02 55 55 222 Lun-Sab 9.00-21.00

Tasi, le aliquote, quando e come si paga

pubblicato da il 1 giugno 2017
Tasi, le aliquote, quando e come si paga

Oltre che per l’Imu, il 16 giugno è l’ultimo giorno utile anche per il versamento dell’acconto Tasi 2017, la tassa sui servizi indivisibili che, insieme alla Tari (tassa sui rifiuti) e alla stessa Imu, forma la Iuc, l’imposta unica comunale che raccoglie le tre tasse che gravano sugli immobili. Gli introiti generati dalla Tasi servono ai Comuni per poter erogare quei servizi utili alla collettività come, ad esempio, la manutenzione delle strade, l’arredo urbano o l’illuminazione pubblica.

Come accade per l’Imu, sono esentati dal versamento della Tasi i proprietari di prime case (cioè l’abitazione dove si ha la residenza anagrafica e dove si vive abitualmente) e relative pertinenze, vale a dire gli immobili classificati catastalmente come C/2, C/6 e C/7, mentre il tributo dovrà essere pagato se l‘abitazione, pur essendo prima casa, è di lusso (categorie catastali A/1,A/8, A/9). Pagano invece i proprietari di seconde case, uffici, fabbricati rurali ad uso strumentale, immobili ad uso aziendale, locali commerciali e aree edificabili.

Deliberate dai Comuni, che dovranno indicare anche eventuali detrazioni o agevolazioni fiscali, le aliquote Tasi, sommate a quelle dell’Imu, non possono superare l’1,06%, cioè il tetto massimo stabilito per legge, ma si dà la possibilità ai sindaci di incrementare questo limite sino allo 0,08%. Nel qual caso la somma di Imu e Tasi potrebbe arrivare all’1,14%.

La Tasi può essere versata servendosi di un bollettino postale oppure del modello F24, mentre i codici tributo che indicano la tipologia dell’immobile sono: 3958 per le abitazioni principali soggette al pagamento della tassa, e relative pertinenze, 3959 per i fabbricati rurali ad uso strumentale, 3960 per le aree edificabili e 3961 per tutti gli altri fabbricati. Il saldo Tasi dovrà invece essere pagato entro il 16 dicembre 2017.

Offerte Mutuo Acquisto seconda casa

  • Prodotto:MutuoUp Fisso - Piano Base
    Finalità:Acquisto seconda casa
    Importo:€ 50.000
    Tasso:1,60% (Tasso finito)
    Tipo Tasso:Fisso
    TAEG:2,18%
    Durata:20 anni
    Costo totale:€ 58.458,98
  • Rata mensile € 243,58
  • Verifica fattibilità
  • Prodotto:MutuoNow
    Finalità:Acquisto seconda casa
    Importo:€ 50.000
    Tasso:1,60% (Tasso finito)
    Tipo Tasso:Fisso
    TAEG:2,24%
    Durata:20 anni
    Costo totale:€ 58.458,98
  • Rata mensile € 243,58
  • Verifica fattibilità
  • Prodotto:Hello! Home Fisso
    Finalità:Acquisto seconda casa
    Importo:€ 50.000
    Tasso:1,75% (Tasso finito)
    Tipo Tasso:Fisso
    TAEG:2,15%
    Durata:20 anni
    Costo totale:€ 59.295,46
  • Rata mensile € 247,06
  • Verifica fattibilità

Annuncio Promozionale , per tutte le informazioni relative a ciascun prodotto si prega di prendere visione di Informativa Trasparenza Mutui. Tutti i prodotti presenti sul comparatore sono da considerarsi assistiti da garanzia di ipoteca sull'immobile. Foglio Informativo e Guida ai Tassi. Per verificare la soluzione adatta alle tue esigenze clicca su verifica fattibilità.

Mutuo casa: ottieni il migliore per te Calcolo rata mutuo »
Vota la news:
Valutazione media: 5,0 su 5 (basata su 10 voti)

Il dato riflette le valutazioni date dagli utenti del web, che non necessariamente hanno fruito del servizio valutato. Facile.it non modifica le valutazioni dei singoli e non ne limita l’espressione, salvo per questioni contrarie alla normativa vigente.

Offerte confrontate

Confronta in pochi istanti i mutui on line offerti dalle banche e richiedi senza impegno la fattibilità del finanziamento.

Banche

Scopri le informazioni e le offerte di mutuo delle banche partner di Facile.it.

Banche e finanziarie

Guide ai mutui

Guide Mutui