02 55 55 666 Lun-Sab 9.00-21.00

I prestiti auto sostengono le immatricolazioni in Europa

Buone le performance evidenziate dal mercato delle immatricolazioni a livello europeo, ben sostenuto dalle sempre maggiori opportunità di ottenere un prestito auto a condizioni particolarmente vantaggiose, sia da parte degli istituti finanziari che delle case automobilistiche. Secondo gli esperti a giugno 2018 sono state immatricolate 1.618.985 nuove vetture nell’area UE e Efta, con un incremento considerevole pari al +5,1%.

Decisamente positivo anche l’andamento del comparto nel corso dei primi sei mesi di quest’anno, che hanno registrato un eloquente +2,8% rispetto al 2017, per un totale di 8.695.785 autovetture. Si tratta di evidenze importante, specialmente se si tiene conto che, in molti paesi, si era a lungo discusso sulle limitazioni della circolazioni di alcuni veicoli diesel.

A livello generale, stando a quanto dichiarato dal presidente del Centro Studi Promotor Gian Primo Quagliano, il mercato europeo delle auto si dimostra vivace e solido, nonostante l’emergenza diesel che avrebbe potuto scoraggiare molti automobilisti e che, invece, non ha avuto un grosso impatto su chi era convinto della propria scelta.

Ma quali sono i mercati più importanti per il settore automobilistico? A fornire un quadro preciso su questo ci hanno pensato i dati elaborati dall’Acea che mettono in luce una fotografia chiara, con alcuni paesi che trainano le immatricolazioni, pur non essendo in questo momento sostanzialemnte in crescita rispetto alle ultime rilevazioni. È la Spagna a guadagnarsi il primo posto in classifica, con un +8% a giugno e un +10,1% nel primo semestre del 2018; nonostante questi dati il numero delle immatricolazioni nel paese sembra essere ben lontano dai livelli precrisi anche se il gap si sta gradualmente colmando. Bene anche l’andamento in Germania, con un +4,2% a giugno e un +2,9% nel primo semestre 2018, nonostante sia proprio questa la nazione dove il diesel è maggiormente demonizzato, ragione per cui nel primo semestre questo tipo di automobili ha messo in luce una contrazione del 20% che è stata però compensata dall’acquisto di altri prodotti. Il Regno Unito e l’Italia rimangono comunque contesti di riferimento anche se in calo rispetto a qualche mese fa.

Prestiti auto: ottieni fino a 75.000€ Confronto Prestiti
pubblicato da il 7 agosto 2018

Offerte confrontate

Scopri le offerte aggiornate delle finanziarie, confronta i prestiti on line e richiedi il finanziamento più adatto alle tue necessità.

Ultime notizie Prestiti

News Prestiti

Guide ai prestiti

  • Ritardato o mancato pagamento di una o più rate del prestito

    Ritardato o mancato pagamento di una o più rate del prestito

    Una volta ottenuto un prestito personale...

  • La documentazione necessaria per ottenere un prestito

    La documentazione necessaria per ottenere un prestito

    Per realizzare i nostri sogni nel cassetto...

  • Prestiti: 5 regole per scegliere il migliore

    Prestiti: 5 regole per scegliere il migliore

    Oggi l’offerta di prestiti di banche e...

Guide Prestiti

Finanziarie

Scopri le informazioni societarie e confronta le offerte delle finanziarie partner di Facile.it.

Banche e finanziarie