89 26 26 Lun-Sab 9.00-21.00

Tariffe Energia Elettrica: confronto prezzi e offerte luce

Hai la partita IVA?

Puoi risparmiare
fino al 15%
sulle tue bollette

Scopri le offerte »
  • 1 Confronta i prezzi dell’energia elettrica
  • 2 Scegli la tariffa migliore
  • 3 Richiedi online e risparmia

Confronto tariffe luce

Confrontare le offerte per l’energia elettrica dei principali operatori energetici italiani è il modo più semplice e rapido per risparmiare sulla bolletta della luce. Il servizio gratuito di Facile.it ti consente di scoprire la proposta più adeguata al tuo profilo, selezionando le varie tariffe dell’elettricità in base alle tue abitudini di consumo energetico.

Le offerte per la luce vengono suddivise principalmente in base alle fasce orarie e ai giorni della settimana in cui si consuma energia. Esistono ad esempio le soluzioni monorarie, che non prevedono alcuna variazione di prezzo dell'elettricità e sono indicate per chi utilizza la luce in modo uniforme nell’arco della giornata e della settimana; esistono poi le soluzioni biorarie e multiorarie, che invece applicano tariffe differenti in base ad ora e giorno, offrendo ad esempio costi agevolati nelle fasce serali e nel weekend.

Il confronto delle offerte di energia elettrica con Facile.it è un’operazione veloce e sicura: scegli il tuo profilo, scopri le offerte degli operatori del mercato elettrico e richiedi l'attivazione della tua nuova tariffa luce.

Per ottenere un preventivo attendibile, indica le informazioni relative al tuo consumo di elettricità e alla tua abitazione: oltre a trovare la soluzione ideale per te, in questo modo verrà effettuato un calcolo del risparmio stimato rispetto alla tua spesa attuale. Con la comparazione delle offerte per l'energia elettrica di Facile.it puoi risparmiare fino a 150€ l'anno sulle tue bollette di casa.

Non è tutto: se intendi rivedere a 360° il tuo budget di spesa per la fornitura dei servizi energetici, puoi rivolgerti anche al confronto delle migliori tariffe gas e risparmiare fino a 250€ annui.

Consigli sul consumo di elettricità

Per scegliere in maniera consapevole il fornitore di energia elettrica più adatto alle proprie esigenze, è necessario innanzitutto stimare i propri consumi (kWh) nell’arco della giornata e della settimana.

  • Fai un preventivo

    1) Tariffe monorarie e biorarie

    Le offerte biorarie hanno costi maggiori per i consumi effettuati dalle 8:00 alle 19:00 durante i giorni feriali, minori invece dalle 19:00 alle 8:00 nei giorni feriali e in tutti i festivi. Fai attenzione: solo se i 2/3 (66%) del consumo totale di energia elettrica sono collocati nella fascia serale nei giorni feriali o festivi si ha un risparmio sulla bolletta della luce con l’opzione bioraria. Negli altri casi, è più conveniente la tariffa monoraria.

  • Fai un preventivo

    2) Cambiare fornitore non costa nulla

    Ricorda che il cambio di fornitore di energia elettrica non comporta alcuna spesa aggiuntiva e non prevede alcun cambiamento al contatore e all’impianto elettrico. La proposta di contratto stipulata col nuovo venditore, se firmata, ha validità immediata e il cliente ha diritto di recesso gratuito per 10 giorni dalla data della firma.

  • News Energia Elettrica e Luce

    Contatori e consumi: accordo Enel-Tim

    Siglato nei giorni scorsi un importante accordo tra Enel e Tim per la gestione dei dati relativi ai consumi energetici dei contatori. La società del gruppo Telecom Italia metterà a disposizione di...

    pubblicato il 30 agosto 2015
    Alleanza Italia-Francia per l'energia

    L’accordo tra RTE e Terna prevede il rinnovato impegno nell’implementazione della nuova linea elettrica transfrontaliera “Piemonte-Savoia”, cruciale per l’area Centro-Sud Europa del futuro ...

    pubblicato il 27 agosto 2015
    Edison Sconto Facile per il gas e la luce

    Dedicata agli utenti che cercano bollette energetiche più leggere, ma diffidano delle offerte troppo complicate, Edison Sconto Facile è la soluzione ideale che permette un risparmio garantito sulle...

    pubblicato il 22 agosto 2015
    Gas e luce, stop alle sorprese in bolletta

    L'autorità per l'energia mira a ridurre stime e acconti in bolletta attraverso interventi mirati come letture più frequenti per i gestori, incentivi all’utilizzo dell’autolettura da parte dei...

    pubblicato il 10 agosto 2015
    Gas e Luce, 1 su 3 cambia gestore

    Negli ultimi tre anni, un utente su tre ha cambiato gestore per le utenze di luce e gas, scelta facilitata dalla crescita esponenziale dei comparatori online e dalle numerose offerte oggi presenti...

    pubblicato il 4 agosto 2015
    Vai alle News »
  • Guida energia elettrica

    Consulta le guide di Facile.it per avere maggiori informazioni sul settore della fornitura di elettricità.

    L’energia elettrica: principali utilizzi e voci di spesa

    Come viene utilizzata l’energia che arriva nelle nostre case? La voce di costo più importante è ovviamente quella degli elettrodomestici, seguita dagli apparecchi di intrattenimento (come i televisori) e dall’illuminazione.

