02 55 55 666 Lun-Sab 9.00-21.00

Prestiti social lending: cosa cambia con la Legge di Bilancio 2018

Prestiti social lending: cosa cambia con la Legge di Bilancio 2018

Grandi novità in materia di prestiti social lending: la Legge di Bilancio 2018 ha infatti introdotto alcune importanti novità che andranno direttamente ad interessare tutti i risparmiatori residenti nel nostro paese che intendono erogare somme di denaro più o meno consistenti ad altri privati, attraverso l’utilizzo delle ormai note piattaforme di peer to peer lending.

Sostanzialmente ciò che viene modificato riguarda principalmente il sistema di tassazione che c'è alla base di questa tipologia di finanziamenti: a partire dal 2018, secondo queste nuove normative, gli interessi che verranno accumulati attraverso questa particolare forma di investimento saranno soggetti ad una ritenuta fissa pari al 26% del totale. Fino a questo momento, e cioè fino al periodo d’imposta dell’anno 2017, gli interessi che determinavano il reddito dell’investitore in questo senso andavano da un minimo del 23% ad un massimo del 43%, ad esclusione delle addizionali comunali e regionali.

Un’introduzione, questa, che interesserà un gran numero di utenti: i prestiti tra privati infatti negli ultimi anni hanno registrato una consistente diffusione nel nostro paese, con volumi di crescita particolarmente positivi, creando un giro d'affari da record. Le prospettive del settore, inoltre, secondo le stime fatte dagli esperti non farebbero prevedere segnali di arresto o assestamento ma piuttosto ciò che ci si aspetta per l’immediato futuro è un trend in continuo e costante aumento. Ricordiamo che uno dei motivi del successo dei prestiti Peer to Peer, oltre alla possibilità di poter contare su tassi di interesse vantaggiosi, si basa sulla semplicità in cui domanda e offerta si incontrano; un ruolo centrale in questo contesto è giocato proprio dalle piattaforme che permettono sia di diversificare l’offerta dell’investimento in una molteplicità di piani, sia di verificare l’affidabilità delle parti.

Prestiti personali: ottieni fino a 60.000€ Confronto Prestiti
pubblicato da il 23 febbraio 2018

Offerte confrontate

Scopri le offerte aggiornate delle finanziarie, confronta i prestiti on line e richiedi il finanziamento più adatto alle tue necessità.

Ultime notizie Prestiti

News Prestiti

Guide ai prestiti

  • Ritardato o mancato pagamento di una o più rate del prestito

    Ritardato o mancato pagamento di una o più rate del prestito

    Una volta ottenuto un prestito personale...

  • La documentazione necessaria per ottenere un prestito

    La documentazione necessaria per ottenere un prestito

    Per realizzare i nostri sogni nel cassetto...

  • Prestiti: 5 regole per scegliere il migliore

    Prestiti: 5 regole per scegliere il migliore

    Oggi l’offerta di prestiti di banche e...

Guide Prestiti

Finanziarie

Scopri le informazioni societarie e confronta le offerte delle finanziarie partner di Facile.it.

Banche e finanziarie