02 55 55 666 Lun-Sab 9.00-21.00

Prestiti in Italia: a settembre 2017 richieste in aumento del +3,4%

pubblicato da il 4 novembre 2017
Prestiti in Italia: a settembre 2017 richieste in aumento del +3,4%

Prosegue il trend positivo dei prestiti in Italia: a settembre 2017 le richieste di finanziamento delle famiglie italiane sono aumentate del +3,4% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno, portando il dato definitivo del terzo trimestre a +3,9%. In questi tre mesi è stata registrata pure una significativa crescita del valore medio delle domande, che è risultato in aumento del +8,6% rispetto al 2016.

Entrando maggiormente nel dettaglio dell'analisi di Eurisc, scopriamo che da luglio a settembre 2017 la buona performance complessiva è stata sostenuta principalmente dal comparto dei prestiti personali (+6,4%), a cui ha contribuito il più contenuto incremento dei prestiti finalizzati all’acquisto di beni e servizi che ha fatto segnare una variazione positiva del +2,1%. A tal proposito ricordiamo che tutti i prestiti eventualmente in corso (personali, finalizzati e mutui) si possono raggruppare in un'unica rata di minor importo, con conseguente dilazione del finanziamento, mediante la formula dei prestiti consolidamento debiti.

Come anticipavamo all'inizio, nel terzo trimestre del 2017 è ripresa la crescita del valore medio dei finanziamenti richiesti (9.009 euro, +8,6% ), mentre se ci concentriamo sulla distribuzione delle richieste per fascia di importo, nei primi nove mesi dell’anno in corso la classe inferiore ai 5.000 euro è risultata quella con maggiore concentrazione di richieste di finanziamento, con una quota pari al 45,9% del totale, pur a fronte di un calo del -2,4% rispetto al medesimo periodo del 2016. A guadagnare di più rispetto all'anno precedente è stata invece la classe di importo compreso tra 10.001 e 20.000 euro (+1,0%).

Questi numeri confermano comunque la vivacità del mercato del credito alle famiglie, dato che le richieste di finanziamento sono in crescita ormai da quasi tre anni e anche il terzo trimestre del 2016 ha fatto segnare una performance positiva, in particolare per la componente di prestiti personali.

Preventivo di prestito da 10000 euro

Finanziaria: Prestito Semplice
Prodotto: Prestito Personale
TAN Fisso: 4,25%
TAEG: 5,50%
Durata finanziamento: 60 mesi
Importo finanziato: € 10.276
Totale dovuto: € 11.423
Rata mensile € 190,39
Finanziaria: Bnl
Prodotto: Prestito Personale
TAN Fisso: 6,16%
TAEG: 6,45%
Durata finanziamento: 60 mesi
Importo finanziato: € 10.000
Totale dovuto: € 11.669
Rata mensile € 194,07
Finanziaria: Findomestic
Prodotto: Credito "i Tuoi Progetti"
TAN Fisso: 6,21%
TAEG: 6,39%
Durata finanziamento: 60 mesi
Importo finanziato: € 10.000
Totale dovuto: € 11.659
Rata mensile € 194,31
*Le tabelle riportano a titolo esemplificativo la struttura del sito. Per tutte le offerte poste in comparazione clicca sul tasto vai e ottieni tutte le informazioni necessarie per valutare la proposta adatta alle tue esigenze

Prestiti personali: ottieni fino a 60.000€ Confronto Prestiti »
Vota la news:
Valutazione media: 4,9 su 5 (basata su 15 voti)

Chiediamo ai nostri utenti di valutare il servizio sulla base della sua accessibilità, funzionalità e semplicità. Il dato riflette le valutazioni date dagli utenti del web, che non necessariamente hanno fruito del servizio valutato. Facile.it non modifica le valutazioni dei singoli e non ne limita l’espressione. Il dato aggiornato è aggiornato al 15/12/2018 00:00

*Insufficiente, **Sufficiente, ***Medio, ****Buono, *****Ottimo

Offerte confrontate

Scopri le offerte aggiornate delle finanziarie, confronta i prestiti on line e richiedi il finanziamento più adatto alle tue necessità.

Finanziarie

Scopri le informazioni societarie e confronta le offerte delle finanziarie partner di Facile.it.

Banche e finanziarie

Guide ai prestiti

Guide Prestiti