02 55 55 111 Lun-Sab 9.00-21.00

Netflix cresce in Europa: presto in Italia con Telecom?

pubblicato da il 20 settembre 2014
Netflix cresce in Europa: presto in Italia con Telecom?

Dopo avere conquistato il pubblico statunitense, Netflix ha nel mirino la conquista del mercato europeo con una strategia che si sta velocemente delineando. Nel vecchio continente, il colosso dello streaming online si muove da nord verso sud e presto potrebbe toccare anche all’Italia, dove sarebbero già in corso trattative con Telecom Italia.

In questi giorni, infatti, è previsto il debutto di Netflix in Francia e Germania, gli ultimi due paesi ad entrare nella lista che già annovera gli anglofoni Irlanda e Regno Unito, oltre a Norvegia, Svezia, Finlandia e Olanda. L’ingresso nel mercato tedesco, inoltre, aprirà le porte per il successivo ed imminente sbarco in Austria e Svizzera. Conquistati i principali mercati europei, secondo una strategia che ben combina idiomi e logiche commerciali, tutto lascia presagire che i prossimi paesi ad accogliere l’innovazione di Netflix saranno la Spagna e l’Italia.

Due bacini di utenza troppo grandi da lasciarsi sfuggire per Netflix, anche se entrambi rappresentano casi spinosi. In molti, infatti, davano il mercato iberico tra i principali obiettivi dell’espansione in Europa dell’azienda californiana, peraltro già presente in America latina, ma le indiscrezioni sono rimaste tali. Tutto rimandato al 2015, almeno secondo gli addetti ai lavori, quando la terza fase della strategia europea di Netflix potrebbe coinvolgere anche l’Italia

Attanagliato dagli enormi ritardi sul fronte banda larga, nonostante gli ingenti investimenti dell’ultimo periodo, il nostro Paese è tornato tra i papabili in questi giorni, grazie all’interesse di Telecom Italia. Il gruppo guidato da Marco Patuano rappresenterebbe il partner ideale per Netflix in Italia, ma ogni decisione sarà presa ai primi di ottobre con un incontro, fissato al FT ETNO Summit 2014 di Bruxelles, dai mille possibili risvolti. Copertura di internet veloce, disponibilità dei diritti e dei titoli doppiati, modalità di diffusione: per Marco Patuano e il suo omologo Reed Hastings saranno da sciogliere numerosi nodi.

Vota la news:

Valutazione media: 4,0 su 5 (basata su 17 voti)

Offerte confrontate

Confronta le tariffe Pay TV, scegli l'offerta migliore e richiedi l'attivazione on line.

Operatori Pay TV

Scopri le informazioni societarie degli operatori Pay TV, con le offerte disponibili.

Tutte le piattaforme

Guide alla Pay TV