02 55 55 666 Lun-Sab 9.00-21.00

Prestiti Personali: confrontiamo i migliori per te

Ottieni fino a 60.000€*

Prestiti Personali

Prestito Personale: cos'è

Il prestito personale è una forma di finanziamento non finalizzato utilizzabile per qualsiasi esigenza di spesa o finalità, dalla ristrutturazione della casa al consolidamento dei debiti. Tra i più comuni: il prestito per la casa, prestito per la moto, o per l'acquisto di elettrodomestici, arredamento o un piccolo finanziamento per l’auto. È anche una soluzione veloce per ottenere una liquidità aggiuntiva.

Facile.it compara in pochi secondi le offerte di prestiti personali, trovando quella più sostenibile e vantaggiosa per te.

Come richiedere un prestito personale

I documenti necessari per richiedere un preventivo di prestito personale sono:

  • documento di identità valido (carta d'identità)
  • codice fiscale (o tessera sanitaria)
  • documentazione fiscale e economica attestante il reddito del richiedente (ultima busta paga per i lavoratori dipendenti, dichiarazione dei redditi per i lavoratori autonomi o cedolino della pensione per i pensionati).
  • permesso di soggiorno e residenza in Italia da almeno un anno (nel caso di residenti stranieri)

Vota il nostro servizio:
Valutazione media: 4,6 su 5 (basata su 571 voti)

Chiediamo ai nostri utenti di valutare il servizio sulla base della sua accessibilità, funzionalità e semplicità. Il dato riflette le valutazioni date dagli utenti del web, che non necessariamente hanno fruito del servizio valutato. Facile.it non modifica le valutazioni dei singoli e non ne limita l’espressione. Il dato aggiornato è aggiornato al 30/11/2021

*Insufficiente, **Sufficiente, ***Medio, ****Buono, *****Ottimo

Chi può richiedere un prestito personale

I prestiti personali possono essere richiesti da cittadini italiani o stranieri, di età compresa tra i 18 e i 75 anni, residenti in Italia e sono concessi a seguito di una valutazione della situazione economica e della storia creditizia del richiedente, oltre alla valutazione della capacità di rimborso del soggetto, che tiene conto di tutti gli impegni di pagamento mensili previsti.

Scopri tutte le tipologie di finanziamenti comparate:

Confronto Prestiti personali

Facile.it compara le migliori offerte di prestiti personali per te. Troviamo la soluzione più adatta alle tue esigenze tra le offerte delle principali banche e istituti finanziari in base alla finalità della richiesta. Findomestic, Agos, Compass, Consel, Creditis, ING, Poste Italiane, Intesa San Paolo e Unicredit sono solo alcuni dei nostri top partner.

Younited Credit
Finanziaria: Younited Credit
Prodotto: Prestito Personale
TAN Fisso: 3,83%
TAEG: 5,85%
Durata finanziamento: 60 mesi
Importo finanziato: € 5.232
Totale dovuto: € 5.757
Rata mensile € 95,95
Agos
Finanziaria: Agos
Prodotto: Prestito Personale
TAN Fisso: 5,86%
TAEG: 7,37%
Durata finanziamento: 60 mesi
Importo finanziato: € 5.178
Totale dovuto: € 5.957
Rata mensile € 96,32
Banca Sella
Finanziaria: Banca Sella
Prodotto: Prestito Personale
TAN Fisso: 7,20%
TAEG: 7,59%
Durata finanziamento: 60 mesi
Importo finanziato: € 5.000
Totale dovuto: € 5.981
Rata mensile € 99,48
Findomestic
Finanziaria: Findomestic
Prodotto: Prestito Personale Flessibile
TAN Fisso: 7,33%
TAEG: 7,58%
Durata finanziamento: 60 mesi
Importo finanziato: € 5.000
Totale dovuto: € 5.988
Rata mensile € 99,80
*Annuncio Promozionale , per tutte le informazioni relative a ciascun prodotto si prega di prendere visione di Informativa Trasparenza Prestiti. Tutti i prodotti presenti sul comparatore sono da considerarsi assistiti da garanzia di ipoteca sull'immobile. Ti ricordiamo sempre di prendere visione delle Informazioni Generali sul Credito Immobiliare offerto ai consumatori nonché agli altri documenti di Trasparenza. Per verificare la soluzione adatta alle tue esigenze clicca su verifica fattibilità

 

Esempio di prestito personale

Ti aiutiamo a trovare il prestito personale più adatto e sostenibile per te. Facile.it ti offre una panoramica delle principali soluzioni creditizie con TAN da 5,98% e TAEG da 6,14% su importi fino a 75.000 € con durata da 12 a 120 mesi. Esempio:

