02 55 55 222 Lun-Sab 9.00-21.00

Tasso BCE, il punto dopo l’ultima riunione

pubblicato da il 5 febbraio 2018
Tasso BCE, il punto dopo l’ultima riunione

L’ultima riunione del Consiglio Direttivo della BCE, il 25 gennaio, ha confermato che il tasso di rifinanziamento principale resta azzerato, mentre per quanto riguarda i depositi siamo ancora in territorio negativo, -0,4%. Nessuna grande novità quindi per il tasso BCE, dopo la conferma da parte di Mario Draghi di voler mantenere invariati i tassi e rispettare il programma già annunciato in merito al Quantitative Easing.

Nella conferenza stampa al termine della riunione il presidente della BCE ha posto l’accento sulla volatilità dei tassi di cambio, che potrebbe avere conseguenze sulla stabilità dei prezzi a medio termine, e sulla necessità di monitorare il valore dell’euro, rafforzato e arrivato a toccare quota 1,25 dollari. Secondo quanto annunciato i tassi resteranno invariati a lungo, e il Quantitative Easing, la politica monetaria ultraespansiva che da tre anni caratterizza l’area Euro, proseguirà sicuramente almeno fino al prossimo settembre, e probabilmente anche oltre. Andrà avanti quindi al ritmo stabilito, ossia 30 miliardi al mese, almeno per i prossimi 8 mesi. Per raggiungere gli obiettivi prefissati in termini di inflazione il programma potrebbe anche aumentare non solo di durata ma anche di entità. Anche le recenti dichiarazioni di Peter Praet, membro del Comitato Esecutivo BCE, vanno in questa direzione, sottolineando che a rallentare e porre fine alla politica espansiva sarà essenzialmente l’avvicinarsi dell’inflazione al livello del 2% e la resistenza del sistema anche in assenza di stimoli monetari. Secondo quanto emerso dalla conferenza stampa del 25 gennaio non è possibile parlare ancora apertamente di superamento della crisi, ma certo si può notare un rafforzamento dell’economia che va oltre le attese. L’inflazione dovrebbe confermarsi sui dati attuali.

Draghi ha precisato che la situazione economica attuale presuppone scarse possibilità di un rialzo dei tassi nel corso dell’anno. Questo nella pratica si traduce anche in una rassicurazione per chi ha scelto un mutuo casa a tasso variabile, e anche per chi sta sta pensando di acquistare casa, perché ai tassi favorevoli si aggiunge un mercato immobiliare che vede i prezzi degli immobili ancora in contrazione.

Offerte Mutuo a Tasso Fisso

Prodotto: Mutuo Giovani Fisso
Finalità: Acquisto prima casa
Importo: € 50.000
Tasso: 1,42% (Tasso finito)
Tipo Tasso: Fisso
TAEG: 1,79%
Durata: 20 anni
Costo totale: € 57.465,00
Rata mensile € 239,44
Prodotto: Mutuo In Tasca - Giovani
Finalità: Acquisto prima casa
Importo: € 50.000
Tasso: 1,42% (Tasso finito)
Tipo Tasso: Fisso
TAEG: 1,79%
Durata: 20 anni
Costo totale: € 57.465,00
Rata mensile € 239,44
Prodotto: Mutuo A Tasso Fisso
Finalità: Acquisto prima casa
Importo: € 50.000
Tasso: 1,45% (Irs 20A + 0,00%)
Tipo Tasso: Fisso
TAEG: 1,68%
Durata: 20 anni
Costo totale: € 57.635,42
Rata mensile € 240,15

Annuncio Promozionale , per tutte le informazioni relative a ciascun prodotto si prega di prendere visione di Informativa Trasparenza Mutui. Tutti i prodotti presenti sul comparatore sono da considerarsi assistiti da garanzia di ipoteca sull'immobile. Foglio Informativo e Guida ai Tassi. Per verificare la soluzione adatta alle tue esigenze clicca su verifica fattibilità.

Mutuo casa: trova il migliore Calcolo rata mutuo »
Vota la news:
Valutazione media: 3,9 su 5 (basata su 7 voti)

Chiediamo ai nostri utenti di valutare il servizio sulla base della sua accessibilità, funzionalità e semplicità. Il dato riflette le valutazioni date dagli utenti del web, che non necessariamente hanno fruito del servizio valutato. Facile.it non modifica le valutazioni dei singoli e non ne limita l’espressione. Il dato aggiornato è aggiornato al 19/08/2018 00:00

*Insufficiente, **Sufficiente, ***Medio, ****Buono, *****Ottimo

Tags: Tasso BCE

Offerte confrontate

Confronta in pochi istanti i mutui on line offerti dalle banche e richiedi senza impegno la fattibilità del finanziamento.

Banche

Scopri le informazioni e le offerte di mutuo delle banche partner di Facile.it.

Banche e finanziarie

Guide ai mutui

Guide Mutui