Serve assistenza?
02 55 55 666

L'inflazione continuerà ad aumentare nei prossimi mesi?

22 ott 2021 | Pubblicato da Eleonora D.

prestiti news inflazione continuera ad aumentare nei prossimi mesi

Da giorni si parla di rincari di ampia portata: dall’aumento del costo carburante alle tariffe relative ad energia e gas naturale.

L’impennata riflette l’andamento dell’inflazione in Italia e nel mondo, lontana da flessioni al ribasso e destinata ad aumentare.

Facile.it, sito n.1 nel confronto di prestiti online, vi svela le proiezioni del Fondo Monetario Internazionale.

Prestiti personali: ottieni fino a 60.000€
Prestiti personali: ottieni fino a 60.000€

Inflazione: le previsioni a medio-lungo termine

L’inflazione aumenta e il potere di acquisto diminuisce. L’impennata che interessa ormai diversi settori, dagli idrorcarburi all’energia, porta milioni di persone in Italia e nel mondo a richiedere nuovi prestiti.

Gli aumenti hanno raggiunto il picco massimo? Sembra di no. Secondo le stime del Fondo Monetario Internazionale l’inflazione aumenterà ancora.

L’incremento si estenderà ai prossimi mesi e tornerà a livelli pre-pandemici solo a metà del 2022. Ecco i dati riportati dal Fondo Monetario Internazionale e quali saranno le conseguenze dei rincari.

L'andamento dell'inflazione nei prossimi mesi

  • A fine 2021, nei Paesi a reddito medio-elevato, il costo della vita toccherà un picco del 3,6%
  • Sempre a fine 2021, nei Paesi emergenti, l'inflazione aumenterà più rapidamente e raggiungerà un picco del 6,8%
  • Nella prima metà del 2022, nei Paesi a reddito medio-elevato l'inflazione diminuirà e tornerà al 2%
  • Nei Paesi emergenti, sempre nella prima metà del 2022, l'inflazione tonerà al 4%

Le conseguenze dell'inflazione

L'aumento dell'inflazione comporterà rincari nel settore immobiliare (aumento del costo delle case); problemi nella catena delle forniture e il deprezzamento della moneta nei Paesi emergenti.

Nondimeno, il costo della vita aumenterà anche riguardo ai generi alimentari, all'energia elettrica, al gas naturale e ai carburanti.

I governi -sostiene il Fondo Monetario Internazionale- dovranno adoperarsi per sostenere l'economia nazionale, individuare nuove coperture e strumenti per contenere gli effetti dell'inflazione.

Offerte di finanziamenti disponibili su Facile.it

Rata mensile
96,61€
Finanziaria:
Younited Credit
Prodotto:
Prestito Personale
TAN Fisso:
5,06%
TAEG:
6,14%
Durata finanziamento:
60 mesi
Importo finanziato:
€ 5.112,47
Totale dovuto:
€ 5.796,60
Rata mensile
96,61€
Rata mensile
99,01€
Finanziaria:
Agos
Prodotto:
Prestito Personale
TAN Fisso:
7,01%
TAEG:
8,59%
Durata finanziamento:
60 mesi
Importo finanziato:
€ 5.177,50
Totale dovuto:
€ 6.118,10
Rata mensile
99,01€
Rata mensile
101,90€
Finanziaria:
Findomestic
Prodotto:
Prestito Personale Flessibile
TAN Fisso:
8,21%
TAEG:
8,53%
Durata finanziamento:
60 mesi
Importo finanziato:
€ 5.000,00
Totale dovuto:
€ 6.114,00
Rata mensile
101,90€
Rata mensile
103,31€
Finanziaria:
Banca Sella
Prodotto:
Prestito Personale
TAN Fisso:
8,80%
TAEG:
9,31%
Durata finanziamento:
60 mesi
Importo finanziato:
€ 5.000,00
Totale dovuto:
€ 6.211,10
Rata mensile
103,31€

*Annuncio Promozionale , per tutte le informazioni relative a ciascun prodotto si prega di prendere visione di Informativa Trasparenza Prestiti. Tutti i prodotti presenti sul comparatore sono da considerarsi assistiti da garanzia di ipoteca sull'immobile. Ti ricordiamo sempre di prendere visione delle Informazioni Generali sul Credito Immobiliare offerto ai consumatori nonché agli altri documenti di Trasparenza. Per verificare la soluzione adatta alle tue esigenze clicca su verifica fattibilità

Offerte confrontate

Scopri le offerte aggiornate delle finanziarie, confronta i prestiti on line e richiedi il finanziamento più adatto alle tue necessità.

Finanziarie

Scopri le informazioni societarie e confronta le offerte delle finanziarie partner di Facile.it.

© 2022 Facile.it
Tutti i diritti riservati
Facile.it è un servizio offerto da Facile.it S.p.A. con socio unico • Via Sannio, 3 - 20137 Milano • P.IVA 07902950968

Nel mercato assicurativo i principali metodi di pagamento accettati sono:

Payment LogoPayment LogoPayment LogoPayment LogoPayment LogoPayment Logo

Ricorda: nel mercato assicurativo NON è previsto come metodo di pagamento l'utilizzo di ricariche postepay e pagamenti intestati a persone fisiche.

Navigazione sicura:

Navigazione sicuraNavigazione sicura

Il servizio di intermediazione assicurativa di Facile.it è gestito da Facile.it Broker di assicurazioni S.p.A. con socio unico, broker assicurativo regolamentato dall'IVASS ed iscritto al RUI in data 13/02/2014 con numero B000480264 • P.IVA 08007250965 • PEC PEC

Il servizio di mediazione creditizia per i mutui e per il credito al consumo di Facile.it è gestito da Facile.it Mediazione Creditizia S.p.A. con socio unico, iscrizione Elenco Mediatori Creditizi OAM numero M201 • P.IVA 06158600962

Il servizio di comparazione tariffe (luce, gas, ADSL, cellulari, conti e carte) ed i servizi di marketing sono gestiti da Facile.it S.p.A. con socio unico • P.IVA 07902950968