  • Importo Richiesto:10.000 €
  • Durata/Piano di ammortamento: 5 anni
  • TAN: 5,98%
  • TAEG: 6,14%
  • Rata mensile: 193,19 €
  • Totale Importo dovuto: 11.591 €.
FINANZIARIA TAN TAEG RATA
Agos 5,98% 6,14% 193,19€
Younited Credit 4,77% 6,48% 194,69€
Cofidis 6,25% 6,54% 194,49€
Banca Sella 7,20% 7,53% 198,96€

Noi confrontiamo, tu risparmi

Facile.it è il sito di comparazione numero 1 in Italia. Ogni mese aiutiamo milioni di italiani a risparmiare su spese di casa e finanza personale. Troviamo le offerte migliori per te nel modo che hai sempre voluto.

  • VELOCE

    In pochi minuti confrontiamo e troviamo la soluzione più vantaggiosa per te.

  • PERSONALE

    Ti garantiamo trasparenza e le offerte più adatte alle tue esigenze.

  • GRATUITO

    Facile.it non aggiunge commissioni a carico del cliente, da sempre.

  • SICURO

    Utilizziamo solo canali ufficiali e pagamenti tracciabili per la tua sicurezza.

Cosa dicono di noi i nostri clienti?

Le opinioni dei clienti sono fondamentali per migliorare il servizio di confronto, l’esperienza di navigazione e l’assistenza clienti.
4.4
4.4/5 sulla base di 9411 recensioni
4.4/5 sulla base di 9411 recensioni

Scegliere il miglior prestito personale

Sei stanco dei dubbi? Facile.it ti semplifica la vita! Facciamo per te una simulazione in maniera veloce e completamente gratuita. Prova subito il servizio!

  • 1Compila il modulo e confronta le offerte

  • 2Richiedi il prestito personale

  • 3 Ricevi l'esito e risparmia

Scopri più informazioni su come funziona

Come valutare un Prestito Personale

Le offerte presenti sul mercato variano a seconda della tipologia di finanziamento richiesto. Cerchi soluzioni che ti fanno risparmiare in base al tuo tenore di vita? Facile.it trova le offerte che prevedono agevolazioni particolari anche in base alla professione. Dipendenti pubblicidipendenti statali e dipendenti privati, ma anche militaripensionati INPS o INPDAPliberi professionisti e lavoratori autonomi. Trova il finanziamento su misura per te! 

Quanto costa un prestito personale

Primo elemento da valutare di un prestito è quanto costa. Per trovare la proposta migliore è necessario tenere in considerazione i seguenti elementi:

  • Durata
  • Tassi TAN e TAEG proposti dall'istituto di credito
  • Spese accessorie (spese di istruttoria inziali, spese di incasso e gestione della rata, spese di notifica e chiusura, imposte di bollo)

Le spese accessorie sono un importante fattore di risparmio, che rende un'offerta più economica rispetto ad un'altra, a prescindere dall'ammontare della rata mensile.

Piano di Ammortamento

Vuoi saperne di più? Leggi la nostra guida su come si calcola la rata di un prestito. Facile.it calcola il piano di ammortamento del tuo finanziamento personale in modo da verificare, per ogni scadenza, la composizione in capitale e interessi della rata, aggornandoti sul capitale residuo da restituire. Ricordati: è sempre possibile rimborsare anticipatamente un finanziamento. Inoltre, molte banche consentono di sospendere le rate del prestito (opzione particolarmente utilizzata in periodo Covid) oppure hanno opzioni dedicate al salto rata o cambio rata (per modificare l'importo della rata iniziale).

Domande Frequenti Prestiti Personali

Chi può richiedere un prestito personale?

I prestiti personali possono essere richiesti da cittadini italiani o stranieri, con età compresa tra i 18 e i 75 anni e in possesso di residenza in Italia.

Se ho un finanziamento aperto, posso chiedere un prestito personale?

Sì, il fatto di avere un altro finanziamento aperto non preclude la possibilità di richiedere prestiti personali aggiuntivi. 

Quali documenti servono per chiedere un prestito personale?

Per ottenere un prestito personale il cliente è tenuto a presentare sia documenti di identificazione (documento di identità e codice fiscale, permesso di soggiorno in caso di stranieri), che reddituali (busta paga o cedolini pensione).

Serve un contratto a tempo indeterminato per chiedere un prestito personale?

Non necessariamente. In caso di lavoratore a tempo determinato, la banca o istituto finanziario potrebbe richiedere la presenza di un garante.

