02 55 55 666 Lun-Sab 9.00-21.00

Cessione del quinto: boom di ricorsi

pubblicato da il 22 agosto 2017
Cessione del quinto: boom di ricorsi

In netto e sostanziale aumento il numero dei ricorsi che negli ultimi tempi è stato presentato dai clienti all’Arbitro bancario finanziario (Abf) della Banca d’Italia con lo scopo di risolvere alcune controversie, in via giudiziaria, con la propria banca. Si tratta di un fenomeno importante e di portata decisamente elevata: parlando in termini numerici, tra il 2015 e il 2016, la quota di coloro che decidono di percorrere questa strada è cresciuta del +60%. Tale tendenza è da collegare in maniera stretta alla boom dei ricorsi che riguardano l’estinzione anticipata di prestiti attraverso la cessione del quinto, dello stipendio o della pensione.

Nella sua ultima relazione annuale, infatti, Bankitalia aveva evidenziato alcuni elementi di criticità nelle modalità di erogazione di questa particolare forma di finanziamento – la cessione del quinto - che, da sola, rappresenta il 16% dell’intero comparto del credito al consumo italiano. Le principali problematiche emerse riguardano la scarsa trasparenza delle varie condizioni contrattuali e i comportamenti in qualche caso approssimativi degli operatori del settore che non mettono a fuoco in maniera corretta le esigenze dei clienti che si trovano, alla fine, a dover pagare cifre superiori rispetto a quelle preventivate inizialmente. Per queste ragioni via Nazionale negli ultimi mesi ha sollecitato più volte le banche a tenere quanto più possibile comportamenti corretti, anche alla luce del numero dei ricorsi presentati dai clienti.

Oltre ai ricorsi fatti all’Abf sul fronte della cessione del quinto si nota una diminuzione del numero di quelli relativi a carte di credito e di debito mentre rimangono invariati quelli collegati ai conti corrente. Leggermente in aumento invece i ricorsi relativi ai mutui. Nel 2016 i ricorsi giunti a decisione, nel loro totale, sono stati 13.7770, l’esito nel 75% dei casi è stato favorevole alla parte della clientela che ha riconosciuto oltre 13 milioni di euro di risarcimenti.

Preventivo di prestito da 10000 euro

  • Finanziaria:Younited Credit
    Prodotto:Prestito Personale
    • TAN Fisso:4,89%
    • TAEG:6,19%
    • Durata finanziamento:60 mesi
    • Importo finanziato:€ 10.000
    • Totale dovuto:€ 11.292
  • Rata mensile € 188,20
  • Verifica fattibilità
  • Finanziaria:Findomestic
    Prodotto:Credito "i Tuoi Progetti"
    • TAN Fisso:6,25%
    • TAEG:6,43%
    • Durata finanziamento:60 mesi
    • Importo finanziato:€ 10.000
    • Totale dovuto:€ 11.669
  • Rata mensile € 194,49
  • Verifica fattibilità
  • Finanziaria:Fiditalia
    Prodotto:Fidiamo
    • TAN Fisso:6,30%
    • TAEG:7,30%
    • Durata finanziamento:60 mesi
    • Importo finanziato:€ 10.000
    • Totale dovuto:€ 11.836
  • Rata mensile € 194,73
  • Verifica fattibilità
*Le tabelle riportano a titolo esemplificativo la struttura del sito. Per tutte le offerte poste in comparazione clicca sul tasto vai e ottieni tutte le informazioni necessarie per valutare la proposta adatta alle tue esigenze

Cessione del quinto: ottieni fino a 60.000€ Cessione del quinto »
Vota la news:
Valutazione media: 3,8 su 5 (basata su 5 voti)

Il dato riflette le valutazioni date dagli utenti del web, che non necessariamente hanno fruito del servizio valutato. Facile.it non modifica le valutazioni dei singoli e non ne limita l’espressione, salvo per questioni contrarie alla normativa vigente.

Offerte confrontate

Scopri le offerte aggiornate delle finanziarie, confronta i prestiti on line e richiedi il finanziamento più adatto alle tue necessità.

Finanziarie

Scopri le informazioni societarie e confronta le offerte delle finanziarie partner di Facile.it.

Banche e finanziarie

Guide ai prestiti

Guide Prestiti