02 55 55 999 Lun-Sab 9.00-21.00

Configurazione modem Intred

Confronta Intred con gli altri operatori del mercato!

Vai al CONFRONTO
Intred

La configurazione modem Intred viene fornita da un operatore di rete fissa e Internet considerato tra i migliori del proprio ambito di competenza. L'azienda lavora a sostegno di clienti privati e business e opera nel settore da diversi anni, mettendo a disposizione del proprio pubblico un'ampia gamma di servizi di alto livello. Il suo obiettivo è sempre stato quello di puntare su un'innovazione tecnologica senza confini, con la chance di usufruire di varie opportunità per una linea al massimo delle proprie potenzialità. Ecco cosa sapere per accedere a una comunicazione ad alta velocità e a prezzi competitivi.

Configurazione e installazione del modem Intred

La configurazione e installazione del modem Intred richiede un insieme di passaggi ben precisi. Ecco gli step da seguire per far funzionare al meglio la rete di Internet grazie a questo noto operatore, capace di affermarsi a livello nazionale.

Posizionamento del modem Intred

Per configurare il modem Intred, bisogna necessariamente partire da un corretto posizionamento. Il dispositivo va collegato a una presa telefonica principale e situato in una zona ben visibile del proprio ambiente interno. Nel caso in cui entrambi gli obiettivi siano difficili da centrare, è consigliabile chiedere aiuto a un elettricista o a uno specialista. Quindi, il modem deve essere posizionato a una certa distanza dagli altri device elettronici e a oltre un metro di altezza, limitando gli ostacoli per il segnale.

Il segnale deve giungere al ripetitore con una certa potenza, evitando che possa essere attenuato in seguito al relativo rilancio. Quando si è alle prese con disturbi, bisogna spegnere i vari device e agire affinché venga individuato il problema e risolto di conseguenza. Inoltre, il modem non va collocato nei pressi di finestre o muri esterni, così come in stanze chiuse e piccole o vicino a qualsiasi fonte di calore. Massima attenzione va attribuita anche alla qualità della banda larga.

Installazione del modem Intred

A questo punto, si va avanti con l'installazione del modem Intred. Una volta collegato il router, bisogna fare in modo che il relativo cavo unisca la porta DSL alla presa principale del telefono domestico. Ora è necessario attendere che la spia di accensione risulti fissa, con circa un minuto di pazienza. Al di sotto del modem, appare un'etichetta di tipo EIR.

Dopo aver compiuto i passaggi precedenti, arriva il momento della configurazione del modem Intred. Tra le varie reti visibili, si clicca su quella situata a bordo dell'etichetta EIR. Su quest'ultima, ecco la password da riportare all'interno del proprio computer, per poi confermarne il relativo inserimento e iniziare a navigare senza alcuna limitazione. Con alcuni piccoli accorgimenti, il router Intred è pronto per l'uso.

Verifica stato attivazione della linea

Per effettuare la verifica stato attivazione della linea Intred, è sufficiente entrare nella propria area clienti e cliccare sulla relativa dicitura. In alternativa, è possibile dare un'occhiata alla situazione inerente alla propria copertura inserendo comune, indirizzo e numero civico presso il quale deve essere installata la rete Internet. Una volta fatto clic sulla voce Verifica, si riceve una risposta relativa all'attivazione della linea.

ADSL: confronta le tariffe Verifica copertura

Offerte confrontate

Con il comparatore di Facile.it puoi confrontare le migliori offerte ADSL, scegliere l'offerta più conveniente e richiedere 'attivazione on line.

Che fai lì fuori?

Accedi e confronta le offerte ancora più velocemente: risparmia tempo e denaro!

Accedi

oppure