02 55 55 999 Lun-Sab 9.00-21.00

Configurazione modem Bbbell

Confronta Bbbell con gli altri operatori del mercato!

Vai al CONFRONTO
Bbbell

Bbbell è una compagnia telefonica di rete fissa e Internet che mette a disposizione del proprio pubblico un insieme di servizi consolidati. La sua nascita risale al 2003 a Torino. La crescita è stata esponenziale nel giro di pochi anni, con la capacità di diventare un autentico punto di riferimento nell'area nord-occidentale del nostro Paese. La crescita va avanti senza sosta e raggiunge proporzioni a carattere nazionale, grazie a un uso oculato delle onde radiomagnetiche. Chi sceglie di usufruire della configurazione Bbbell lo fa con l'obiettivo di abbattere ogni barriera in materia di digital divide. Infatti, la compagnia pone in evidenza la sua capacità di garantire le stesse possibilità a ogni utente in tutta Italia, raggiungendo anche le zone considerate più complicate. La connettività raggiunge standard qualitativi davvero all'avanguardia e la velocità dei collegamenti è assolutamente paragonabile a quella di una fibra ottica a banda larga. Di conseguenza, anche nelle zone con linea non di ottima qualità, i risultati restano comunque soddisfacenti. Non ci sono limiti di luogo o tempo, ma l'unico vero scopo è fornire una rete Internet Bbbell adatta a un pubblico trasversale. Oggi l'azienda opera prettamente tra Piemonte e Liguria, ma l'obiettivo è espandersi senza sosta. Non resta altro da fare che conoscere configurazione e installazione del modem Bbbell e usufruirne fino al massimo delle proprie potenzialità.

Configurazione e installazione del modem Bbbell

La configurazione e installazione del modem Bbbell permettono a ogni utente di avere a propria disposizione una rete di Internet ai massimi livelli a prezzi competitivi e senza margine d'errore. La prima operazione da compiere riguarda proprio l'installazione, che può essere effettuata con l'ausilio di un tecnico, con il quale bisogna stabilire data e orario dell'operazione. Prima di iniziare, è consigliabile richiedere un sopralluogo preventivo e fare in modo che ogni passaggio venga compiuto all'insegna della massima sicurezza. Nel caso in cui l'installazione non possa essere compiuta dopo i primi controlli, l'utente non è tenuto a corrispondere alcuna somma di denaro al tecnico giunto a domicilio. Quindi, si procede con l'attivazione del router Wifi, denominato Kiara. Quest'ultimo viene configurato esattamente come qualsiasi altro modem, inserendo nickname, password e dati relativi alla rete. Il cliente può anche effettuare ogni step in totale autonomia, richiedendone la spedizione o ritirandolo presso una sede di Bbbell. Una volta compiute le operazioni menzionate, non resta altro da fare che iniziare a collegarsi.

Verifica stato attivazione della linea

Prima di avere a propria disposizione il collegamento a Internet con Bbbell, è possibile effettuare la verifica dello stato d'attivazione della linea. In primo luogo, tutta la dovuta attenzione va attribuita all'attuazione della copertura del servizio. La funzionalità in fibra è sempre attivabile in caso di responso positivo, mentre la rete wireless non necessita di alcuna analisi preventiva e l'intervento viene effettuato solo in un secondo momento, quando la rete non funziona in maniera ottimale. Quindi, una volta sottoscritto il relativo contratto, lo stato di attivazione della linea deve essere tenuto sotto controllo. A tal proposito, basta aver accesso alla propria area clienti e tenere traccia della linea passo dopo passo, senza lasciare nulla al caso. Quando si è alle prese con eventuali ritardi o disservizi, è possibile chiedere spiegazioni alla compagnia e procedere a richieste di rimborso o recesso anticipato.

ADSL: confronta le tariffe Verifica copertura

Offerte confrontate

Con il comparatore di Facile.it puoi confrontare le migliori offerte ADSL, scegliere l'offerta più conveniente e richiedere 'attivazione on line.

Che fai lì fuori?

Accedi e confronta le offerte ancora più velocemente: risparmia tempo e denaro!

Accedi

oppure