02 55 55 999 Lun-Sab 9.00-21.00

Disdetta Springo: come disdire il contratto internet casa

Confronta Springo con gli altri operatori del mercato!

Vai al CONFRONTO
Springo

Springo è un'azienda che opera da oltre 10 anni nel settore dei servizi informatici, offrendo soluzioni tecnologicamente avanzate per la telefonia e la connessione a internet. I piani tariffari sono studiati per rispondere alle varie esigenze di privati, professionisti e imprese. In abbinamento alle linee VoIP e di collegamento alla rete, vengono offerti servizi specifici come cloud, housing, data center e vari elementi a garanzia di sicurezza.

Il gestore telefonico dispone di una propria infrastruttura, la più grande rete per la distribuzione del segnale internet in provincia di Belluno. Oltre a tale territorio, la compagnia ha già coperto differenti aree del Friuli Venezia Giulia e del trevigiano. Le tecnologie wireless vengono integrate con la fibra ottica, sfruttando le connessioni in FTTC e FTTH. Inoltre, l'operatore collabora con Open Fiber con l'obiettivo di raggiungere tutte le zone scoperte dal collegamento internet ad alta velocità d'Italia.

La qualità del servizio, l'efficienza dell'assistenza tecnica e amministrativa e una rete all'avanguardia sono i punti di forza di Springo, che l'hanno fatta diventare un punto di riferimento per la clientela. Il call center messo a disposizione degli abbonati vanta personale interno, quindi si può comunicare direttamente con l'azienda, senza servizi esterni come intermediari.

I clienti del gestore possono trovarsi nella condizione di voler presentare la disdetta Springo per vari motivi. Si può fare, ma è bene leggere con attenzione il contratto per conoscere le clausole e i vincoli che possono comportare un aggravio di spesa per chi vuole interrompere il rapporto in essere. Viene sempre garantita la presenza di una proposta commerciale che preveda una durata minima di 12 mesi, ma buona parte delle offerte devono essere mantenute per 24 mesi.

In base al piano tariffario scelto, si devono pagare costi legati all'interruzione anticipata. Va comunque tenuto presente che, sebbene con somme inferiori e variabili in relazione all'offerta, Springo addebita sempre un contributo di disattivazione. Ciò non impedisce di presentare la disdetta, ma bisogna prepararsi a sostenere una spesa maggiore, specialmente se si conclude il contratto nei primi due anni.

Un altro aspetto molto importante da tenere a mente riguarda la regolarità dei pagamenti. Tutte le fatture emesse devono essere state saldate, in caso contrario non si può recedere e neppure passare ad altro operatore. Quando si decide di disdettare il contratto, si deve inviare una comunicazione scritta a mezzo posta raccomandata A/R indirizzata a Springo s.r.l. - Viale Cadore, 44/F – 32014 Ponte nelle Alpi (BL) oppure via posta elettronica certificata a amministrazione@pec.springo.it. Serve un preavviso di 30 giorni.

Disdetta Springo: come passare ad altro operatore

I clienti del gestore telefonico, per passare ad altro operatore, devono provvedere a mandare la disdetta a Springo secondo le modalità previste dalle condizioni generali di contratto. Non si può demandare tale compito alla nuova compagnia scelta.

Siccome serve un mese di preavviso, è opportuno organizzare i tempi in modo da scegliere la proposta commerciale più adatta e quindi essere preparati a effettuare il passaggio. Bisogna assicurarsi che le due aziende facciano coincidere l'attivazione della linea nuova con la disattivazione di quella vecchia, in modo da evitare di rimanere senza servizio di connessione a internet e di telefonia, ottenendo il cambio nella medesima giornata.

Dal momento che sono previsti alcuni costi in relazione al recesso anticipato, è meglio recedere dal contratto al superamento del periodo di vincolo, così da risparmiare le penali e ridurre le spese relative alla disattivazione della linea. Successivamente alla chiusura, si riceve la fattura finale che contiene il canone relativo all'ultimo periodo di utilizzo del servizio non inserito nelle bollette precedenti, il contributo per la disattivazione, l'eventuale penale per il recesso anticipato, le rate mancanti di accessori o servizi acquistati.

