02 55 55 111 Lun-Sab 9.00-21.00

Sky Q: molto più di un nuovo decoder satellitare

pubblicato da il 4 novembre 2016
Sky Q: molto più di un nuovo decoder satellitare

Tempo di novità in casa Sky che, dopo il lancio di Box Sets e Sky Go Plus, si appresta al lancio di Sky Q, attesa in Italia nel 2017. Già disponibile nel Regno Unito e in Irlanda come servizio Platinum a pagamento, Sky Q si presenta come un nuovo decoder satellitare, ma è in realtà un’innovativa piattaforma di Fluid Viewing.
In cosa consiste il Fluid Viewing? Dettata dai tempi che cambiano, con il crescente utilizzo di smartphone e tablet dentro e fuori le mura domestiche, la piattaforma Sky Q fa il suo ingresso nell’offerta Sky portando con sé un moderno sistema di streaming IP, capace di utilizzare la connettività via cavo (LAN o powerline) e senza fili (WI-Fi) per rendere disponibili i contenuti della Pay TV su più dispositivi con installata l’applicazione Sky Q app.
In estrema sintesi, possiamo paragonare Sky Q a un’evoluzione del servizio Multivision: con la nuova piattaforma sarà possibile sintonizzare fino a 9 programmi Sky, per la visione o la registrazione, in contemporanea e in sinergia. Cosa significa? Ciascun dispositivo dialogherà con l’altro consentendo, ad esempio, di iniziare riproduzione di un contenuto sulla TV e di terminarla sul tablet, senza perdere nemmeno un secondo del programma che si stava guardando.
Con Sky Q, inoltre, migliorano anche le prestazioni del decoder satellitare: rispetto all’attuale MySky, lo spazio di archiviazione sale a 1 TB Sky Q e a 2 TB con Sky Q Silver, quest’ultimo già pensato in funzione delle nuove trasmissioni in qualità UltraHD-4K.
Da quali dispositivi è formato un sistema Sky Q tipo? Al centro di tutto c’è ovviamente il decoder satellitare, Sky Q o Sky Q Silver, abbinato a fino a due dispositivi Sky Q Mini per la visione in più ambienti, un po’ come avviene oggi con il Multivision ma una maggiore efficienza e senza la necessità di un’ulteriore allaccio alla parabola. A questi si può aggiungere lo Sky Q Hub che, nel Regno Unito dove Sky è anche fornitore di connettività a internet, funziona come hotspot per il Wi-Fi domestico.

Vota la news:

Valutazione media: 4,0 su 5 (basata su 17 voti)

Offerte confrontate

Confronta le tariffe Pay TV, scegli l'offerta migliore e richiedi l'attivazione on line.

Operatori Pay TV

Scopri le informazioni societarie degli operatori Pay TV, con le offerte disponibili.

Tutte le piattaforme

Guide alla Pay TV