Serve assistenza?
02 55 55 5

Tre soluzioni per la surroga del mutuo a Gennaio 2021

mutui news tre soluzioni per la surroga del mutuo a gennaio 2021

I costi dei mutui ipotecari oggi sono molto inferiori rispetto a uno o due anni fa.

Navigando su siti di comparazione (come Facile.it) si possono scovare suggerimenti molto utili. Inoltre occorre sapere non siamo costretti a pagare per sempre l'importo stabilito con un vecchio contratto: il diritto di surroga può essere utilizzato per sostituire il precedente mutuo, meno conveniente.

Surroga: abbassa la rata
Surroga: abbassa la rata

Qual è la situazione

Preliminarmente, bisogna conoscere la situazione. Nel corso del 2020 c'è stata una forte riduzione di Euribor e Irs, i tassi utilizzati come valore di riferimento dalle banche dell'UE per calcolare quelli variabili e fissi proposti ai clienti. I costi dei finanziamenti, a causa di queste variabili e delle scelte europee sul fronte della politica economica, già prima della pandemia avevano portato a una riduzione dei costi dei finanziamenti; l'emergenza sanitaria ha creato una situazione, ancora in corso, che ha ridotto ulteriormente i tassi, scesi - anche se di poco - sotto lo zero.

Condizioni favorevolissime

Risultato: oggi i prestiti possono essere ottenuti a condizioni molto favorevoli perché il tasso di interesse quotato per i clienti delle banche è effettivamente di pochissimo sopra lo zero. Questa situazione durerà ancora almeno fino all'estate e questo permette, attraverso la surroga, di risparmiare fino al 10% rispetto al vecchio mutuo.

Il ventaglio di proposte

La gamma delle offerte è vasta. Supponiamo di voler estinguere un mutuo a tasso fisso (il 95% delle richieste di surroga presentate online sono di questo genere) che prevede un prestito da 250.000 euro. Proviamo a confrontare le tre quotazioni più interessanti di Gennaio 2021, con una durata di 20 anni e un importo residuo da pagare di 150.000 euro.

Tre offerte a confronto

Il Tasso Annuo Effettivo Globale (Taeg, offre il dato reale e preciso sul costo che degli interessi) proposto da Credemè pari allo 0,84% con una rata mensile di 674,56 euro. Crédit Agricole offre lo 0,90% e la rata è di 676,54 euro. Banco di Sardegna propone lo 0,92, con una rata di 679,85 euro mensili. Tutte le offerte non prevedono costi per perizie e istruttorie. Per ottenere queste condizioni è necessario verificare la fattibilità del prestito in base alle caratteristiche di ogni cliente.

*Annuncio Promozionale, per tutte le informazioni relative a ciascun prodotto si prega di prendere visione di Informativa Trasparenza Mutui. Tutti i prodotti presenti sul comparatore sono da considerarsi assistiti da garanzia di ipoteca sull'immobile. Ti ricordiamo sempre di prendere visione delle Informazioni Generali sul Credito Immobiliare offerto ai consumatori nonché agli altri documenti di Trasparenza. Per verificare la soluzione adatta alle tue esigenze clicca su verifica fattibilità

Pubblicato da Marco Brando il 19 gennaio 2021

Offerte confrontate

Confronta in pochi istanti i mutui on line offerti dalle banche e richiedi senza impegno la fattibilità del finanziamento.

Mutuo Prima Casa

Confronta i nostri prodotti

Calcola rata mutuo

Guide ai mutui

© 2022 Facile.it
Tutti i diritti riservati
Facile.it è un servizio offerto da Facile.it S.p.A. con socio unico • Via Sannio, 3 - 20137 Milano • P.IVA 07902950968

Nel mercato assicurativo i principali metodi di pagamento accettati sono:

Payment LogoPayment LogoPayment LogoPayment LogoPayment LogoPayment Logo

Ricorda: nel mercato assicurativo NON è previsto come metodo di pagamento l'utilizzo di ricariche postepay e pagamenti intestati a persone fisiche.

Navigazione sicura:

Navigazione sicuraNavigazione sicura

Il servizio di intermediazione assicurativa di Facile.it è gestito da Facile.it Broker di assicurazioni S.p.A. con socio unico, broker assicurativo regolamentato dall'IVASS ed iscritto al RUI in data 13/02/2014 con numero B000480264 • P.IVA 08007250965 • PEC PEC

Il servizio di mediazione creditizia per i mutui e per il credito al consumo di Facile.it è gestito da Facile.it Mediazione Creditizia S.p.A. con socio unico, iscrizione Elenco Mediatori Creditizi OAM numero M201 • P.IVA 06158600962

Il servizio di comparazione tariffe (luce, gas, ADSL, cellulari, conti e carte) ed i servizi di marketing sono gestiti da Facile.it S.p.A. con socio unico • P.IVA 07902950968