02 55 55 666 Lun-Sab 9.00-21.00

Prestiti Personali: scegli online tra i migliori finanziamenti

CONFRONTA PIù RATE

Prestiti Personali
Ottieni fino a 75.000€!
TAN da 4,31%

Cos'è il prestito personale

Il prestito personale è una forma di finanziamento non finalizzato che rientra nella categoria del credito al consumo: si tratta di un prestito in denaro per il quale non è necessario dichiarare le finalità di spesa al momento della richiesta e che permette, quindi, di ottenere una liquidità volta a soddisfare esigenze generiche. È possibile richiedere un prestito per la casa, un prestito per la moto, un piccolo prestito per l’auto nuova, per la ristrutturazione di un immobile o per l'acquisto di arredamento.

Cosa serve per la richiesta di prestito?

Per richiedere un prestito personale è necessario essere residenti in Italia ed avere un’età compresa tra i 18 e i 70 anni. Il prestito viene concesso a fronte di una valutazione della situazione economica e della storicità creditizia del richiedente. Inoltre, viene valutata la capacità di rimborso del soggetto, che tiene conto di tutti gli impegni di pagamento mensili previsti.

È fondamentale privilegiare le proposte di prestito anche in base alla propria professione: esistono infatti offerte differenziate per dipendenti pubblici, dipendenti statali e ovviamente dipendenti privati, ma anche prestiti per militari, pensionati INPS o INPDAP, liberi professionisti e lavoratori autonomi.

Vota il nostro servizio:
Valutazione media: 4,6 su 5 (basata su 289 voti)

Chiediamo ai nostri utenti di valutare il servizio sulla base della sua accessibilità, funzionalità e semplicità. Il dato riflette le valutazioni date dagli utenti del web, che non necessariamente hanno fruito del servizio valutato. Facile.it non modifica le valutazioni dei singoli e non ne limita l’espressione. Il dato aggiornato è aggiornato al 22/03/2019 00:00

*Insufficiente, **Sufficiente, ***Medio, ****Buono, *****Ottimo

Offerte prestiti personali

Le offerte di prestito personale proposte dagli istituti finanziari italiani variano a seconda della tipologia di finanziamento richiesto, alla durata ed ai tassi proposti dall'istituto di credito.

Le spese accessorie sono un altro elemento di risparmio, che rende una offerta di finanziamento più economica di un’altra a prescindere dall'ammontare della rata mensile.

Quanto costa un prestito personale?

Il costo del prestito è composto dalla rata e dalla somma delle altre voci di spesa come ad esempio i tassi legati ai finaziamenti personali come TAN (Tasso Nominale Annuo) e TAEG (Tasso Annuale Effettivo), oneri accessori e costi iniziali (se previsti).

Tra le spese accessorie, ovvero i costi legati alla gestione del prestito, sono incluse le spese di istruttoria, quelle di incasso e gestione della rata, quelle di notifica e chiusura della pratica, l’imposta di bollo e il costo di un’eventuale assicurazione.

Scopri tutte le tipologie di prestito confrontate su Facile.it:

Come scegliere il miglior prestito personale

Facile.it effettua il confronto gratuito delle offerte di prestiti personali proposti dalle migliori banche e finanziarie presenti sul mercato italiano. Fiditalia, Consel, Creditis e Carrefour Banca sono solo alcuni dei partner di Facile.it per cui è possibile richiedere la fattibilità di un prestito personale. Entro 24 ore saprai se la richiesta è andata a buon fine. Per trovare il miglior prestito personale, scegli tra le seguenti proposte di finanziamento quella con la rata più conveniente per te in base alle tue esigenze, clicca su "verifica fattibilità" e procedi con la richiesta online.

Finanziaria: Prestito Semplice
Prodotto: Prestito Personale
TAN Fisso: 4,25%
TAEG: 4,44%
Durata finanziamento: 60 mesi
Importo finanziato: € 5.000
Totale dovuto: € 5.558
Rata mensile € 92,64
Finanziaria: Findomestic
Prodotto: Credito "i Tuoi Progetti"
TAN Fisso: 6,65%
TAEG: 6,86%
Durata finanziamento: 60 mesi
Importo finanziato: € 5.000
Totale dovuto: € 5.891
Rata mensile € 98,18
Finanziaria: Younited Credit
Prodotto: Prestito Personale
TAN Fisso: 4,25%
TAEG: 7,60%
Durata finanziamento: 60 mesi
Importo finanziato: € 5.388
Totale dovuto: € 5.990
Rata mensile € 99,83
Finanziaria: Conte.it
Prodotto: Prestito Personale ConTe
TAN Fisso: 4,25%
TAEG: 7,95%
Durata finanziamento: 60 mesi
Importo finanziato: € 5.430
Totale dovuto: € 6.037
Rata mensile € 100,61
Finanziaria: Compass
Prodotto: Compass
TAN Fisso: 9,90%
TAEG: 11,41%
Durata finanziamento: 60 mesi
Importo finanziato: € 5.050
Totale dovuto: € 6.498
Rata mensile € 107,05
*Annuncio Promozionale , per tutte le informazioni relative a ciascun prodotto si prega di prendere visione di Informativa Trasparenza Prestiti. Tutti i prodotti presenti sul comparatore sono da considerarsi assistiti da garanzia di ipoteca sull'immobile. Ti ricordiamo sempre di prendere visione delle Informazioni Generali sul Credito Immobiliare offerto ai consumatori nonché agli altri documenti di Trasparenza. Per verificare la soluzione adatta alle tue esigenze clicca su verifica fattibilità

Foto Autore

Parola all'esperto

pubblicato da il 7 marzo 2019

Chi viene segnalato al Sic, il Sistema di informazioni creditizie nel quale sono riportati tra l’altro i ritardi e i mancati pagamenti nel rimborso dei prestiti, non rimane iscritto per sempre come “cattivo pagatore”. Trascorso un determinato periodo di tempo, variabile in base alla gravità e alla frequenza degli inadempimenti, la posizione è cancellata in automatico. Se la posizione debitoria viene regolarizzata, ciò avviene dopo 12 o 24 mesi, mentre a fronte di una morosità non risolta le informazioni possono restare censite per un periodo che può arrivare fino a cinque anni dalla scadenza “naturale” del prestito.

Vai alla parola dell'esperto

Accedi con Facebook... (consigliato)

Oppure
...o con la tua email

Inserisci l'indirizzo utilizzato per il preventivo. Riceverai un'email che ti permetterà di visualizzare i tuoi preventivi.

Recupera i tuoi preventivi »