02 55 55 111 Lun-Sab 9.00-21.00

Oscar 2015: Birdman miglior film, premi a Eddie Redmayne e Julianne Moore

pubblicato da il 23 febbraio 2015
Oscar 2015: Birdman miglior film, premi a Eddie Redmayne e Julianne Moore

Accompagnati dall’ormai tradizionale maratona televisiva firmata Sky, con tanto di canale dedicato all’evento cinematografico più atteso dell’anno, gli Oscar 2015 hanno vissuto il loro momento clou con la cerimonia di consegna al Dolby Theatre di Los Angeles. Ad aggiudicarsi i premi più ambiti della serata sono stati “Birdman” nella categoria Miglior film e gli artisti Eddie Redmayne e Julianne Moore, rispettivamente Miglior attore con “La teoria del tutto” e Miglior attrice con “Still Alice”.

Giunta alla sua 87esima edizione, la cerimonia degli Academy Awards ha premiato ancora una volta lo stile e la fantasia italiana, rappresentata da Milena Canonero: a lei l’Oscar 2015 per i Migliori costumi nel film “Grand Budapest Hotel” di Wes Anderson. Per l’acclamata costumista torinese si tratta della quarta statuetta, dopo quelle conquistate nel 1976 con “Barry Lindon”, nel 1982 con “Momenti di gloria” e nel 2007 con “Marie Antoinette”.

Detto con orgoglio dell’unico acuto italiano in quest’edizione degli Oscar, torniamo all’elenco dei vincitori, dove a farla da padrone è stato “Birdman”, come da pronostici della vigilia. Oltre alla statuetta riservata al Miglior film, la più prestigiosa, la pellicola presentata nel corso dell’ultima edizione della Mostra del Cinema di Venezia si è portata a casa altri tre premi: Miglior regia per il cineasta messicano Alejandro Gonzalez Iñárritu, Miglior sceneggiatura originale e Migliore fotografia.

Se Eddie Redmayne e Julianne Moore si sono aggiudicati gli Oscar per i migliori attori protagonisti, tra i non protagonisti l’hanno spuntata J. K. Simmons per “Whiplash” e Patricia Arquette per “Boyhood”.  Tra gli altri premi, da segnalare l’Oscar al Miglior film di animazione per “Big Hero 6” di Don Hall e Chris Williams, al Miglior documentario “Citizenfour” di Laura Poitras e ai Migliori effetti speciali di “Interstellar”.

Il premio al Miglior film straniero è andato a “Ida” del regista Paweł Pawlikowski che, per la prima volta, porta il cinema polacco agli onori dell’Oscar.

Vota la news:

Valutazione media: 4,0 su 5 (basata su 17 voti)

Offerte confrontate

Confronta le tariffe Pay TV, scegli l'offerta migliore e richiedi l'attivazione on line.

Operatori Pay TV

Scopri le informazioni societarie degli operatori Pay TV, con le offerte disponibili.

Tutte le piattaforme

Guide alla Pay TV