02 55 55 222 Lun-Sab 9.00-21.00

Verso un parco immobiliare a impatto zero: in vigore il Decreto Legislativo

Verso un parco immobiliare a impatto zero: in vigore il Decreto Legislativo

Il 10 Giugno è stato pubblicato il Decreto Legislativo 48/2020 che detta le nuove regole in materia di prestazioni energetiche degli edifici e recepisce la direttiva Ue 2018/844. La direttiva europea punta a rendere più veloce il processo di riqualificazione energetica del parco immobiliare del Vecchio Continente entro il 2050 e definisce strategie e strumenti affinché entro tale data si raggiunga l’obiettivo di trasformare gli edifici già esistenti quasi a impatto zero.

Tornando in Italia, che ha un parco immobiliare tra i più vetusti d’Europa, il decreto in vigore dall’11 Giugno ha introdotto alcune novità che, per il settore dell’edilizia, si riassumono fondamentalmente in tre punti:

  • la nuova definizione riguardante gli impianti (art. 3) 
  • le strategie di "ristrutturazione a lungo termine" (art. 5)
  • la "metodologia di calcolo e i requisiti della prestazione energetica" (art. 6).

In particolare, il decreto prevede che entro Luglio 2020 il Ministero dello sviluppo economico renda note le strategie e le azioni per le ristrutturazioni a lungo termine, necessarie a trasformare gli attuali immobili, "pubblici e privati, residenziali e non", in edifici ad alta efficienza energetica e a emissioni zero entro il 2050. Il tutto dovrà avvenire attraverso il raggiungimento di obiettivi periodici fissati al 2030, 2040 e, infine, al 2050.

Tra le altre novità introdotte dal decreto, il cosiddetto ‘passaporto di ristrutturazione’, ovvero un sistema, per ora facoltativo, che certifichi la qualità delle ristrutturazioni e i miglioramenti di efficienza energetica conseguiti.

L’art. 8 del decreto prevede infine l’istituzione, presso l’Enea, di un Portale nazionale in materia di prestazioni energetiche, capace di fornire a "cittadini, imprese e pubblica amministrazione informazioni sulla prestazione energetica degli edifici, sulle migliori pratiche per le riqualificazioni energetiche" anche in termini di costi e di strumenti.

Stai cercando i migliori mutui prima casa o le migliori offerte surroga mutuo sul mercato? Prova gratuitamente il comparatore di Facile.it!

Offerte Mutuo a Tasso Fisso

Prodotto: Mutuo Giovani Fisso
Finalità: Acquisto prima casa
Importo: € 50.000
Tasso: 0,45% (Tasso finito)
Tipo Tasso: Fisso
TAEG: 0,94%
Durata: 20 anni
Costo totale: € 52.293,11
Rata mensile € 217,89
Prodotto: Mutuo In Tasca - Giovani
Finalità: Acquisto prima casa
Importo: € 50.000
Tasso: 0,45% (Tasso finito)
Tipo Tasso: Fisso
TAEG: 0,94%
Durata: 20 anni
Costo totale: € 52.293,11
Rata mensile € 217,89
Prodotto: Carige Mutuo Miglior Casa Fisso
Finalità: Acquisto prima casa
Importo: € 50.000
Tasso: 0,50% (Tasso finito)
Tipo Tasso: Fisso
TAEG: 0,95%
Durata: 20 anni
Costo totale: € 52.552,07
Rata mensile € 218,97

Annuncio Promozionale , per tutte le informazioni relative a ciascun prodotto si prega di prendere visione di Informativa Trasparenza Mutui. Tutti i prodotti presenti sul comparatore sono da considerarsi assistiti da garanzia di ipoteca sull'immobile. Foglio Informativo e Guida ai Tassi. Per verificare la soluzione adatta alle tue esigenze clicca su verifica fattibilità.

Mutui: ottieni il migliore per te Calcolo rata mutuo »
Vota la news:
Valutazione media: 3,4 su 5 (basata su 6 voti)

Chiediamo ai nostri utenti di valutare il servizio sulla base della sua accessibilità, funzionalità e semplicità. Il dato riflette le valutazioni date dagli utenti del web, che non necessariamente hanno fruito del servizio valutato. Facile.it non modifica le valutazioni dei singoli e non ne limita l’espressione. Il dato aggiornato è aggiornato al 13/07/2020

*Insufficiente, **Sufficiente, ***Medio, ****Buono, *****Ottimo

pubblicato da il 26 giugno 2020

Offerte confrontate

Confronta in pochi istanti i mutui on line offerti dalle banche e richiedi senza impegno la fattibilità del finanziamento.

Guide ai mutui

Guide Mutui