02 55 55 666 Lun-Sab 9.00-21.00

Cessione del quinto: per Bankitalia poco trasparenti

pubblicato da il 2 giugno 2017
Cessione del quinto: per Bankitalia poco trasparenti

Nel mercato dei prestiti per scopo di consumo il ricorso alla cessione del quinto dello stipendio o della pensione, quella particolare forma di finanziamento riservata ai dipendenti e ai pensionati, statali e non, che prevede che la rata di rimborso venga scalata direttamente dalla busta paga (o dalla pensione), è sempre più diffuso, nonostante siano talvolta emerse alcune criticità.

Bankitalia, infatti, nella sua ultima relazione annuale, ha rilevato che le modalità di erogazione della cessione del quinto (che rappresenta circa il 16% del mercato del credito al consumo) sono spesso caratterizzate da scarsa trasparenza delle condizioni contrattuali e da comportamenti degli intermediari poco attenti alle effettive esigenze finanziarie del cliente. E a supporto della tesi, via Nazionale ha comunicato che nel 2016 questo tipo di prestito è stato oggetto di ben 15.297 ricorsi all’Arbitro Bancario Finanziario, circa il 70% di tutti i contenziosi (nel 2015 era il 54%).

Ma quali sono queste criticità che consigliano di valutare con estrema attenzione il ricorso alla cessione del quinto? Uno dei problemi che si presenta con più frequenza è quello relativo alle polizze assicurative abbinate al finanziamento, che possono far lievitare il tasso d’interesse reale (già di per sé più alto dei normali prestiti, come potrebbero essere i prestiti auto o prestiti viaggi) anche sopra la doppia cifra. Un'altra questione che non va sottovalutata riguarda invece l'estinzione anticipata del prestito: in teoria la parte del premio non goduta andrebbe restituita, ma banche e finanziarie spesso da quest'orecchio non ci sentono. Infine ci sono altre controversie relative alle provvigioni e alle commissioni di intermediazione, in genere poco trasparenti e molto costose.

Sommando tutte queste spese, capita molto frequentemente che alla fine il prestito viene a costare molto di più di quello che il cliente si aspettava. La Stampa, per esempio, cita un caso reale portato di fronte all’Arbitro Bancario: per 10.816 euro di prestito con cessione del quinto, il malcapitato richiedente che ha fatto ricorso si era trovato a restituirne addirittura 24.360, comprensivi di 4.000 euro di commissioni cessionario, 1.400 di commissioni per il mediatore creditizio e 2.250 di polizza.

Preventivo di prestito da 10000 euro

  • Finanziaria:Younited Credit
    Prodotto:Prestito Personale
    TAN Fisso:4,89%
    TAEG:6,19%
    Durata finanziamento:60 mesi
    Importo finanziato:€ 10.000
    Totale dovuto:€ 11.292
  • Rata mensile € 188,20
  • Verifica fattibilità
  • Finanziaria:Fiditalia
    Prodotto:Fidiamo
    TAN Fisso:6,30%
    TAEG:7,30%
    Durata finanziamento:60 mesi
    Importo finanziato:€ 10.000
    Totale dovuto:€ 11.896
  • Rata mensile € 194,73
  • Verifica fattibilità
  • Finanziaria:Findomestic
    Prodotto:Credito "i Tuoi Progetti"
    TAN Fisso:6,44%
    TAEG:6,63%
    Durata finanziamento:60 mesi
    Importo finanziato:€ 10.000
    Totale dovuto:€ 11.724
  • Rata mensile € 195,40
  • Verifica fattibilità
*Le tabelle riportano a titolo esemplificativo la struttura del sito. Per tutte le offerte poste in comparazione clicca sul tasto vai e ottieni tutte le informazioni necessarie per valutare la proposta adatta alle tue esigenze

Cessione del quinto: ottieni fino a 60.000€ Cessione del quinto »
Vota la news:
Valutazione media: 5,0 su 5 (basata su 10 voti)

Il dato riflette le valutazioni date dagli utenti del web, che non necessariamente hanno fruito del servizio valutato. Facile.it non modifica le valutazioni dei singoli e non ne limita l’espressione, salvo per questioni contrarie alla normativa vigente.

Offerte confrontate

Scopri le offerte aggiornate delle finanziarie, confronta i prestiti on line e richiedi il finanziamento più adatto alle tue necessità.

Finanziarie

Scopri le informazioni societarie e confronta le offerte delle finanziarie partner di Facile.it.

Banche e finanziarie

Guide ai prestiti

Guide Prestiti