02 55 55 999 Lun-Sab 9.00-21.00

Configurazione modem Isiline

Confronta Isiline con gli altri operatori del mercato!

Vai al CONFRONTO
Isiline

Isiline fornisce ai clienti il Router FRITZ!BOX, che funge da modem e permette di avere una connessione sicura, veloce e stabile. L'apparecchio sfrutta, con l'utilizzo delle antenne in dotazione, la tecnologia Mu-Mino, concepita per supportare il collegamento di più dispositivi wireless in contemporanea. Il sistema distribuisce il segnale anche negli ambienti grandi, ottimizzando la navigazione in rete per i vari PC, smartphone, tablet e smart TV. L'attivazione ha un costo di 200 euro, che viene azzerato in promozione se si mantiene il contratto per 24 mesi. L'installazione del modem è a cura di un tecnico specializzato della compagnia, ma qualora sia necessario agire in autonomia, devono essere seguiti pochi e semplici passaggi. Sono incluse varie funzioni, attive automaticamente, come firewall e parental control.

Configurazione e installazione del modem Isiline

Prima di iniziare la procedura, è necessario assicurarsi di avere tutto l'occorrente:

  • un computer fisso o portatile;
  • browser Chrome, Safari o Explorer;
  • cavo USB;
  • modem con cavo di alimentazione.

Con l'attivazione del modem di Isiline si possono connettere più dispositivi nello stesso momento, consentendo a tutti una navigazione eccellente.

La configurazione del modem richiede pochi passaggi semplici e intuitivi. Il primo passo è eseguire il collegamento fisico del router alla presa elettrica, utilizzando il cavo in dotazione. Non vanno usate prolunghe di alcun tipo. Successivamente si inserisce il cavo USB del modem nel PC. Anche il cavetto USB è fornito nella confezione del router stesso. Si accende il router, premendo l'apposito tasto ON, e si attende che sia pronto, ovvero la luce sia verde.

Il collegamento via cavo non è l'unica strada percorribile, ma se si preferisce seguire questa procedura è importante attivare la modalità bridge per poter avere le impostazioni corrette. In questo caso Fritz!Box ha un comportamento uguale a quello di un semplice modem via cavo, così si prevengono problemi nell'utilizzo di internet e dei relativi servizi hotspot.

Completati i primi step, appare un'icona nella cartella delle risorse del computer, ciò indica che il modem è visibile e pronto per la configurazione. La medesima icona è presente anche sul desktop. Basta cliccare una volta per aprire il browser e seguire le indicazioni fornite nella pagina visualizzata. Sono necessarie le credenziali fornite da Isiline per poter andare avanti ed effettuare la registrazione richiesta.

In alternativa al collegamento via cavo, si può semplicemente attivare il Wi-Fi dal computer e avviare la configurazione da remoto. Va trovata la linea internet Isiline. Si apre la relativa voce dalle impostazioni per riuscire ad accedere all'apposita pagina per la registrazione.

Una volta collegato il router si avvia il browser, digitando l'indirizzo http://192.168.178.1/. Si può incollare tale link direttamente su Chrome, Safari o Explorer e premere Invio. Si visualizza una finestra in cui si deve selezionare la lingua preferita. Una volta scelto l'idioma, si deve digitare la password presente sull'etichetta applicata nella parte inferiore del router stesso. Poi si passa a evidenziare il Paese dal menù a tendina. Quindi si clicca su Avanti.

Il passaggio seguente prevede di effettuare la selezione: Internet - Dati di accesso - Accesso a internet. Bisogna procedere con la configurazione con le seguenti scelte e con l'inserimento delle credenziali. Per l'accesso a internet ci sono due opzioni: fibra ottica e Lan1. Va selezionata la seconda voce, indipendentemente dall'offerta sottoscritta e quindi alla tecnologia disponibile si clicca sulla voce corrispondente, infatti funziona con la fibra. Quindi si digitano i dati di accesso, che sono quelli forniti da Isiline. Si tratta di nome utente e password.

Si deve poi cliccare su Cambiare impostazioni della connessione e riportare il valore 200 in prossimità del campo Id Vlan. A fondo pagina si clicca su Applica. Questi sono gli ultimi passaggi relativi alla configurazione del modem. Il router è correttamente installato e pronto per essere utilizzato. La porta Lan1 e la porta ethernet possono essere connesse. La fibra ottica FTTH di Isiline è attiva e si può navigare in rete godendo di prestazioni eccellenti riservate dall'apparecchio e dalla linea della compagnia.

Verifica stato attivazione della linea

La configurazione del modem consente di accedere alla rete e sfruttare l'alta velocità, ma c'è un passaggio che dipende esclusivamente dall'azienda: l'attivazione della linea. Proprio per questo bisogna essere sicuri circa la data di avvio del contratto, che coincide con il preciso momento in cui si può usare la connessione.

Per controllare lo stato dell'attivazione dell'abbonamento, è necessario attendere alcuni giorni. Isiline incarica il tecnico di fissare un appuntamento con l'abbonato per effettuare l'installazione della linea e del relativo router. In attesa di ricevere la chiamata dall'addetto, si può restare in contatto con il reparto attivazioni al numero 0175292949. Isiline porta a termine nei tempi previsti il 90% delle attivazioni, ma può capitare di vedere sospeso il proprio ordine per motivi commerciali o tecnici. In ogni modo si viene informati dal personale dell'azienda, che illustra i motivi e le procedure.

L'intervento del tecnico serve a portare il modem e a configurarlo correttamente, tuttavia l'attivazione della linea segue un percorso differente, quindi il completamento della procedura, che consente di iniziare a navigare in rete, avviene dopo alcuni giorni. Il router deve essere collegato alla borchia sistemata dall'incaricato nell'abitazione quando la linea viene attivata. La compagnia comunica sempre la data prevista.

I piani Linea Internet, FTTC Isiline, Ultraline, FTTC Italia, Adsl Italia richiedono generalmente 25 giorni per l'attivazione, a partire dalla firma del contratto. Laddove vi sono variazioni con eventuali allungamenti, l'operatore telefonico informa il cliente, aggiornandolo sulla data e sulle motivazioni. La tempistica media dipende dalla tipologia di servizio ordinato dal consumatore, quindi devono essere considerati molti fattori che incidono sul numero di giorni. La verifica può sempre essere svolta contattando l'assistenza clienti di Isiline. Lo staff fornisce tutti i ragguagli necessari.

ADSL: confronta le tariffe Verifica copertura

Offerte confrontate

Con il comparatore di Facile.it puoi confrontare le migliori offerte ADSL, scegliere l'offerta più conveniente e richiedere 'attivazione on line.

Che fai lì fuori?

Accedi e confronta le offerte ancora più velocemente: risparmia tempo e denaro!

Accedi

oppure