02 55 55 666 Lun-Sab 9.00-21.00

Prestiti arredamento: in Italia si torna a progettare

pubblicato il 21 aprile 2017
Prestiti arredamento: in Italia si torna a progettare

Secondo quanto reso noto dall’ultimo Osservatorio mensile curato dal Centro Studi di Findomestic, i consumatori italiani sono sempre più soddisfatti della propria situazione, sia a livello economico che personale, e sempre più fiduciosi nel futuro.

Un sentiment positivo dunque quello che si registra attualmente nella nostra penisola, confermato anche dalla costante crescita delle richieste di prestiti che negli ultimi mesi hanno avuto modo di registrare i vari istituti di credito. Ricordiamo inoltre a questo proposito che, stando a quanto comunicato solamente qualche giorno fa da Crif, almeno un italiano su tre ha in attivo un contratto di prestito personale e ciò rappresenta un segnale importante rispetto alla ritrovata fiducia delle famiglie.

I nostri connazionali si sentono quindi pronti in questo momento a portare a termine progetti e desideri che avevano posticipato per lunghi periodi, sostenuti da un maggiore potere d’acquisto e dalle condizioni dei finanziamenti particolarmente appetibili. In prima linea sembrano esserci casa e auto: i dati raccolti dall’Osservatorio mettono in luce performance particolarmente interessanti per quello che riguarda i prestiti arredamento. Gli intervistati si dichiarano ora propensi ad investire maggiori risorse finanziarie su questo fronte, vogliosi di rinnovare il design della propria abitazione con nuovi oggetti. Ragionando in termini di spesa gli italiani prevedono di investire in mobilia circa 2.250 euro in media. Si tratta di una cifra consistente che vede la propensione di spesa passare dal 21,1% (cifra registrata dall’ultimo Osservatorio Findomestic) al 21,4% attuale. Più in generale buone prospettive sono state evidenziate per tutte le spere relative alla casa: bene anche i progetti di ristrutturazione con i prestiti casa che sono passati dal 13,4% al 15,2%.

Degne di nota, come già accennato, le intenzioni di acquisto di vetture, anche in questo caso sostenute dalle competitive offerte di prestiti auto presenti sul mercato. Ad interessare specialmente le auto nuove (+1,3%) con una spesa programmata che si aggira sui 18.691 euro.

Preventivo di prestito da 10000 euro

  • Finanziaria:Younited Credit
    Prodotto:Prestito Personale
    • TAN Fisso:4,89%
    • TAEG:6,19%
    • Durata finanziamento:60 mesi
    • Importo finanziato:€ 10.000
    • Totale dovuto:€ 11.292
  • Rata mensile € 188,20
  • Verifica fattibilità
  • Finanziaria:Fiditalia
    Prodotto:Fidiamo
    • TAN Fisso:6,30%
    • TAEG:7,30%
    • Durata finanziamento:60 mesi
    • Importo finanziato:€ 10.000
    • Totale dovuto:€ 11.836
  • Rata mensile € 194,73
  • Verifica fattibilità
  • Finanziaria:Findomestic
    Prodotto:Credito "i Tuoi Progetti"
    • TAN Fisso:6,44%
    • TAEG:6,63%
    • Durata finanziamento:60 mesi
    • Importo finanziato:€ 10.000
    • Totale dovuto:€ 11.723
  • Rata mensile € 195,38
  • Verifica fattibilità
*Le tabelle riportano a titolo esemplificativo la struttura del sito. Per tutte le offerte poste in comparazione clicca sul tasto vai e ottieni tutte le informazioni necessarie per valutare la proposta adatta alle tue esigenze

Prestiti personali: ottieni fino a 60.000€ Confronto Prestiti »
Vota la news:
Valutazione media: 5,0 su 5 (basata su 13 voti)

Il dato riflette le valutazioni date dagli utenti del web, che non necessariamente hanno fruito del servizio valutato. Facile.it non modifica le valutazioni dei singoli e non ne limita l’espressione, salvo per questioni contrarie alla normativa vigente.

Offerte confrontate

Scopri le offerte aggiornate delle finanziarie, confronta i prestiti on line e richiedi il finanziamento più adatto alle tue necessità.

Finanziarie

Scopri le informazioni societarie e confronta le offerte delle finanziarie partner di Facile.it.

Banche e finanziarie

Guide ai prestiti

Guide Prestiti