Domande e risposte

  • Qual è il miglior prestito personale?

Per poter scegliere il miglior prestito personale in base alle proprie esigenze, bisogna considerare diversi fattori: la finalità, il TAN (Tasso Annuo Nominale) ma soprattutto il TAEG, un indicatore che rappresenta il costo reale del finanziamento, comprensivo degli oneri accessori. Inoltre, se sei un dipendente o un pensionato puoi valutare la possibilità di richiedere una cessione del quinto, trattenendo la rata direttamente dal tuo stipendio o dalla pensione.

Approfondimento: Migliori prestiti personali di oggi

  • Come ottenere un prestito con contratto a tempo determinato?

Per ottenere un prestito con un contratto a tempo determinato, gli istituti di credito valuteranno innanzitutto il rapporto rata/reddito e l’affidabilità creditizia del richiedente, e probabilmente esigeranno la presenza di un garante. In genere i prestiti richiesti da lavoratori a tempo determinato devono avere una durata pari o inferiore al contratto di lavoro.

Approfondimento: La documentazione necessaria per ottenere un prestito

  • Dove richiedere un prestito personale?

Su Facile.it puoi confrontare le diverse proposte di prestiti personali degli istituti di credito partner in modo semplice e gratuito. Basta inserire nel form preventivo i dati richiesti, tra cui l’importo che desideri richiedere, il tuo reddito e i tuoi dati personali e di contatto, e iniziare la comparazione. Una volta trovato il prestito che più si adatta alle tue esigenze, clicca su “Verifica fattibilità” e invieremo direttamente una richiesta alla banca o alla finanziaria di riferimento che, in caso di valutazione positiva, ti contatterà per concludere il contratto.

Approfondimento: Come chiedere un prestito in banca

  • Quanto tempo ci vuole per sapere se una finanziaria ha accettato?

Quando la finanziaria riceve la richiesta di prestito, deve valutare innanzitutto l’affidabilità creditizia del richiedente. Solitamente, in assenza di particolari problemi creditizi riscontrati, l’attesa si aggira intorno ai 10 giorni lavorativi, ma i tempi possono variare a seconda dell’entità della richiesta, della facilità a reperire informazioni sul richiedente, della presenza di tutti i documenti necessari e diversi altri fattori.

Approfondimento: Cosa valuta la finanziaria per la concessione di un prestito

  • Che cosa si intende per finanziamento a tasso zero e per finanziamento a fondo perduto?

Un finanziamento a tasso zero è una particolare tipologia di prestito finalizzato in cui al pagamento dell’importo a rate non vengono aggiunti gli interessi. Viene spesso utilizzato nell’ambito dei prestiti auto o moto dai concessionari per invogliare all’acquisto. Non va confuso con il finanziamento a fondo perduto, un contributo in denaro che non prevede l’obbligo di rimborso del capitale né degli interessi, generalmente concesso da enti pubblici per sostenere l’iniziativa economica da parte di categorie sociali più svantaggiate nell’accesso al mercato del lavoro..

Approfondimento: Finanziamento a tasso zero

  • Quanto costa un prestito da 30000 a 40000 euro?

Il costo di un prestito da 30.000-40.000 euro dipende da diversi fattori, come la durata, il numero delle rate, il TAN e il TAEG applicati dalla banca o dalla finanziaria presso cui si fa richiesta. In genere, la rata si mantiene intorno ai 600 euro per prestiti di 5-6 anni, ma aumenta in caso di piani di ammortamento più brevi, e il costo complessivo del prestito può variare da circa 5.000 euro fino a più di 10.000 euro.

Approfondimento: Prestiti da 30.000 euro

  • Quanto costa un prestito da 50000 a 60000 euro?

Sul costo di un prestito da 50.000-60.000 euro incidono diverse variabili, tra cui il tasso di interesse e la durata del piano di ammortamento. In genere, trattandosi di prestiti con importi corposi, anche il costo complessivo del finanziamento aumenta, così come la durata del piano di rimborso, ma tutto dipende dalle condizioni applicate dalla banca o dalla finanziaria presso cui si fa richiesta.

Approfondimento: Prestiti da 50.000 euro

Guide Prestiti

Con le guide di Facile.it scopri come risparmiare e rimani aggiornato sulle novità di questo settore

Guide Prestiti

News Prestiti

News Prestiti

RECUPERO PREVENTIVI

Accedi con la tua email

Riceverai un’email che ti permetterà di fare accesso e di visualizzare i tuoi preventivi.

Accedi