02 55 55 222 Lun-Sab 9.00-21.00

Ristrutturazioni, le istruzioni per detrarre nella Guida dell’Agenzia delle Entrate

pubblicato da il 16 marzo 2017
Ristrutturazioni, le istruzioni per detrarre nella Guida dell’Agenzia delle Entrate

Non manca molto all’annuale appuntamento con il fisco. Per aiutare i contribuenti a districarsi meglio su detrazioni e bonus legati agli interventi edilizi realizzati, l’Agenzia delle Entrate ha reso disponibile sul suo sito la Guida Ristrutturazioni edilizie: le agevolazioni fiscali’ che spiega dettagliatamente come accedere ai benefici, tenendo anche conto delle novità in materia contenute nella legge di bilancio 2017.

Tra queste, la proroga sino al 31 dicembre 2017 sia della detrazione al 50% sui costi sostenuti per lavori di recupero edilizio con limite massimo di spesa di 96mila euro, sia del bonus al 50% delle spese effettuate dal 6 giugno 2013 al 31 dicembre 2017 per l’acquisto della mobilia e di grandi elettrodomestici energicamente efficienti, necessari all’arredo della casa oggetto di ristrutturazione. In particolare, per gli acquisti fatti nel 2017, la detrazione potrà essere richiesta a patto che i lavori di ristrutturazione siano iniziati a partire dal 1° gennaio 2016.

Novità anche sul fronte degli interventi antisismici per i quali è prevista una detrazione del 50% delle spese sostenute nel periodo tra l’1 gennaio 2017 e il 31 dicembre 2021 su un importo massimo di 96mila euro. La detrazione sale al 70% (75% per i condominii) e all’80% (85 per i condominii), in base all’entità della riduzione del rischio sismico ottenuta grazie agli interventi effettuati. Tra i costi detraibili anche quelli sostenuti per la classificazione e la verifica sismica degli edifici.

La Guida contiene inoltre tutte le indicazioni della stessa Agenzia delle Entrate relative ai requisiti necessari all’ottenimento delle agevolazioni fiscali e le modalità di pagamento con bonifico che ora potranno essere effettuati attraverso conti aperti presso soggetti diversi dalle banche autorizzati dalla Banca d’Italia a erogare i servizi.

Offerte Mutuo Ristrutturazione

  • Prodotto:MutuoNow
    Finalità:Ristrutturazione
    Importo:€ 50.000
    Tasso:1,80% (Tasso finito)
    Tipo Tasso:Fisso
    TAEG:2,15%
    Durata:20 anni
    Costo totale:€ 59.575,93
  • Rata mensile € 248,23
  • Verifica fattibilità
  • Prodotto:Mutuo Domus Fisso - Piano Base
    Finalità:Ristrutturazione
    Importo:€ 50.000
    Tasso:1,80% (Tasso finito)
    Tipo Tasso:Fisso
    TAEG:2,28%
    Durata:20 anni
    Costo totale:€ 59.575,93
  • Rata mensile € 248,23
  • Verifica fattibilità
  • Prodotto:Carige Mutuo Miglior Casa Fisso
    Finalità:Ristrutturazione
    Importo:€ 50.000
    Tasso:1,90% (Tasso finito)
    Tipo Tasso:Fisso
    TAEG:2,29%
    Durata:20 anni
    Costo totale:€ 60.139,32
  • Rata mensile € 250,58
  • Verifica fattibilità

Annuncio Promozionale , per tutte le informazioni relative a ciascun prodotto si prega di prendere visione di Informativa Trasparenza Mutui. Tutti i prodotti presenti sul comparatore sono da considerarsi assistiti da garanzia di ipoteca sull'immobile. Foglio Informativo e Guida ai Tassi. Per verificare la soluzione adatta alle tue esigenze clicca su verifica fattibilità.

Mutuo casa: ottieni il migliore per te Calcolo rata mutuo »
Vota la news:
Valutazione media: 5,0 su 5 (basata su 7 voti)

Il dato riflette le valutazioni date dagli utenti del web, che non necessariamente hanno fruito del servizio valutato. Facile.it non modifica le valutazioni dei singoli e non ne limita l’espressione, salvo per questioni contrarie alla normativa vigente.

Offerte confrontate

Confronta in pochi istanti i mutui on line offerti dalle banche e richiedi senza impegno la fattibilità del finanziamento.

Banche

Scopri le informazioni e le offerte di mutuo delle banche partner di Facile.it.

Banche e finanziarie

Guide ai mutui

Guide Mutui