02 55 55 222 Lun-Sab 9.00-21.00

Riprende la domanda dei mutui, +9,6% a marzo 2014

pubblicato da il 16 aprile 2014
Riprende la domanda dei mutui, +9,6% a marzo 2014

Spiragli di ripresa nel mercato dei mutui per le famiglie. Secondo le rilevazioni del barometro CRIF l’anno si è aperto in positivo arrivando a segnare, tra gennaio e marzo, un incremento del 9,6% rispetto al primo trimestre 2013. Marzo 2014 mostra inoltre una crescita del 10% nelle richieste rispetto a marzo 2013. Con le dovute cautele si può parlare di una fiducia crescente da parte dei consumatori, nonostante i dati raccolti siano ancora molto lontani dai livelli pre-crisi.

Un contributo alla nuova tendenza, secondo l’analisi di Simone Capecchi, direttore Sales & Marketing di CRIF, viene con buone probabilità dalle offerte più stimolanti messe in campo dagli istituti di credito per fronteggiare il tracollo avvenuto tra 2011 e 2013, e la leggera flessione dei prezzi degli immobili.

Frena gli entusiasmi l’importo medio richiesto nel primo trimestre 2014, pari a 124.778 euro, in calo rispetto ai dati di gennaio-marzo 2013 (127.621 euro). Marzo ha visto un’ulteriore flessione, toccando quota 123.331 euro di media. Considerate in funzione dell’importo, il 28,6% delle richieste rientra nella fascia 0-75.000 euro, seguita da vicino da quella compresa tra i 100.000 e i 150.000 euro (28,4%). Solo il 3% dei mutuatari richiede più di 300.000 euro, mentre si spartiscono equamente la fetta di mercato restante le richieste da 75.000 a 100.000 euro e da 150.000 a 300.000 euro.

Per quanto riguarda l’età media dei richiedenti, la fascia 45-54 anni è in leggera crescita (+1%), mentre la fascia 25-34 è in flessione di 1,3 punti percentuali. Nei dati sulla durata media dei rimborsi spiccano per numero di richieste i mutui di 25-30 anni, pari al 28,2% del totale anche se in calo dello 0,6% nell’ultimo anno, seguiti dai quelli di durata 15-20 anni che rappresentano il 22,2% del mercato.

Mutuo casa: ottieni il migliore per te Calcolo rata mutuo »
Vota la news:
Valutazione media: 5,0 su 5 (basata su 9 voti)

Il dato riflette le valutazioni date dagli utenti del web, che non necessariamente hanno fruito del servizio valutato. Facile.it non modifica le valutazioni dei singoli e non ne limita l’espressione, salvo per questioni contrarie alla normativa vigente.

Offerte confrontate

Confronta in pochi istanti i mutui on line offerti dalle banche e richiedi senza impegno la fattibilità del finanziamento.

Banche

Scopri le informazioni e le offerte di mutuo delle banche partner di Facile.it.

Banche e finanziarie

Guide ai mutui

Guide Mutui