02 55 55 666 Lun-Sab 9.00-21.00

L'andamento dei prestiti per viaggi e vacanze

L'andamento dei prestiti per viaggi e vacanze

Buone notizie per l’andamento dei prestiti vacanza richiesti dalle famiglie italiane, che non vogliono proprio rinunciare a godersi qualche giorno fuori porta lontano dai ritmi della solita quotidianità.

Cresce dunque l’interesse da parte dei nostri connazionali per i finanziamenti dedicati al tempo libero che alla fine del 2017 hanno raggiunto quasi i 100 milioni di euro.

A mettere in luce questo interessante trend ci hanno pensato i due portali Facile.it e Prestiti.it che, prendendo in esame un vasto numero di richieste – più di 110 mila domande in totale - pervenute attraverso le piattaforme, hanno notato un incremento rispetto al numero delle domande raccolte, per importi che via via si fanno leggermente più consistenti. Ragionando su base numerica, infatti, siamo passati dai 4.140 euro richiesti in media lo scorso anno ai 4.787 euro registrati nel primo trimestre del 2018, con un incremento del +15,6%. Una tendenza particolarmente interessante emerge se si prende in considerazione l’età di coloro che hanno fatto domanda: nell’arco di un anno (dal 2016 al 2017) l’età di chi ha scelto di ricorrere ad un prestito vacanza si è ridotta di due anni e mezzo, passando dagli iniziali 40 anni e 1 mese ai 37 anni e 6 mesi. Si tratta di una dinamica importante, specialmente se si considera anche il fatto che richieste di prestito presentate dagli under 30 sono raddoppiate in quasi un anno.

Tutti questi dati sono da considerare particolarmente positivi e incoraggianti per l’intero paese: l’abbassarsi dell’età media dei richiedenti significa che oggi anche i giovani hanno maggiori possibilità di ottenere una somma aggiuntiva in quanto per riuscire ad ottenerla gli istituti chiedono specifiche garanzie come una posizione lavorativa stabile. Oggi, rispetto a qualche anno fa, i giovani possono contare su un miglioramento della loro condizione lavorativa, adottando un atteggiamento più fiducioso verso il futuro. Torna la voglia di fare progetti a medio e lungo termine, e l’impegno economico per realizzarli non spaventa più.

Preventivo di prestito da 5000 euro

Younited Credit
Finanziaria: Younited Credit
Prodotto: Prestito Personale
TAN Fisso: 4,91%
TAEG: 5,69%
Durata finanziamento: 60 mesi
Importo finanziato: € 5.078
Totale dovuto: € 5.737
Rata mensile € 95,95
Agos
Finanziaria: Agos
Prodotto: Prestito Personale
TAN Fisso: 5,86%
TAEG: 7,37%
Durata finanziamento: 60 mesi
Importo finanziato: € 5.178
Totale dovuto: € 5.957
Rata mensile € 96,32
Banca Sella
Finanziaria: Banca Sella
Prodotto: Prestito Personale
TAN Fisso: 7,20%
TAEG: 7,59%
Durata finanziamento: 60 mesi
Importo finanziato: € 5.000
Totale dovuto: € 5.981
Rata mensile € 99,48
*Le tabelle riportano a titolo esemplificativo la struttura del sito. Per tutte le offerte poste in comparazione clicca sul tasto vai e ottieni tutte le informazioni necessarie per valutare la proposta adatta alle tue esigenze

Prestiti personali: ottieni fino a 60.000€ Confronto Prestiti
pubblicato da il 28 agosto 2019

Offerte confrontate

Scopri le offerte aggiornate delle finanziarie, confronta i prestiti on line e richiedi il finanziamento più adatto alle tue necessità.

Ultime notizie Prestiti

News Prestiti

Guide ai prestiti

  • Ritardato o mancato pagamento di una o più rate del prestito

    Ritardato o mancato pagamento di una o più rate del prestito

    Cosa succede in caso di mancato o ritardato...

  • La documentazione necessaria per ottenere un prestito

    La documentazione necessaria per ottenere un prestito

    Per ottenere un prestito sono necessari diversi...

  • Prestiti: 5 regole per scegliere il migliore

    Prestiti: 5 regole per scegliere il migliore

    Oggi l’offerta di prestiti di banche e...

Guide Prestiti

Finanziarie

Scopri le informazioni societarie e confronta le offerte delle finanziarie partner di Facile.it.

Banche e finanziarie

Che fai lì fuori?

Accedi e confronta le offerte ancora più velocemente: risparmia tempo e denaro!

Accedi

oppure