Tutti gli apparecchi ricevuti in comodato d'uso gratuito come il router e il booster che amplia il segnale all'interno dell'abitazione, devono essere restituiti al gestore. Ci sono 15 giorni di tempo. In caso di inadempienza viene applicata una penale, il cui importo varia in base all'offerta sottoscritta e al tipo di prodotti ottenuti. I dispositivi vanno ritornati in buono stato all'indirizzo scritto sul modulo da allegare alla restituzione e rintracciabile sul sito internet ufficiale della compagnia. Oltre alla mancata restituzione, comporta la richiesta di risarcimento da parte dell'operatore anche l'invio degli articoli danneggiati. Non si considera, naturalmente, il deterioramento dovuto alla normale usura.

Come effettuare il subentro

Gli abbonati ai servizi dell'azienda possono trovarsi di fronte alla necessità di variare il nominativo dell'intestatario del contratto. Non serve presentare la disdetta a Springo, ma bisogna semplicemente effettuare il subentro. In questo caso, si deve inviare una domanda scritta che, però, non permette di apportare modifiche all'offerta attiva e ai servizi collegati.

Va compilato un modulo, scaricabile dal sito internet del gestore, con i dati delle due persone interessate alla variazione e il codice di migrazione riportato nelle fatture. Tale istanza attesta il benestare alla voltura da parte del cliente registrato presso Springo. Si allegano le copie dei documenti d'identità. Se l'istanza viene presentata in conseguenza del decesso del titolare originario della linea, bisogna trasmettere il certificato di morte.

La domanda deve essere trasmessa alla compagnia attraverso i due canali stabiliti, ovvero la posta raccomandata A/R indirizzata a Springo s.r.l. - Viale Cadore, 44/F – 32014 Ponte nelle Alpi (BL) oppure la posta elettronica certificata indirizzata a amministrazione@pec.springo.it.

Il subentro comporta alcune spese, che differiscono in base al caso specifico. Per conoscere i dettagli della procedura e i relativi costi, è necessario parlare con gli operatori dell'azienda, che rispondono al numero 04371835840. Gli incaricati illustrano l'iter e rispondono a ogni domanda per aiutare i clienti a trovare la giusta soluzione.

Migliori offerte internet casa del mese

Prodotto: Fastweb Casa Light
Velocità (fino a):2500 Mb
AttivazioneGratis
Modem wi-fiincluso
Tecnologia Adsl o fibra
Metodi di pagamento Rid o carta di credito
Chiamate Consumo
Prezzo / mese € 25,95 Prezzo fisso
Prodotto: Sky Wifi + Prova Sky Q
Velocità (fino a):2500 Mb
Attivazione29,00 €
Modem wi-fiIncluso
Tecnologia Adsl o fibra
Metodi di pagamento Rid o bollettino
Chiamate Consumo
Prezzo / mese € 29,90 € 24,90 per 18 rinnovi
Prodotto: Tim Premium Base
Velocità (fino a):1000 Mb
AttivazioneGratis
Modem wi-fiNon incluso
Tecnologia Adsl o fibra
Metodi di pagamento Rid
Chiamate Consumo
Prezzo / mese € 24,90
*Le tabelle riportano a titolo esemplificativo la struttura del sito. Per tutte le offerte poste in comparazione clicca sul tasto vai e ottieni tutte le informazioni necessarie per valutare la proposta adatta alle tue esigenze

ADSL: confronta le tariffe Verifica copertura

Offerte confrontate

Con il comparatore di Facile.it puoi confrontare le migliori offerte ADSL, scegliere l'offerta più conveniente e richiedere 'attivazione on line.

Risorse utili Springo

Sei un cliente Springo? Ecco le guide utili dedicate ai clienti di questo operatore telefonico.
Se hai difficoltà nella lettura della bolletta scopri come leggere la bolletta Springo »
Non è chiara la procedura di configurazione del modem? Scopri come configurare il modem Springo »
Vuoi controllare che la tua zona sia coperta dal servizio? Qui trovi come verificare la copertura Springo »
Hai bisogno di parlare con un operatore della compagnia? Ecco il numero di assistenza clienti Springo »

Che fai lì fuori?

Accedi e confronta le offerte ancora più velocemente: risparmia tempo e denaro!

Accedi

oppure