02 55 55 111 Lun-Sab 9.00-21.00

TIMvision: cos'è e come attivare l'abbonamento

TIMvision: cos'è e come attivare l'abbonamento
Le 3 cose da sapere:
  • Cos'è: una tv on demand che funziona tramite modem wi-fi
  • Come funziona: è necessario sottoscrivere un abbonamento sul portale TIM
  • Confronta le offerte Pay TV+Internet per godere della pay TV senza satellite

La pubblicità durante un film, una serie TV o durante la visione del tuo concerto preferito ti disturba? TIM ha messo a punto TIMvision, la nuova televisione on demand che non ha bisogno del satellite ma di una semplice connessione ADSL, Fibra o anche 3G o 4G per funzionare. La rivoluzione della TV on demand passa dal cavo della rete. Ma cos'è e come funziona la TV on demand di TIM e soprattutto come si attiva l’abbonamento? Scopriamolo.

Come funziona TIMvision?

È possibile accedere al servizio di pay tv on demand di TIM sia mediante abbonamento da rete fissa che da rete mobile. Anche chi è servito da altro provider, sia in modalità rete fissa che in modalità mobile, può accedere ai servizi on demand di TIM, sottoscrivendo direttamente un abbonamento sulla pagina ufficiale del portale. Chi dispone di una email @tim.it o @alice.it può accedere immediatamente, inserendo la propria password, mentre chi accede con un altro provider di posta elettronica deve effettuare in pochi istanti la registrazione a TIMvision.
I clienti TIM mobile, invece, non dovranno preoccuparsi del quantitativo di traffico internet necessario alla visione dei contenuti, perché esso non verrà eroso dal traffico dati del proprio abbonamento.

Una volta sottoscritto l'abbonamento si accederà a tutti i titoli disponibili sulla piattaforma, e sarà possibile prenderne visione su 6 dispositivi diversi senza dover versare alcun costo aggiuntivo. La gestione dei dispositivi consentiti è versatile e intuitiva: è possibile in ogni momento aggiungere o rimuovere dispositivi dal proprio account sulla pagina ufficiale della piattaforma.

Quali dispositivi è possibile utilizzare per accedere al servizio?

I dispositivi attraverso i quali è possibile accedere al servizio di TIM sono molteplici, a partire dalle vecchie TV, alle quali è però necessario collegare un decoder apposito, sino alle più recenti Smart TV, per continuare con le Android TV, i sistemi Blue-Ray compatibili (fra cui quelli prodotti da LG, Samsung e Sony). Ovviamente è possibile fruire dei contenuti TIMvision su PC navigando sul sito, oppure scaricando l'applicazione dedicata sul proprio Tablet o Smartphone, indipendentemente che abbia sistema Android, iOS o Windows Phone.

I programmi dedicati

Fra i programmi che è possibile visualizzare sulla piattaforma di TV on demand di TIM non mancano le serie TV ed i cartoni animati, così come i grandi capolavori del cinema e della televisione, ma anche i documentari ed i concerti. Inoltre, nella sezione dedicata agli "Ultimi 7 giorni in TV", l'utente ritroverà tutti i programmi andati in onda sui diversi canali Rai e su La7 nella settimana precedente.

Nella sezione “Promo per te”, invece, ogni mese è disponibile un film novità in regalo, a scelta tra i migliori contenuti selezionati dalla redazione e periodicamente aggiornati.

Come attivare l’abbonamento

Per attivare l’abbonamento a TIMvision esistono 3 diverse modalità: vediamole nel dettaglio.

  • Clienti TIM rete fissa: chi ha un’offerta TIM smart ha già TIMvision incluso nel proprio pacchetto; per vedere i contenuti è possibile utilizzare un dispositivo abilitato (come la Smart TV o il PC) o richiedere il decoder TIMvision. Chi non ha un’offerta TIM Smart può comunque abbonarsi a TIMvision e ricevere il decoder a 5€ ogni 4 settimane.
  • Clienti TIM mobile: i clienti mobile possono abbonarsi tramite app su Smartphone e Tablet, pagando con il credito disponibile. Grazie a Chromecast, inoltre, è possibile utilizzare l’abbonamento a TIMvision anche sulla TV.
  • Non clienti TIM: chi non è cliente TIM può attivare comunque un abbonamento a TIMvision pagando con carta di credito; questo servizio è disponibile non solo per l’abbonamento TV ma anche per accedere da app su Smartphone e Tablet.

A chi è consigliata la sottoscrizione dell'abbonamento

La sottoscrizione dell'abbonamento con la Pay TV on demand offerta da TIM è consigliata a tutti coloro che non intendono rinunciare alla libera visione dei programmi e dei canali preferiti, senza alcuna costrizione di orari né tanto meno di mobilità. Infatti, la piattaforma è raggiungibile da casa così come da mobile, rendendo la visione della TV un piacere onnipresente. Soprattutto, questo servizio è dedicato a coloro che non sopportano le interruzioni pubblicitarie: il programma, la serie, il film o il cartone scorre indisturbato e senza alcuna interferenza.

I contenuti sono accessibili anche tramite acquisto o noleggio, pagando con carta di credito o carta prepagata solo i titoli effettivamente fruiti. Il noleggio, salvo nei casi in cui diversamente specificato, ha la durata di 48 ore e la visione è consentita per un numero illimitato di volte; i contenuti acquistati, invece, rimangono sempre a disposizione del cliente nella sua libreria personale.

Offerte Pay-TV TIMvision

  • TIMvision
    • Internet
    • Serie TV
    • Cinema
    • Internet IllimitatoADSL fino a 20 mega
    • TIMVISIONincluso
    • Chiamate illimitatefissi e mobili nazionali
    • Smart Modem Wi-FiIn vendita abbinata
  • Canone / mese €39.90 €29,90
  • Vai
Tutte le offerte Pay-TV

Vota la guida:

Valutazione media: 5,0 su 5 (basata su 8 voti)

Offerte confrontate

Confronta le tariffe Pay TV, scegli l'offerta migliore e richiedi l'attivazione on line.

Operatori Pay TV

Scopri le informazioni societarie degli operatori Pay TV, con le offerte disponibili.

Piattaforme Pay-Tv

Guide alla Pay TV

Guide Pay-Tv