02 55 55 999 Lun-Sab 9.00-21.00

Disdetta Wolnet: come disdire il contratto internet casa

Confronta Wolnet con gli altri operatori del mercato!

Vai al CONFRONTO
Wolnet

L'operatore telefonico Wolnet è stato fondato nel 2005 ed è oggi uno dei più competitivi internet provider a banda larga del territorio nazionale. I primi passi sono stati mossi sul territorio montano veronese, per colmare il digital divide locale, portando la connessione ad alta velocità laddove non vi era neppure l'Adsl. Successivamente l'azienda ha iniziato a espandersi nel resto d'Italia, costruendo un'infrastruttura di proprietà. Si avvale di tecnologie radio e fibra per riuscire a connettere privati e imprese nelle zone più remote, assicurando rapidità, stabilità del segnale e qualità dei servizi.

L'assistenza è calibrata sulle reali esigenze della clientela, proprio come le offerte commerciali, che tengono conto delle differenti abitudini di consumo. Le tariffe sono vantaggiose e permettono di abbinare all'utilizzo di internet anche la voce, attraverso linee VoIP che favoriscono le comunicazioni senza ostacoli. Nonostante le caratteristiche positive che contraddistinguono l'operatore, può capitare di trovarsi nella situazione di voler presentare la disdetta a Wolnet e passare a un altro gestore.

Il cambio è sempre possibile, ma bisogna fare attenzione alle condizioni applicate. Bisogna sempre leggere i contratti con molta attenzione, soprattutto per evitare di dover pagare penali e sostenere spese importanti nel momento in cui si vuole chiudere il rapporto in essere. Le proposte commerciali dell'azienda sono tante e ciò significa che variano le specificità, tuttavia sono presenti vincoli temporali, sconti legati al mantenimento dell'offerta e le spese di attivazione azzerate se si rispettano determinate clausole.

La presentazione del recesso anticipato richiede il saldo regolare di tutte le fatture, aspetto estremamente importante anche per poter passare a un altro operatore. I contratti stipulati hanno una durata minima di 12 mesi, inoltre, in caso di disdetta, si deve pagare una penale fissa calibrata sull'offerta sottoscritta. In questo caso, la somma è indipendente dal rispetto del vincolo temporale. Le specifiche sono contenute all'interno delle condizioni della proposta accettata.

Se si decide di procedere con l'inoltro della richiesta di chiusura del rapporto, bisogna trasmettere una comunicazione scritta alla compagnia telefonica, che ha individuato le modalità. Va inviata una lettera via

posta raccomandata A/R indirizzata a Wolnet srl - Via della Scienza, 25 - 37139 Bassone (VR), oppure a mezzo posta elettronica certificata da spedire a wolnetsrl@legalmail.it.

Disdetta Wolnet: come passare ad altro operatore

Il motivo per cui si presenta la disdetta a Wolnet è il passaggio a un operatore differente. Il cambio è possibile in qualsiasi momento, ma è bene tenere presente che il recesso è obbligatorio e non può essere in alcun modo gestito dalla compagnia con cui si stipula il nuovo contratto. Le condizioni generali di contratto dell'internet service provider veronese dettano le regole da seguire in queste circostanze.

Il trasferimento della linea a un diverso gestore necessita di una certa tempistica, anche perché la chiusura del rapporto deve essere comunicata con un preavviso di 30 giorni. Meglio prima selezionare la proposta commerciale di proprio interesse, così da predisporre il passaggio secondo le modalità e i tempi indicati. L'invio dell'istanza con congruo anticipo, possibilmente al di fuori dei periodi di vincolo, deve essere spedita concordando con il nuovo operatore l'attivazione della linea. Dovrebbe avvenire nello stesso giorno della disattivazione per evitare di rimanere senza linea internet e telefono.

Prima di effettuare il passaggio bisogna accertarsi di aver pagato tutte le bollette, altrimenti l'operatore deve rifiutare la richiesta di abbonamento. Resta inteso che si deve saldare anche la fattura di chiusura, che potrebbe comunque arrivare dopo aver sottoscritto il nuovo contratto. Ci sono 15 giorni di tempo dalla disattivazione della linea di Wolnet per restituire gli apparati ottenuti in comodato d'uso gratuito come il modem e gli eventuali booster per una migliore diffusione del segnale nell'abitazione.

Vanno versate in un'unica soluzione le rate residue relative all'acquisto di accessori acquistati o servizi aggiunti alla propria offerta. Tali costi si aggiungono alle eventuali penali, alla restituzione degli sconti ottenuti e goduti senza rispettare i vincoli e all'ultimo periodo di utilizzo della linea non inserito nelle fatture precedenti. Per il ritorno degli apparati in dotazione si deve adempiere con la spedizione all'indirizzo fornito dalla compagnia, in caso ciò non avvenga, l'azienda addebita un'ulteriore penale.

Meglio fare attenzione alle singole clausole e rileggere il contratto prima di proseguire con la trasmissione della disdetta, così da essere pronti ad affrontare le spese e verificare la correttezza degli addebiti. Gli operatori di Wolnet sono sempre disponibili al call center per fornire i dettagli del caso.

Come effettuare il subentro

Il recesso non è necessario qualora si desideri semplicemente cambiare l'intestatario del contratto. La compagnia ha concepito una procedura ad hoc per effettuare il subentro. La variazione riguarda solo il nome del titolare, ma non l'offerta e neppure i servizi collegati.

La domanda per il cambio del nominativo relativo alla linea attiva prevede la compilazione di un modulo rintracciabile sul sito internet ufficiale di Wolnet. Si indicano tutti i dati richiesti, ricordandosi di inserire il codice di migrazione. La spedizione deve avvenire tramite posta raccomandata A/R indirizzata a Wolnet srl - Via della Scienza, 25 - 37139 Bassone (VR), oppure a mezzo posta elettronica certificata da inoltrare a wolnetsrl@legalmail.it.

Il modulo fornito attesta il benestare dell'intestatario al subentro di un'altra persona. Se l'istanza è legata al decesso del titolare, va allegato il relativo certificato. In tutti i casi, vanno inviate le copie dei documenti di identità delle due persone interessate alla variazione.

Per svolgere tale operazione si sostengono alcune spese, che variano in base al caso specifico. I costi e le procedure si possono verificare direttamente con l'operatore dell'assistenza clienti, raggiungibile con il numero 0454851359 (Tasto 3). Gli addetti forniscono le indicazioni necessarie e rispondono ai quesiti.

ADSL: confronta le tariffe Verifica copertura

Offerte confrontate

Con il comparatore di Facile.it puoi confrontare le migliori offerte ADSL, scegliere l'offerta più conveniente e richiedere 'attivazione on line.

Che fai lì fuori?

Accedi e confronta le offerte ancora più velocemente: risparmia tempo e denaro!

Accedi

oppure