02 55 55 999 Lun-Sab 9.00-21.00

Disdetta TecnoAdsl: come disdire il contratto internet casa

Confronta Tecnoadsl con gli altri operatori del mercato!

Vai al CONFRONTO
Tecnoadsl

Il marchio TecnoAdsl è di proprietà della ditta Tecnotel St, fondata nel 2005 a Perugia. Negli anni la compagnia telefonica è diventata un leader nell'ambito della banda ultra larga. Le sue offerte sono dedicate alla clientela privata e business. All'interno del territorio umbro, l'internet service provider è un punto di riferimento del mercato perché mette a disposizione soluzioni professionali innovative, con la tecnologia di ultima generazione per garantire prestazioni elevate. Lo sviluppo aziendale ha consentito di raggiungere anche le aree di Marche e Toscana, annoverando oltre 10 mila clienti attivi.

Le tariffe proposte sono concorrenziali e calibrate sulle specifiche esigenze delle varie fasce di consumatori. Si può navigare in rete ad alta velocità sfruttando la fibra ottica e i sistemi wireless, in grado di raggiungere qualsiasi zona, anche se non coperta da Adsl. Il segnale resta stabile durante la connessione. Si può inoltre utilizzare il telefono, appoggiato su linee VoIP.

Sebbene l'operatore telefonico proponga servizi all'avanguardia, può succedere di trovare offerte migliori o di trovarsi comunque nella situazione di voler presentare la disdetta a TecnoAdsl per passare ad altro gestore. Questo cambiamento è sempre possibile, tuttavia è bene leggere con attenzione l'articolato fin dalla firma del contratto, perché ci sono vincoli che comportano spese aggiuntive nel caso di recesso.

I piani offerti dalla compagnia hanno una durata di 24 mesi per i profili wireless e di 48 mesi per i profili fibra. Ciò significa che vi è l'obbligo di mantenimento in essere del contratto per il tempo indicato. L'adeguamento tecnologico che avviene con una certa frequenza non prevede spese aggiuntive per i clienti, ma tali variazioni portano alla stipula di un nuovo contratto. Qualora l'abbonato decida di recedere anticipatamente, deve far fronte al versamento della quota per la cessazione di 150 euro.

Questo costo è fisso e viene applicato per tutte le proposte commerciali, facendo sempre riferimento al vincolo temporale indicato nel piano attivato. Tale somma viene aggiunta nella fattura di chiusura del rapporto e addizionata al canone dell'ultimo periodo di servizio goduto successivamente all'ultima bolletta ricevuta e ad altre spese relative ad acquisti di prodotti o servizi a rate.

Va ricordato che la disdetta si può presentare solamente se si è in regola con il pagamento delle fatture. La condizione è essenziale anche per poter procedere al cambio di gestore, che non può accettare clienti che abbiano morosità con la compagnia di provenienza.

Per procedere con l'inoltro della disdetta, è importante seguire la procedura stabilita dall'azienda, che chiede una comunicazione in forma scritta con un preavviso di 30 giorni. Va spedita una lettera tramite posta raccomandata A/R a TecnoAdsl - Via Sandro Penna 84 - 06132 Perugia (PG). In alternativa, è possibile utilizzare la posta elettronica certificata, inviando un messaggio a tecnoadsl@pec.it.

Disdetta TecnoAdsl: come passare ad altro operatore

Gli abbonati che intendono presentare una disdetta a TecnoAdsl per passare a un altro operatore, devono agire in autonomia, perché tale compito non può essere demandato al nuovo gestore. Va fatto riferimento alla procedura descritta nelle condizioni generali di contratto. Il trasferimento della linea può avvenire senza problemi, ma è opportuno tenere presente che ci vuole un mese di preavviso, quindi è meglio individuare l'offerta più adatta e considerare la tempistica necessaria per effettuare il cambio.

La trasmissione della comunicazione di recesso richiede un congruo anticipo. La modalità più conveniente, anche a livello economico, è l'invio dell'istanza una volta superati i due o quattro anni di vincolo temporale dell'offerta sottoscritta. Prima di fare il cambio, bisogna accertarsi di aver pagato tutte le fatture pregresse.

I modem e i booster, che aiutano a migliorare la diffusione del segnale all'interno dell'abitazione o dell'ufficio, ricevuti in comodato d'uso gratuito, vanno restituiti all'azienda. Se sono stati acquistati altri accessori o servizi con pagamento a rate, si versa la cifra rimanente in un'unica soluzione inclusa nella bolletta di chiusura, unitamente alla parte di abbonamento goduta e non ancora pagata in base al periodo di fatturazione.

Gli apparati in dotazione devono essere ritornati entro 15 giorni a partire dalla disattivazione della linea. I prodotti si spediscono all'indirizzo fornito. In caso di inadempienza in tal senso, la compagnia addebita una penale, il cui importo varia a seconda degli articoli e delle condizioni contrattuali sottoscritte. È opportuno raggiungere un accordo con il nuovo gestore per fare in modo che l'attivazione del gestore scelto coincida con la disattivazione di TecnoAdsl, così da non rimanere senza servizio e avere il tempo di spedire il modem.

Come effettuare il subentro

Per effettuare un subentro o una voltura non è necessario inviare la disdetta a TecnoAdsl, è sufficiente chiedere la variazione di titolare per iscritto, compilando l'apposito modulo che si trova nella sezione dedicata proprio alla modulistica sul sito ufficiale. In questi casi si può solamente modificare l'intestatario del contratto, ma non l'offerta e i servizi collegati.

Il documento prestampato deve essere compilato con tutti i dati richiesti, tra cui il codice di migrazione riportato sulle fatture. La richiesta vale come attestazione del benestare del cliente della compagnia alla voltura. Qualora si chieda il passaggio per decesso, deve essere allegata copia del relativo certificato. Qualsiasi istanza di subentro va corredata dalla copia dei documenti di identità degli interessati. La documentazione va spedita tramite posta raccomandata A/R a TecnoAdsl - Via Sandro Penna 84 - 06132 Perugia (PG) oppure via posta elettronica certificata a tecnoadsl@pec.it.

Questa tipologia di pratica comporta alcune spese, che sono variabili a seconda del caso. Per conoscere le procedure e i relativi costi, è sufficiente parlare con un operatore della compagnia tramite il call center, che risponde al numero 0757829595. Gli incaricati assicurano alla clientela il supporto amministrativo necessario per seguire l'iter corretto.

ADSL: confronta le tariffe Verifica copertura

Offerte confrontate

Con il comparatore di Facile.it puoi confrontare le migliori offerte ADSL, scegliere l'offerta più conveniente e richiedere 'attivazione on line.

Che fai lì fuori?

Accedi e confronta le offerte ancora più velocemente: risparmia tempo e denaro!

Accedi

oppure