02 55 55 222 Lun-Sab 9.00-21.00

Tasse sulle case: se il Catasto sarà riformato, potrebbero raddoppiare

Tasse sulle case: se il Catasto sarà riformato, potrebbero raddoppiare

SIT è la sigla del Sistema integrato del territorio appena varato dall’Agenzia delle Entrate. Dall'inizio di Febbraio 2021 ingloba in una sola piattaforma informatica qualsiasi dato (atti, valori catastali, elaborati, mappe, immagini satellitari) su case e altri beni immobiliari. Nel SIT confluiranno un po' per volta le informazioni su tutta Italia (escluse le Province autonome di Trento e Bolzano): oltre 74 milioni di immobili urbani e 60 milioni di immobili rurali (terreni).

Fermi a più di 30 anni fa

Questa novità permette di ottenere subito i dati fiscali legati a un immobile e fornisce lo strumento necessario in vista di un'eventuale riforma del sistema catastale. La riforma permetterà di modificare e rivalutare i tributi immobiliari, con prevedibili pesanti ricadute sull'importo dei tributi: ad esempio, Imu, Irpef e imposta di registro. Infatti le rendite catastali (cioè, il canone di affitto teorico che si può ricavare da un appartamento) in Italia sono tuttora quelle delineate più di 30 anni fa (poco prima del varo dell'Ici, che ha preceduto l'Imu).

Il vano catastale

Si tratta dunque di vecchie valutazioni (superate solo nel caso di alcuni immobili di particolare pregio) non più al passo con i tempi, sebbene i vari governi non abbiano mai deciso di aggiornarle per ragioni legate al consenso elettorale. Fatto sta che oggi la superficie di una casa viene calcolata in base al cosiddetto vano catastale invece che in base agli effettivi metri quadrati, a svantaggio di una valutazione corretta del valore di mercato.

Il valore di mercato

In caso di sostituzione del valore catastale con quello di mercato, le imposte potrebbero aumentare molto; in certi casi raddoppiando o anche triplicando, a seconda delle città. Si tratta di capire se, grazie all'opportunità di usare il SIT, la riforma del catasto (prima o poi) si farà e se il governo di turno provvederà a introdurre correttivi per limitare gli aumenti.

Se stai cercando i migliori mutui online o le soluzioni surroga mutuo più interessanti sul mercato, prova gratuitamente il comparatore di Facile.it!

Mutui: ottieni il migliore per te Calcolo rata mutuo
pubblicato da il 11 febbraio 2021
Vota la news:
Valutazione media: 3,3 su 5 (basata su 20 voti)

Chiediamo ai nostri utenti di valutare il servizio sulla base della sua accessibilità, funzionalità e semplicità. Il dato riflette le valutazioni date dagli utenti del web, che non necessariamente hanno fruito del servizio valutato. Facile.it non modifica le valutazioni dei singoli e non ne limita l’espressione. Il dato aggiornato è aggiornato al 15/05/2021

*Insufficiente, **Sufficiente, ***Medio, ****Buono, *****Ottimo

Offerte confrontate

Confronta in pochi istanti i mutui on line offerti dalle banche e richiedi senza impegno la fattibilità del finanziamento.

Ultime notizie Mutui

News Mutui

Guide ai mutui

  • Superbonus 110%: come funziona e requisiti di accesso al bonus

    Superbonus 110%: come funziona e requisiti di accesso al bonus

    Introdotto con il Decreto n.34/2020 (Decreto...

  • Come funziona il mutuo acquisto più ristrutturazione

    Come funziona il mutuo acquisto più ristrutturazione

    I mutui più ristrutturazione sono una...

  • Mutui green: cosa sono e perché richiederli

    Mutui green: cosa sono e perché richiederli

    I mutui green sono stati lanciati a livello...

  • Comprare casa all'estero tramite mutuo: come fare

    Comprare casa all'estero tramite mutuo: come fare

    Sommario Comprare casa con un mutuo...

Guide Mutui

Banche

Scopri le informazioni e le offerte di mutuo delle banche partner di Facile.it.

Banche e finanziarie