02 55 55 222 Lun-Sab 9.00-21.00

Sostituire il mutuo casa, esempi a confronto

pubblicato da il 24 ottobre 2016
Sostituire il mutuo casa, esempi a confronto

Anche una volta avviato un finanziamento per la casa è possibile decidere di cambiare banca di riferimento e condizioni di rimborso operando tramite surroga oppure per sostituzione del mutuo. La sostituzione viene normalmente richiesta, a differenza della surroga, per ottenere in prestito liquidità aggiuntiva. In questo caso non si tratta semplicemente di trasferire il debito residuo, ma è prevista la chiusura del mutuo precedentemente avviato e l’apertura di una nuova istruttoria che farà ripartire da zero l’iter di sottoscrizione. Aumentano i costi, rispetto alla gratuità della surroga, ma si ampliano le possibilità circa le somme erogabili, le condizioni e i tempi di rimborso. Vediamo qualche esempio.

ING Direct propone una sostituzione + liquidità a partire da 80.000 e fino a 500.000 euro, per finanziare fino al 70% del valore dell’immobile, fino al 50% se il richiedente è un lavoratore autonomo. Mutuo Arancio non ha spese per l’incasso delle rate né per l’invio di comunicazioni al cliente. Il nuovo mutuo può essere richiesto a tasso fisso, variabile su base Euribor oppure BCE, oppure fisso rinegoziabile dopo 5 o 10 anni.

CheBanca! propone rifinanziamenti a tasso fisso, variabile, variabile con CAP o tramite la formula Mutuo Risparmio, che riserva particolari vantaggi e riduzioni della rata in base alle somme depositate in conto corrente presso la banca. La sostituzione può arrivare a finanziare fino al 70% del valore dell’immobile e la liquidità aggiuntiva messa a disposizione ha un limite fissato a 50.000 euro.

Mutuo Domus per il rifinanziamento di Intesa Sanpaolo offre una copertura fino all’80% del valore dell’immobile, rimborsabile in 30 anni, per un importo massimo totale di 400.000 euro. È possibile sostituire il mutuo con un nuovo finanziamento a tasso fisso, variabile, oppure variabile con CAP. Il CAP inoltre può essere applicato all’intera durata del rimborso oppure solo alla prima metà, a scelta del cliente.

Mutuo casa: trova il migliore Calcolo rata mutuo »
Vota la news:
Valutazione media: 4,6 su 5 (basata su 13 voti)

Il dato riflette le valutazioni date dagli utenti del web, che non necessariamente hanno fruito del servizio valutato. Facile.it non modifica le valutazioni dei singoli e non ne limita l’espressione, salvo per questioni contrarie alla normativa vigente.

Offerte confrontate

Confronta in pochi istanti i mutui on line offerti dalle banche e richiedi senza impegno la fattibilità del finanziamento.

Banche

Scopri le informazioni e le offerte di mutuo delle banche partner di Facile.it.

Banche e finanziarie

Guide ai mutui

Guide Mutui