02 55 55 222 Lun-Sab 9.00-21.00

Richieste di nuovi mutui: il 2020 apre con un boom

Richieste di nuovi mutui: il 2020 apre con un boom

Il 2020 si è aperto con una vera e propria impennata per quanto riguarda la richiesta di nuovi mutui e surroghe. L’incremento nel Gennaio scorso è stato del 32% se confrontato con lo stesso mese del 2019. Si tratta in assoluto dell’aumento più elevato registrato nei mesi di Gennaio a partire dal 2010 a oggi. L’ultima rilevazione del Barometro per il credito alle famiglie del Crif ha evidenziato un incremento dell’importo medio richiesto (+2,8%) a 131K euro. 

Un valore che rientra nella fascia tra 100.001 e 150mila euro, la preferita dalla maggior parte delle famiglie con una quota del 30,2%. Sono invece pari al 23% del totale i mutui di importo inferiore a 75mila euro che, generalmente, rappresentano la parte di finanziamenti richiesti per i mutui di sostituzione.

Il mese di Gennaio scorso ha infine confermato la tendenza emersa nelle precedenti rilevazioni e che, sul fronte della durata dei rimborsi, assegna il primato alla classe compresa tra i 16 e i 20 anni con il 26,7% delle preferenza sul totale dei richiedenti. A optare per piani di rientro compresi tra i 26 e i 30 anni è invece il 22,9%, mentre i finanziamenti di durata compresa tra i 21 e i 25 anni detiene una quota del 22,1%.

A fare da volano alla ripresa del mercato dei mutui sono, ancora una volta, i tassi di interessi molto bassi e i prezzi delle case ancora sotto i valori delle quotazioni pre-crisi.

Il Crif ha anche sottolineato una crescita dell’interesse per l’acquisto di immobili a scopo investimento, mentre ritiene che un ulteriore impulso al mercato possa arrivare dal settore dei mutui green che hanno l’obiettivo di riqualificare il patrimonio immobiliare secondo le modalità previste dall’European Green Deal. Un settore, quello dei mutui verdi, al quale Crif sta contribuendo attivamente per quanto riguarda la raccolta dei dati e la revisione dei criteri di valutazione degli immobili, quale partecipante al progetto EeMI - EdDAPP (Energy efficiency Data Protocol and Portal), voluto dalla Commissione europea e coordinato dall’ European Mortgage Federation.

Offerte Mutuo a Tasso Fisso

Prodotto: Mutuo A Tasso Fisso
Finalità: Acquisto prima casa
Importo: € 50.000
Tasso: 0,50% (Irs 20A + 0,25%)
Tipo Tasso: Fisso
TAEG: 0,71%
Durata: 20 anni
Costo totale: € 52.552,07
Rata mensile € 218,97
Prodotto: Mutuo A Tasso Fisso
Finalità: Acquisto prima casa
Importo: € 50.000
Tasso: 0,50% (Irs 20A + 0,25%)
Tipo Tasso: Fisso
TAEG: 0,86%
Durata: 20 anni
Costo totale: € 52.552,07
Rata mensile € 218,97
Prodotto: Mutuo Base
Finalità: Acquisto prima casa
Importo: € 50.000
Tasso: 0,59% (Irs 20A + 0,42%)
Tipo Tasso: Fisso
TAEG: 0,88%
Durata: 20 anni
Costo totale: € 53.020,28
Rata mensile € 220,92

Annuncio Promozionale , per tutte le informazioni relative a ciascun prodotto si prega di prendere visione di Informativa Trasparenza Mutui. Tutti i prodotti presenti sul comparatore sono da considerarsi assistiti da garanzia di ipoteca sull'immobile. Foglio Informativo e Guida ai Tassi. Per verificare la soluzione adatta alle tue esigenze clicca su verifica fattibilità.

 

Mutuo casa: trova il migliore Calcolo rata mutuo »
Vota la news:
Valutazione media: 3,4 su 5 (basata su 6 voti)

Chiediamo ai nostri utenti di valutare il servizio sulla base della sua accessibilità, funzionalità e semplicità. Il dato riflette le valutazioni date dagli utenti del web, che non necessariamente hanno fruito del servizio valutato. Facile.it non modifica le valutazioni dei singoli e non ne limita l’espressione. Il dato aggiornato è aggiornato al 05/04/2020 00:00

*Insufficiente, **Sufficiente, ***Medio, ****Buono, *****Ottimo

pubblicato da il 27 febbraio 2020

Offerte confrontate

Confronta in pochi istanti i mutui on line offerti dalle banche e richiedi senza impegno la fattibilità del finanziamento.

Guide ai mutui

Guide Mutui