02 55 55 666 Lun-Sab 9.00-21.00

Come ottenere un prestito per disoccupati

pubblicato da il 21 novembre 2018
Come ottenere un prestito per disoccupati

Fortunatamente oggi rispetto al passato ci sono molte più opportunità di ottenere una liquidità extra pur non avendo un contratto a tempo indeterminato. Sono numerosi, infatti, gli istituti di credito che oggi hanno messo a punto specifici prodotti di prestito per disoccupati, in modo da allargare le maglie del target in grado di sottoscrivere un contratto di finanziamento.

Come per i più tradizionali prestiti personali, le soluzioni pensate per i disoccupati rientrano nell’ambito del credito personale e permettono ad ogni richiedente di riuscire ad ottenere una cifra che può arrivare fino ai 15.000 euro, da rimborsare attraverso piani di ammortamento flessibili a seconda delle diverse necessità ma che, in linea generale, non superino i 5 anni. Per valutare le richieste, nonostante gli interessati non sia in possesso dei classici requisiti, le banche possono valutare l’esistenza di alcune garanzie alternative, che variano da caso a caso. In linea di massima coloro che non hanno un contratto di finanziamento fisso possono accedere ad un prestito con garante e devono quindi presentare la figura di un garante oppure essere in possesso di un immobile, tutti elementi che possano in qualche modo garantire la restituzione della cifra prestata. Nel caso in cui un disoccupato proceda alla richiesta accompagnato da un garante, ci sono molte possibilità che la domanda abbia esito positivo; la somma concessa dipenderà dalla solidità economica della figura del garante, dal suo reddito e, ovviamente, dall’affidabilità finanziaria. Il garante può essere sia un parente che non, e rappresenta una sorta di assicurazione del finanziamento stesso.

Una tendenza che si è sviluppata piuttosto recentemente riguarda la concessione di credito a fronte di una sorta di pegno, capace di rimborsare l’istituto qualora il sottoscrivente non riesca a rimborsare le rate. Si tratta in realtà di una soluzione adottata anche dai cattivi pagatori o dai protestati che hanno però bisogno di una liquidità extra per portare a termine progetti e fare fronte a spese impreviste. Tra le altre garanzie possibili ci può essere, ad esempio, la documentazione di un’entrata continua come nel caso dell’affitto di un immobile.

Preventivo di prestito da 5000 euro

Finanziaria: Prestito Semplice
Prodotto: Prestito Personale
Finanziaria: Prestito Semplice
Prodotto: Prestito Personale
TAN Fisso: 4,25%
TAEG: 4,44%
Durata finanziamento: 60 mesi
Importo finanziato: € 5.000
Totale dovuto: € 5.558
Rata mensile € 92,64
Finanziaria: Agos
Prodotto: Prestito Personale
Finanziaria: Agos
Prodotto: Prestito Personale
TAN Fisso: 4,91%
TAEG: 6,56%
Durata finanziamento: 60 mesi
Importo finanziato: € 5.146
Totale dovuto: € 5.848
Rata mensile € 97,07
Finanziaria: Cofidis
Prodotto: Prestito Personale
Finanziaria: Cofidis
Prodotto: Prestito Personale
TAN Fisso: 6,25%
TAEG: 6,64%
Durata finanziamento: 60 mesi
Importo finanziato: € 5.024
Totale dovuto: € 5.859
Rata mensile € 97,25
*Le tabelle riportano a titolo esemplificativo la struttura del sito. Per tutte le offerte poste in comparazione clicca sul tasto vai e ottieni tutte le informazioni necessarie per valutare la proposta adatta alle tue esigenze

Prestiti personali: ottieni fino a 75.000€ Confronto Prestiti »
Vota la news:
Valutazione media: 4,5 su 5 (basata su 7 voti)

Chiediamo ai nostri utenti di valutare il servizio sulla base della sua accessibilità, funzionalità e semplicità. Il dato riflette le valutazioni date dagli utenti del web, che non necessariamente hanno fruito del servizio valutato. Facile.it non modifica le valutazioni dei singoli e non ne limita l’espressione. Il dato aggiornato è aggiornato al 21/09/2019 00:00

*Insufficiente, **Sufficiente, ***Medio, ****Buono, *****Ottimo

Offerte confrontate

Scopri le offerte aggiornate delle finanziarie, confronta i prestiti on line e richiedi il finanziamento più adatto alle tue necessità.

Guide ai prestiti

Guide Prestiti