02 55 55 666 Lun-Sab 9.00-21.00

Novità del 2018 per i prestiti a fondo perso

Novità del 2018 per i prestiti a fondo perso

In un periodo in cui l'economia ristagna, nonostante qualche flebile segnale di ripresa, possono assumere una certa importanza i prestiti a fondo perso, destinati nella stragrande maggioranza dei casi a start-up di giovani imprenditori (o imprenditrici), a piccole e medie imprese localizzate in aree depresse o ad aziende che operano in settori strategici.

Questi prestiti a fondo perduto sono in genere finanziati, mediante bandi, da enti pubblici (comunali, regionali, statali e, molto più spesso, europei) e in qualche caso da lodevoli iniziative di istituzioni private, a condizioni molto agevolate: molte volte un piano di rimborso non è neanche previsto (sono davvero a fondo perso), mentre in certi casi viene richiesta una parziale restituzione del capitale finanziato ma con rate e interessi, quando ci sono, molto leggeri.

Quanti prestiti a fondo perso sono disponibili nel 2018? Sul sito di Invitalia, l'agenzia nazionale per l'attrazione degli investimenti e lo sviluppo d'impresa, sono elencati tutti gli incentivi e le agevolazioni per i giovani imprenditori e per chi vuole investire nell'innovazione e nelle nuove tecnologie, soprattutto nel meridione. Il fiore all'occhiello di Invitalia è il progetto Resto al Sud, rivolto ai giovani tra i 18 e i 35 anni residenti nelle regioni del Mezzogiorno, che al 1° settembre 2018 conta più di 1.260 domande approvate, ma sono di indubbio interesse pure le iniziative Smart&Start Italia, a favore delle start-up innovative e ad alto contenuto tecnologico, Nuove Imprese a Tasso Zero, Cultura Crea, SELFIEmployment e altre ancora.

In alternativa, per trovare i prestiti a fondo perduto adatti alle proprie aspirazioni, si possono consultare i portali della Commissione Europea o della Gazzetta Ufficiale dell'UE, oppure i siti internet dei vari enti pubblici nazionali (regioni, province, comuni) dove periodicamente vengono pubblicati i bandi dei nuovi finanziamenti. A tal proposito ricordiamo che la programmazione dei fondi europei viene fatta ogni sette anni e che attualmente il periodo interessato è il 2014-2020.

Preventivo di prestito da 10000 euro

Finanziaria: Findomestic
Prodotto: Credito "i Tuoi Progetti"
TAN Fisso: 5,81%
TAEG: 5,97%
Durata finanziamento: 60 mesi
Importo finanziato: € 10.000
Totale dovuto: € 11.547
Rata mensile € 192,45
Finanziaria: Agos
Prodotto: Prestito Personale
TAN Fisso: 5,93%
TAEG: 6,82%
Durata finanziamento: 60 mesi
Importo finanziato: € 10.191
Totale dovuto: € 11.767
Rata mensile € 192,97
Finanziaria: Cofidis
Prodotto: Prestito Personale
TAN Fisso: 6,25%
TAEG: 6,54%
Durata finanziamento: 60 mesi
Importo finanziato: € 10.000
Totale dovuto: € 11.693
Rata mensile € 194,49
*Le tabelle riportano a titolo esemplificativo la struttura del sito. Per tutte le offerte poste in comparazione clicca sul tasto vai e ottieni tutte le informazioni necessarie per valutare la proposta adatta alle tue esigenze

Confronta i tassi online senza impegno Calcola la rata »
pubblicato da il 24 settembre 2018
Vota la news:
Valutazione media: 5,0 su 5 (basata su 12 voti)

Chiediamo ai nostri utenti di valutare il servizio sulla base della sua accessibilità, funzionalità e semplicità. Il dato riflette le valutazioni date dagli utenti del web, che non necessariamente hanno fruito del servizio valutato. Facile.it non modifica le valutazioni dei singoli e non ne limita l’espressione. Il dato aggiornato è aggiornato al 13/08/2020

*Insufficiente, **Sufficiente, ***Medio, ****Buono, *****Ottimo

Offerte confrontate

Scopri le offerte aggiornate delle finanziarie, confronta i prestiti on line e richiedi il finanziamento più adatto alle tue necessità.

Guide ai prestiti

Guide Prestiti