02 55 55 666 Lun-Sab 9.00-21.00

Bonus bebè: fino alla fine dell’anno per richiederlo

pubblicato da il 29 settembre 2017
Bonus bebè: fino alla fine dell’anno per richiederlo

Mettere su famiglia oggi è una decisione molto più complessa da prendere rispetto a qualche decennio fa: vuoi per gli effetti che la crisi economica ha avuto sui bilanci familiari, vuoi per il grosso problema dell’occupazione, fatto sta che in Italia si fanno meno figli. Stando ad un report pubblicato qualche mese fa dall’Istat, l’Istituto nazionale di statistica, nell’ultimo anno ci sono state circa 86mila nascite in meno nel nostro paese.

Per cercare di arginare questo trend piuttosto preoccupante e dare un concreto aiuto e stimolo alle famiglie desiderose di allargare il proprio nucleo è stato istituito il cosiddetto “Bonus bebè”. Si tratta nei fatti di un vero e proprio sostegno economico statale che consiste in un assegno mensile corrisposto a tutte le famiglie con un figlio nato, adottato o affidato nel periodo compreso tra il 1 gennaio del 2015 e il 31 dicembre del 2017.

Tutti i destinatari di questo assegno potranno usufruirne a partire dal mese di nascita del figlio, oppure dal momento del suo ingresso in famiglia se adottato o affidato, a patto che sia presentata la domanda entro  90 giorni dall’evento stesso. Il Bonus Bebè ha carattere annuale e viene erogato alle famiglie ogni mese per una durata massima pari a 36 mensilità e cioè fino a quando il bambino non abbia compiuto tre anni. Per ciò che invece riguarda l’entità monetaria di tale specifico e utile supporto, questa varia da caso a caso, a seconda dell’ISEE del nucleo familiare: da un minimo di 960 euro, per ISEE compresi tra 7.000 e 25.000, a un massimo di 1.920 euro all’anno, per ISEE inferiori ai 7.000 euro. In linea di massima non è consentito l’accesso a tale forma di sostegno alle famiglie che abbiano un ISEE superiore ai 25.000 euro. L’accredito della cifra viene effettuato direttamente dall’INPS al richiedente, attraverso bonifico su conto corrente bancario o postale oppure carta prepagata con IBAN.

Preventivo di prestito da 10000 euro

  • Finanziaria:Younited Credit
    Prodotto:Prestito Personale
    • TAN Fisso:4,89%
    • TAEG:6,19%
    • Durata finanziamento:60 mesi
    • Importo finanziato:€ 10.000
    • Totale dovuto:€ 11.292
  • Rata mensile € 188,20
  • Verifica fattibilità
  • Finanziaria:Fiditalia
    Prodotto:Fidiamo
    • TAN Fisso:6,30%
    • TAEG:7,30%
    • Durata finanziamento:60 mesi
    • Importo finanziato:€ 10.000
    • Totale dovuto:€ 11.836
  • Rata mensile € 194,73
  • Verifica fattibilità
  • Finanziaria:Findomestic
    Prodotto:Credito "i Tuoi Progetti"
    • TAN Fisso:6,44%
    • TAEG:6,63%
    • Durata finanziamento:60 mesi
    • Importo finanziato:€ 10.000
    • Totale dovuto:€ 11.723
  • Rata mensile € 195,38
  • Verifica fattibilità
*Le tabelle riportano a titolo esemplificativo la struttura del sito. Per tutte le offerte poste in comparazione clicca sul tasto vai e ottieni tutte le informazioni necessarie per valutare la proposta adatta alle tue esigenze

Prestiti personali: ottieni fino a 60.000€ Confronto Prestiti »
Vota la news:
Valutazione media: 4,2 su 5 (basata su 10 voti)

Il dato riflette le valutazioni date dagli utenti del web, che non necessariamente hanno fruito del servizio valutato. Facile.it non modifica le valutazioni dei singoli e non ne limita l’espressione, salvo per questioni contrarie alla normativa vigente.

Offerte confrontate

Scopri le offerte aggiornate delle finanziarie, confronta i prestiti on line e richiedi il finanziamento più adatto alle tue necessità.

Finanziarie

Scopri le informazioni societarie e confronta le offerte delle finanziarie partner di Facile.it.

Banche e finanziarie

Guide ai prestiti

Guide Prestiti