    Cosa influenza il prezzo della bolletta della luce?

    Oltre ai servizi di rete e le imposte (accise e Iva), la bolletta dell’elettricità è determinata dai cosiddetti servizi di vendita. Essi rappresentano la parte variabile del costo totale della luce, poiché variano a seconda del singolo fornitore.

    Come leggere la bolletta della luce

    Saper leggere i costi riportati in bolletta è fondamentale per capire come vengono effettivamente ripartiti i soldi spesi per la fornitura energetica. Ecco uno schema semplice e intuitivo che aiuta a interpretare le molte voci elencate nel documento.

    Le fasce di consumo dell’energia elettrica

    I clienti del mercato libero hanno l’opportunità di scegliere una tariffa monoraria, bioraria o multioraria: a seconda delle proprie esigenze di utilizzo dell’elettricità, infatti, gli operatori propongono costi diversi a seconda dell’ora e delle modalità di consumo.

    Tutte le guide »
  • Domande frequenti sulle tariffe elettriche

    La sezione domande frequenti di Facile.it risponde ai dubbi più comuni degli utenti sui costi e le altre caratteristiche del servizio di fornitura di energia elettrica.

    Cosa cambia nei costi presentati dai diversi fornitori?

    Le tariffe degli operatori nel mercato libero dell’energia elettrica variano in base al costo di fornitura sulla componente energia (PE) per i clienti non domestici, sulla componente energia e distribuzione (PED) per i clienti domestici...

    Cosa comporta il passaggio a un nuovo fornitore?

    Cambiare operatore energetico non implica alcun costo aggiuntivo né, soprattutto, interventi all’impianto di fornitura. Passare a una nuova tariffa per la luce è un’operazione più semplice di quanto si pensi...

    Quali sono i vantaggi della liberalizzazione del mercato energetico?

    Tutti i consumatori privati e le piccole imprese, oggi, possono scegliere in autonomia il proprio fornitore di energia elettrica. Il passaggio al mercato libero è gratuito e, in qualsiasi momento, è possibile tornare al regime di maggior tutela...

    Tutte le domande frequenti »
  • Fornitori energetici

    L'elenco dei più importanti fornitori energetici in Italia. Leggi le schede dettagliate delle maggiori compagnie di queste settore: informati sulla loro storia e sui principali dati societari.

    Enel Energia Enel Energia è il più grande operatore integrato attivo nella produzione, distribuzione e vendita dell’energia elettrica e del gas naturale presente in Italia.

    Edison Energia Edison Energia oggi rappresenta il secondo player sul mercato italiano nel settore dell’approvvigionamento, produzione e distribuzione di luce, gas e olio grezzo.

    Eni Eni è una delle più grandi imprese italiane nel settore dell'energia, nonché il quinto gruppo petrolifero per giro d'affari a livello mondiale.

    Acea Energia Acea Energia è il principale operatore nel settore idrico in Italia, e il terzo player sul mercato nazionale dell’energia, con 1,36 milioni di clienti.

    Sorgenia Sorgenia nasce nel 1999 e opera nei settori dell’elettricità e del gas naturale, occupandosi dell’approvvigionamento e della vendita ai clienti finali con tariffe dedicate.

    Gas Natural Gas Natural fa parte del gruppo spagnolo Gas Natural Fenosa, pioniere nell'integrazione di gas ed elettricità e presente in 25 Paesi con circa 20 milioni di clienti.

    Fornitori energia elettrica »

Risparmio energetico

Vuoi migliorare l’efficienza energetica di casa tua? Richiedi a Facile.it una consulenza sui migliori prodotti per il risparmio energetico.

Le offerte luce su Facile.it

  • Facile.it è gratis: scopri le migliori offerte per l’energia elettrica e richiedi l’attivazione online senza costi aggiuntivi.
  • Facile.it è affidabile: confronti in modo trasparente e imparziale i prezzi proposti dai maggiori fornitori di elettricità.
  • Facile.it è sicuro: i tuoi dati sono tutelati dai sistemi di sicurezza più avanzati e sono trattati in base alle leggi sulla privacy.

Elettricità e mercato libero

Chi vuole tagliare i costi della bolletta della luce può lasciare il servizio di tutela e affidarsi al mercato libero dell’energia elettrica: in altre parole, può “rifiutare” le condizioni economiche stabilite dall’Autorità per l’energia e cercare l’alternativa migliore nel mercato libero e concorrenziale delle offerte per la luce.

In questo modo è possibile ottenere una tariffa personalizzata, scegliendo in autonomia il fornitore più conveniente. Si tratta di un cambiamento assolutamente gratuito e privo di controindicazioni, poiché anche un eventuale “passo indietro” non prevede costi o penali.

Fasce orarie elettricità

Fasce orarie elettricità La fascia oraria è una fascia di tempo istituita per monitorare al meglio il consumo di energia elettrica. Negli orari di punta di utilizzo dell’energia gli impianti di distribuzione necessitano di sforzi maggiori per lavorare correttamente e la fornitura risulta quindi più costosa. Ad esempio...

Tutto il glossario »
  • 1 Ti serve aiuto? x
x

Accedi con Facebook... (consigliato)

Oppure
...o con la tua email

Inserisci l'indirizzo utilizzato per il preventivo. Riceverai un'email che ti permetterà di visualizzare i tuoi preventivi.

Recupera i tuoi preventivi »