwa: cos'è e a cosa serve

    Fwa è la sigla di Fixed Wireless Access ed è...

  • Disdetta fibra ottica: come fare, costi e tempi

    Disdetta fibra ottica: come fare, costi e tempi

    Le compagnie telefoniche prevedono modalità e...

  • Gestione resi Vodafone: come funziona

    Gestione resi Vodafone: come funziona

    Eseguire la gestione resi Vodafone non è affatto...

  • Da cosa dipende la velocità dell'ADSL?

    Da cosa dipende la velocità dell'ADSL?

    La velocità dell'ADSL è un criterio importante...

Guide ADSL

Compagnie telefoniche

Le compagnie partner di Facile.it sono gli operatori principali del mercato.

Operatori ADSL

Che fai lì fuori?

Accedi e confronta le offerte ancora più velocemente: risparmia tempo e denaro!

Accedi

oppure