02 55 55 999 Lun-Sab 9.00-21.00

Disdetta Vianova: come disdire il contratto internet casa

Confronta Vianova con gli altri operatori del mercato!

Vai al CONFRONTO
Vianova

Sono tanti gli utenti che si chiedono come fare una disdetta Vianova. In effetti i clienti di questa compagnia dopo aver provato le promozioni che mette a disposizione magari hanno voglia di affidarsi a un altro operatore. Ecco perché è necessario conoscere tutte le operazioni da fare per effettuare la disdetta.

In realtà, procedere in questa direzione è molto più semplice di quello che si pensa. Quali sono i passaggi da compiere? Continuando a leggere si potranno trovare tutte le info sulla disdetta Vianova e non solo.

Disdetta Vianova: come passare ad altro operatore

Come prima cosa, occorre sapere che il contratto con Vianova ha durata indeterminata. Proprio così, chi stipula un contratto internet con questa compagnia, che rappresenta l'ex Welcome Italia, non dovrà preoccuparsi di avere una data di scadenza.

A questo punto però, qualcuno potrebbe avere dei dubbi in merito alla disdetta. Questa compagnia permette di recedere dal contratto stipulato in precedenza? Assolutamente sì. Farlo è molto semplice e non necessita di particolari operazioni.

Nel dettaglio, bisognerà inviare una raccomandata A.R. con un preavviso di almeno 30 giorni a Vianova, nell'ex sede di Welcome Italia. In questo modo, si notificherà la volontà di disdetta alla società principale. Dopo aver fatto ciò, si ricorda che dopo circa 30 giorni lavorativi il servizio non verrà più erogato e dunque la disdetta avrà avuto successo.

C'è un limite di tempo da rispettare prima di poter inviare la disdetta? In realtà no. Si può inviare la raccomandata in qualsiasi momento, qualora si sia presa la decisione di non usufruire più dei servizi internet e ADSL Vianova.

Che fare però, se le modalità non dovessero essere chiare o se si necessita di ulteriori informazioni? In tal caso, prima di procedere con la disdetta, può essere un'ottima idea quella di parlare con gli operatori Vianova. Per tutte le informazioni o per maggiori chiarimenti su casi specifici, è necessario rivolgersi al 145, il numero del supporto clienti.

Come effettuare il subentro Vianova

Oltre alla disdetta Vianova, qualcuno magari vorrebbe conoscere di più anche sul subentro Vianova. In effetti, il subentro è un'operazione che bisogna fare qualora si volesse attivare una nuova utenza in caso di trasferimento o di modifica dell'intestazione di un impianto.

Ebbene, per effettuare il subentro Vianova ancora una volta è necessario rivolgersi al reparto customer care della compagnia. Gli addetti al servizio clienti sapranno esattamente guidare ogni utente passo dopo passo, mostrando loro tutte le operazioni da compiere. Dunque, è necessario chiamare il reparto servizio clienti al numero 145. Le risposte che si riceveranno saranno rapide ed esaustive.

Che dire invece se serve il codice di migrazione Vianova? Ebbene, anche in questo caso può essere utile l'apporto del servizio clienti della compagnia. Tuttavia, si ricorda che il codice di migrazione si trova anche sulla bolletta o fattura mensile, dunque non si dovrebbero avere difficoltà nel trovarlo.

ADSL: confronta le tariffe Verifica copertura

Offerte confrontate

Con il comparatore di Facile.it puoi confrontare le migliori offerte ADSL, scegliere l'offerta più conveniente e richiedere 'attivazione on line.

Che fai lì fuori?

Accedi e confronta le offerte ancora più velocemente: risparmia tempo e denaro!

Accedi

oppure