02 55 55 1 Lun-Sab 9.00-21.00

Bollo auto per noleggio a lungo termine: gli aggiornamenti per il 2019

Bollo auto per noleggio a lungo termine: gli aggiornamenti per il 2019

Non bastavano le recenti proposte di legge che mirano a penalizzare il settore del noleggio auto a lungo termine. Ecco che arriva una nuova norma che avrà un impatto totalmente negativo sulle aziende di noleggio auto e sul settore più in generale: si tratta della proposta di far pagare il bollo auto non più alle aziende di noleggio ma direttamente al cliente che sceglie questo tipo di soluzione di noleggio.

A presentare la proposta di legge è ancora una volta il deputato PD Fabio Melilli, con l'appoggio di tutte le regioni e le province autonome. La pietra dello scandalo, secondo Melilli, risiederebbe nel fatto che attualmente le aziende di noleggio, in capo a cui c'è il pagamento del bollo, versano questa tassa nei luoghi di immatricolazione dei veicoli. Ciò dà loro la possibilità di scegliere le province autonome di Trento e Bolzano dove il bollo è più conveniente. Si parla, infatti, per un'auto E6 - ossia la maggior parte dei veicoli nelle flotte del noleggio a lungo termine - di un importo pari a 1,96 €/kw per la città di Trento e 2,05 €/kw per quella di Bolzano. Per capire la differenza con le altre regioni, basti pensare che nel Lazio si paga 2,84 €/kw e in Lombardia 2,58 €/kw e si tratta delle due regioni nelle quali ha sede la maggior parte delle grandi aziende che ricorre al noleggio a lungo termine. A prima vista potrebbero sembrare solo pochi centesimi di differenza, ma in realtà potrebbe causare un aumento del bollo annuale anche di € 88 se si prende in considerazione un veicolo da 100 kw.

Questa particolare "geo-localizzazione" dei pagamenti comporterebbe un'ingiustizia, secondo Melilli, nei confronti di tutte quelle regioni che pagano lo scotto del traffico, dell'usura delle strade e dell'inquinamento poiché effettivamente le auto circolano in quei territori, ma che di contro non possono avvantaggiarsi del tesoretto accumulato con il bollo auto. Secondo le associazioni di categoria, però, le cose non stanno proprio così. Infatti le auto del noleggio a lungo termine vengono sicuramente contrattualizzate magari a Milano oppure a Roma ma solitamente questa formula viene scelta da multinazionali o aziende multi-site che poi le utilizzano su tutto il territorio nazionale, quindi è errata l'interpretazione secondo la quale i disagi si concentrerebbero in un unico territorio.

Una proposta molto interessante risulta essere quella di Quattroruote che da oltre 40 anni porta avanti una battaglia fino ad ora inascoltata. Infatti secondo l'autorevole rivista un modo equo di pagare il bollo auto sarebbe quello di spalmare la tassa sui rifornimenti di carburante, ad esempio aggiungendo un contributo di circa 15 centesimi per ogni litro di carburante acquistato. In questo modo i soldi della tassa resterebbero effettivamente sul territorio nel quale l'auto circola e in cui viene effettuato il pieno di carburante, riuscendo a stanare anche tutti gli evasori del bollo nonché i troppi furbetti che negli ultimi anni immatricolano le auto all'estero per evitare di pagare la tassa. Inoltre questa soluzione permetterebbe alle diverse autorità regionali di avere un incasso che viene diluito nel tempo e non concentrato in una sola data, riuscendo anche a gestire in maniera più semplice e razionale gli introiti, da utilizzare per coprire altre spese di pubblica utilità. Infine, optando per l'eliminazione del bollo auto in favore di un contributo legato al carburante si potrebbe snellire ed efficientare la farraginosa macchina burocratica legata al bollo auto che negli ultimi anni ha evidenziato non poche pecche, una su tutte il fenomeno delle cosiddette "cartelle pazze", spesso sulle pagine di cronaca.

Hai mai pensato al noleggio? Vedi le OFFERTE »
pubblicato il 5 dicembre 2019
Vota la news:
Valutazione media: 3,4 su 5 (basata su 6 voti)

Chiediamo ai nostri utenti di valutare il servizio sulla base della sua accessibilità, funzionalità e semplicità. Il dato riflette le valutazioni date dagli utenti del web, che non necessariamente hanno fruito del servizio valutato. Facile.it non modifica le valutazioni dei singoli e non ne limita l’espressione. Il dato aggiornato è aggiornato al 17/09/2020

*Insufficiente, **Sufficiente, ***Medio, ****Buono, *****Ottimo

Offerte confrontate

Confronta le offerte di noleggio auto a lungo termine su Facile.it e risparmia sulla tua auto a noleggio. Bastano 3 minuti!

Guide al noleggio auto

Guide noleggio a lungo termine