89 26 26* Lun-Sab 9.00-21.00

Pneumatici fuori uso: ecco come smaltirli correttamente

pubblicato da il 17 maggio 2015
Pneumatici fuori uso: ecco come smaltirli correttamente

Per tutti gli automobilisti si pone spesso il problema dello smaltimento degli pneumatici fuori uso. Con il tempo, infatti, le gomme auto possono consumarsi o forarsi, mettendo a repentaglio la sicurezza di chi guida. Quando giunge il momento di provvedere al cambio definitivo del set gomme, è consigliabile smaltire in modo corretto quelle usate onde evitare tutti i rischi per l’ambiente connessi allo smaltimento illegale degli pneumatici (incendiati o gettati nella normale raccolta rifiuti).

Essendo considerate rifiuti speciali, tossici e inquinanti, le gomme sono infatti smaltite da appositi consorzi − società senza scopo di lucro costituite dalle aziende produttrici − che si occupano della raccolta e del trattamento degli pneumatici arrivati a fine ciclo. Quali scelte ha quindi a disposizione l’automobilista nel momento in cui deve buttare le gomme usate?

L’opzione più comoda è sicuramente quella di affidarsi al gommista, che si occuperà poi di consegnare i rifiuti ai consorzi di raccolta. Esiste però anche la possibilità che ci si occupi personalmente del cambio gomme, una scelta che permette di risparmiare sulle spese di manodopera del gommista. Se si effettua la sostituzione da soli è necessario portare le gomme fuori uso presso il consorzio più vicino (uno tra Ecopneus, ARGO o AIRP), che provvederà gratuitamente al ritiro. Nel caso in cui non ci siano punti di ritiro nella propria zona si può invece contattare l’officina o la concessionaria auto più vicina o, in alternativa, consegnarli al proprio gommista.

Quale che sia il punto di consegna, il ritiro non prevede nessun costo per l’automobilista se non quanto già versato in anticipo. Ogni volta che si acquista un’auto nuova o un nuovo set di gomme si paga infatti un contributo ambientale, cioè una sovrattassa che va a coprire anticipatamente proprio le future spese di smaltimento degli pneumatici fuori uso. Una misura introdotta negli ultimi anni anche per disincentivare lo smaltimento illegale delle gomme auto.

Vota la news:

Valutazione media: 4,0 su 5 (basata su 17 voti)

Offerte confrontate

Confronta gli pneumatici dei migliori produttori e scegli le tue nuove gomme.

I migliori produttori

  • Pneumatici Michelin
  • Pneumatici Hankook
  • Pneumatici Nexen
  • Pneumatici Bridgestone
  • Pneumatici Continental
  • Pneumatici Pirelli
  • Pneumatici Nokian
  • Pneumatici Barum
  • Pneumatici Kumho
  • Pneumatici Falken
Altre marche di pneumatici

Gomme per ogni stagione

  • Gomme invernali

    Per guidare in tutta sicurezza anche nei mesi invernali.

  • Gomme estive

    Per una performance ideale durante le stagioni più calde.

  • Gomme 4 stagioni

    Per una guida ben bilanciata e adatta ad ogni occasione.